Rai Uno: nuova fiction Fuoriclasse in sei puntate con Luciana Littizzetto

Arrivano su Rai Uno da domenica 23 gennaio 2011 le esilaranti giornate sui banchi di scuola del liceo scientifico statale "Caravaggio" di Torino, con la serie in sei puntate "Fuoriclasse" con Luciana Littizzetto per la regia di Riccardo Donna.

Una scuola come tante altre in Italia, con corridoi di ragazzi chiassosi con i loro zaini pieni di libri e la testa da tuttì altra parte che a scuola, e una fornita varietà di "professori", l'insegnate "frustrato e vendicativo", "l'insicura cronica", "l'anziana ossessionata" e il cinquantenne "stanco e in crisi".

"Le cose a scuola vanno, ma nessuno sa dove."
D. Starnone, Ex Cattedra

Non manca il lato dell' adolescenza con le tempeste ormonali tipiche di quell'età, che in classe tra compiti e interrogazioni, si apprestano a vivere la loro 'prima volta'. Tutto, normale, ma solo in apparenza, dato che l' Istituto "Caravaggio", a causa di una precedente amministrazione, rischia di chiudere. Arriva a risollevare tutto, una suora, che diventa preside e che, nonostante le perplessità iniziali, riesce a risollevare le sorti dell'istituto.

Essendo una fiction comunque basata ' sui banchi di scuola ' non può non esserci una classe a cui fare riferimento durante tutte le puntate, per conoscerne i personaggi, gli studenti, il loro modo di vivere nel bene e nel male, ma in classe ci sono anche i professori, oltre ai "caratteriali" ci sono anche insegnanti competenti, bravi, appassionati, quelli che la propria materia non solo la conoscono a menadito ma la trasmettono con altrettanta bravura come la professoressa di lettere Isa Passamaglia interpretata da un'esilarante Luciana Littizzetto.

Luciana Littizzetto, che ne fa da protagonista, interpreta una donna con un carattere forte, ironica, preparata a livello professionale, che crede profondamente nel suo lavoro nonostante la burocratizzazione della quotidianità scolastica e lo scarso riconoscimento del ruolo. Riesce ad avere un rapporto con i ragazzi "unico" e "dinamico", costituito anche di battute ironiche per attirare l'attenzione degli studenti. Tutti la stimano, ragazzi e colleghi, ma soprattutto stimano il metodo di insegnamento didattico veramente da "fuoriclasse", efficace e apprezzato, che riesce ad avere.

"Fuoriclasse" è una produzione Rai Fiction in collaborazione con ITC Movie, prodotta da Beppe Caschetto, creata principalmente per raccontare il mondo giovanile, con temi che toccano l' amore, le delusioni, la droga e le scelte sbagliate, ,a è anche una storia che fotografa un'età in cui la vita porta i ragazzi a diventare grandi insieme a quei professori, uomini e donne, che continuano a crescere ogni anno con loro.

La prima puntata della serie, ' in onda domenica 23 gennaio su Raiuno, è secondo Fabrizio Del Noce ''un momento molto favorevole per la fiction e siamo certi che questa seriale che apre la stagione 2011, data anche la tematica giovanile, possa avere il successo su cui abbiamo puntato''.



Apri Box Commenti Movietele Comments