Palio di Siena 2017 del 16 Agosto su Rai2

Palio di Siena

Lo storico appuntamento con il Palio di Siena torna in tv.

Lo storico appuntamento con il Palio di Siena torna in tv mercoledì 16 agosto in diretta, dalle 18.15 alle 20.00, su Rai2.

In collegamento da Piazza del Campo, Annalisa Bruchi, racconterà la corsa dei cavalli, coadiuvata da Maurizio Bianchini, memoria storica delle edizioni antiche e nuove della manifestazione senese. La telecronaca sarà arricchita da interviste ai protagonisti e contributi filmati.

Pantera, Onda, Leocorno, Torre, Civetta, Selva, Aquila, Tartuca, Giraffa e Bruco: come da tradizione, saranno dieci le contrade che si sfideranno alla conquista del Palio.

Il premio sarà il drappellone di seta tradizionalmente dedicato alla Madonna Assunta in cielo che verrà portato nella Cattedrale dai contradaioli vittoriosi. Nel dipinto sarà ricordato lo scultore senese Giovanni Duprè a duecento anni dalla nascita; il Duprè, che si formò e svolse la gran parte della sua attività a Firenze, rimase fortemente legato alla città natale e ad esso è dedicata la strada principale del rione in cui nacque.

Il Palio di Siena è una competizione fra le contrade di Siena nella forma di una giostra equestre di origine medievale. La "Carriera", come viene tradizionalmente chiamata la corsa, si svolge normalmente due volte l'anno: il 2 luglio si corre il Palio di Luglio (in onore della Madonna di Provenzano) e il 16 agosto il Palio di Mezzo Agosto corso in origine il 15 agosto (in onore della Madonna Assunta). Sacro e profano si intrecciano in questa festa che non è solo una corsa di cavalli, una giostra sospesa fra strategia e fortuna, ma un rito collettivo che coinvolge emotivamente e fisicamente un'intera città attraverso le sue  Contrade.

Il Palio di Siena è prodotto in collaborazione con Consorzio per la tutela del Palio di Siena. La regia è di Riccardo Domenichini.



Commenti

Serie in Prima Serata

Film in Prima Serata