Ron Lester è morto a 45 anni

Ron Lester

L'attore che interpretava Billy Bob in Varsity Blues stava male ed aveva passato alcuni mesi in ospedale.

Ron Lester è morto a 45 anni

Una brutta notizia per tutti i fan di Varsity Blues.

L'attore Ron Lester, che interpretava nel film il giocatore di football Billy Bob, è morto questa notte all'età di 45 anni.

E' stato il suo agente, Dave Bradley, a darne l'annuncio, indicando come sia spirato in pace e senza dolori.

Ma per quale motivo un attore così giovane avrebbe perso la vita? Lester era entrato e uscito dagli ospedali negli ultimi mesi, per problemi ai reni e al fegato, ai quali si erano aggiunti anche quelli al cuore.

Tuttavia, sembrava che si stesse riprendendo dopo l'ultimo ricovero.

Lester, oltre che per il teen drama Varsity Blues, era famoso anche per aver interpretato la parte di Sugar Daddy Bernardino nel telefilm Popular. Aveva, poi, intrapreso la strada per perdere molto peso, passando da 230 chili ai 70 grazie all'operazione di bypass gastrico e ad lungo percorso per recuperare salute e serenità.

La perdita di peso non aveva particolarmente giovato alla sua carriera, anzi. L'attore, infatti, aveva perso la possibilità di interpretare il classico ruolo del ragazzo sovrappeso e bonaccione, ma aveva ammesso di sentirsi così bene da non avere rimpianti, anche con una riduzione dei suoi ruoli cinematografici.

Commenti e Recensioni