Stranger Things, la stagione 2 sarà più oscura e ambiziosa

Stranger Things

Le minacce per gli abitanti di Hawkins si faranno più grandi, oscure e spaventose nel corso della stagione 2 di Stranger Things.

Stranger Things, la stagione 2 sarà più oscura e ambiziosa

Solo alla fine di ottobre debutterà la seconda stagione, ma con il passare del tempo sta crescendo l'attesa per conoscere come proseguiranno le vite dei giovani protagonisti di Stranger Things, la serie di successo di Netflix. Parlando con The Hollywood Reporter, il produttore esecutivo di serie, Shawn Levy, si è aperto a proposito di quanto 'spaventosi' saranno i nuovi episodi.

"La seconda stagione avrà un Demogorgone con un look piu' caratteristico. Ero solo nella sala di lavoro con i fratelli [Matt e Ross Duffer], e siamo come, 'questo è sicuramente più dark, spero che tutti siano come questo', perché le minacce a Hawkins e ai nostri personaggi sono più grandi, più oscure, spesso più spaventose. Quindi la gente che ha trovato la [prima] stagione troppo spaventosa per loro, probabilmente potrà spaventarsi di più guardando la seconda stagione. Ma ancora una volta, la cosa migliore che posso dirvi è che dopo tutto questo, il cuore starà meglio. Ma questa sarà [la seconda stagione], cinematograficamente e di budget, sicuramente più ambiziosa".

Levy avvisa inoltre i fan agli del fatto che potrebbero assistere a scene che potrebbero non piacergli:

"Faremo cose di cui i fan saranno delusi, ma penso che ce ne saranno di piu' di soddisfatti... darò un esempio: mi è stato detto circa un centinaio di volte che la gente continua a pensare che Barb sia viva. Perché pensano di volerlo, ma non lo vorrebbero davvero. Ho avuto un sacco di gente che mi ha chiesto cose come 'Così, tra noi, Barb tornerà, giusto?' (...) non stiamo andando a servire la lista dei desideri dei fan, stiamo andando a servire gli istinti dei Duffer e quella che sentono sia la storia giusta da raccontare".

Quindi, Barb è viva oppure no? Forse nemmeno nella seconda stagione i fan sapranno che fine avrà fatto.

La seconda stagione di Stranger Things arriva su Netflix ad Halloween 2017 ambientata un anno dopo il ritorno di Will, quando tutto sembra tornato alla normalità... ma un buio scaturisce appena sotto la superficie, minacciando tutti ad Hawkins. Protagonisti torneranno ad essere Winona Ryder, David Harbour, Finn Wolfhard, Millie Brown, Gaten Matarazzo, Caleb McLaughlin, Noah Schnapp, Natalia Dyer, Cara Buono, Charlie Heaton, and Matthew Modine. Nuove aggiunte al cast includono Sadie Sink (Unbreakable Kimmy Schmidt), Dacre Montgomery (Power Rangers), Brett Gelman (Blunt Talk, The Other Guys), Linnea Berthelsen, e le icone degli anni '80 Sean Astin (The Goonies) e Paul Reiser (Aliens).

Correlati

Apri Box Commenti

Serie in Prima Serata

Film in Prima Serata