Coppa Italia 2016-17: ROMA-SAMPDORIA il 19 gennaio su Rai3

Sfida tra Spalletti e Giampaolo, con due squadre che hanno sempre onorato il trofeo, giocando anche due finali, l'una contro l'altra, vinte entrambe dalla Roma.

Coppa Italia 2016-17: ROMA-SAMPDORIA il 19 gennaio su Rai3

Roma- Sampdoria chiude il programma degli ottavi di finale di Coppa Italia 2016-2017: gara secca con calcio d'inizio alle 21.00 di giovedì 19 gennaio su Rai3. Sfida tra Spalletti e Giampaolo, con due squadre che hanno sempre onorato il trofeo, giocando anche due finali, l'una contro l'altra, vinte entrambe dalla Roma. Una serata di riscatto per i blucerchiati, un altro obiettivo stagionale per i giallorossi. Chi si aggiudica la sfida troverà nei quarti di finale la vincente tra Sassuolo e Cesena.

Dove vedere in diretta Roma- Sampdoria del 19 gennaio 2017? Oltre che in televisione su Rai3 e Rai2 HD dalle ore 21.00, il match si puo' seguire in diretta streaming su pc, tablet e smartphone attraverso Rai Play.

COPPA ITALIA 2016-17 | INTER-BOLOGNA DEL 17 GENNAIO
Dopo quelli disputati la scorsa settimana, restano altri quattro incontri per definire il quadro completo dei quarti di finale di Coppa Italia 2017. Già sicure di un posto nella "top eight" il Napoli (3-1 vs Spezia), la Juventus (3-2 vs Atalanta), il Milan (2-1 vs Torino) e la Fiorentina (1-0 vs Chievo), a cui si affiancheranno le vincitrici degli incontri Lazio-Genoa, Sassuolo-Cesena, Roma-Sampdoria e, appunto, Inter-Bologna. Il tabellone prevede i seguenti abbinamenti per le squadre già qualificate: da una parte si sfideranno Napoli-Fiorentina, dall'altra Milan-Juventus. Per quanto riguarda nerazzurri e felsinei invece, in caso di passaggio del turno l'ostacolo da superare nel successivo round sarà la vincente di Lazio-Genoa. L'incontro si disputa al Meazza martedì 17 gennaio alle 21.00 su Rai2, collegamento in studio per il pre-partita previsto alle 20.50.

COPPA ITALIA 2016-17 | MILAN-TORINO DEL 12 GENNAIO
Quarto ottavo di finale di Coppa Italia tra Milan e Torino che si sfideranno a San Siro in gara unica giovedì 12 gennaio alle 20.50 su Rai2. Sarà una gara senza esclusione di colpi, tra due squadre provenienti da due periodi diversi. Da una parte i rossoneri di Montella, carichi e galvanizzati dalla striscia positiva, dall'altra parte il Toro di Miha, chiamato in Coppa, contro la sua ex squadra, a tirare su la testa, e trovare la prima vittoria di questo 2017, iniziato con il mezzo passo falso di Reggio Emilia. Chi vincerà la sfida troverà nei quarti di finale la vincente di Juventus-Atalanta. 

COPPA ITALIA 2016-17 | JUVENTUS-ATALANTA DEL 11 GENNAIO
Mercoledì 11 gennaio alle 20:45 la Juventus di Massimiliano Allegri affronta allo Stadium l'Atalanta di Gianpiero Gasperini. Sfida assai suggestiva, contro una delle formazioni più in forma del campionato. Esordio per la Juve in questa competizione, mentre l'Atalanta si è qualificata agli ottavi battendo la Cremonese, formazione di Lega Pro, e il Pescara, in entrambi i casi con due netti 3-0. La squadra che supererà il turno affronterà nei quarti di finale la vincente tra Milan e Torino.

COPPA ITALIA 2016-17 | NAPOLI-SPEZIA DEL 10 GENNAIO
Il Napoli batte 3-1 (1-1) lo Spezia al San Paolo e si qualifica ai quarti di finale di Coppa Italia. Azzurri subito in vantaggio (3' pt) con Zielinski per poi essere raggiunti al 35' pt da Piccolo. La squadra di Sarri ripassa in vantaggio all'inizio della ripresa con un uno-due firmato da Giaccherini e Gabbiadini (10' e 12' st) con la qualificazione portata a casa.

Apri Box Commenti

SERIE IN PARTENZA

St.1 Ep.1
Venerdì 20 Gennaio su Netflix
St.1 Ep.1
Domenica 22 Gennaio su Fox Life
St.1 Ep.1
Martedì 24 Gennaio su LaEffe
St.1 Ep.1
Venerdì 27 Gennaio su Netflix
St.2 Ep.1
Venerdì 27 Gennaio su Fox
St.2 Ep.1
Venerdì 27 Gennaio su Sky Atlantic
St.3 Ep.1
Venerdì 27 Gennaio su Sky Atlantic
St.1 Ep.1
Lunedì 30 Gennaio su Premium Stories
St.4 Ep.1
Martedì 31 Gennaio su AXN
St.6 Ep.1
Mercoledì 01 Febbraio su Premium Joi
St.4 Ep.1
Mercoledì 01 Febbraio su Premium Joi
St.4 Ep.1
Venerdì 03 Febbraio su Premium Crime