The Flash 3, Grant Gustin rivela il titolo della Premiere Season

l'attore che interpreta Flash nella serie di The CW ha anticipato via Twitter il titolo dell'episodio che aprirà la terza stagione il 4 ottobre.
The Flash 3, Grant Gustin rivela il titolo della Premiere Season

Grant Gustin, l'attore che interpreta Flash nella serie The Flash di The CW, ha condiviso via Twitter di avere ricevuto la sceneggiatura dell'episodio che aprirà la prossima terza stagione della serie, e ha rivelato il titolo dell'episodio: "Flashpoint".

"FLASHPOINT. This is not drill." ha scritto Grant nel tweet a cui Greg Berlanti @GBerlanti ha risposto "I'm cool with you telling them the title :)".

Nel finale della stagione 2 di The Flash, Barry è andato indietro nel tempo per fare ciò che non aveva fatto prima: salvare sua madre dalla morte per mano di The Reverse Flash. Barry ha fatto la stessa cosa nei fumetti DC Comics, andando così a modificare il passato e, di conseguenza, il futuro.

Questa azione nei fumetti ha portato ad un presente completamente stravolto rispetto a quello che conosciamo, in cui Capitan Cold è l'eroe di Central City, la Justice League non esiste, Aquaman è impegnato in una guerra in tutto il mondo, Bruce Wayne è colui che è morto nel vicolo e non i suoi genitori ispirando il padre a diventare Batman (e sua madre Joker), e Superman è stato rinchiuso in una base sotterranea per anni dopo essere stato trovato dai militari.

Flashpoint è il titolo della miniserie a fumetti pubblicata dalla DC Comics nel 2011 e che vede protagonista il supereroe Flash II / Barry Allen al quale si affiancano numerosi altri personaggi di una realtà alternativa dell'universo DC Comics. Nel fumetto, la realtà che viene alterata è quella della continuity di Terra 0, ossia della linea temporale in cui si sviluppano e si intrecciano la maggior parte delle storie pubblicate negli albi DC Comics. La storia porta a delle conseguenze tali che l'intera continuity dell'Universo DC Comics viene alterata e per l'ennesima volta nella storia dell'editore si assiste ad una riscrittura parziale o totale delle avventure e origini dei personaggi. 

Così inizia il fumetto Flashpoint, che chi ha visto l'ultimo episodio della stagione 2 di The Flash potrà capire:

"Barry Allen si risveglia stordito mentre si trova seduto al tavolo del laboratorio del suo distretto di Polizia. Sembra l'inizio di una giornata qualsiasi per lui, ma ben presto si rende conto che non è così. Il mondo in cui si è svegliato è differente da quello in cui si ricorda di aver vissuto finora. Barry non ha più i suoi poteri, né la capacità di generare l'energia della velocità che lo rende Flash. Come se ciò non bastasse, alla fine della sua giornata si ritrova sorprendentemente di fronte a Nora Allen, sua madre. La donna era morta da anni ma in questa nuova realtà è ancora viva..."

Che tipo di cose saranno cambiate nella serie televisiva? E' ancora presto per scoprirlo.

The Flash torna con la terza stagione negli USA su The CW il 4 ottobre, con Grant Gustin come Barry Allen / Flash, Candice Patton come Iris West, Danielle Panabaker come Caitlin Neve, Carlos Valdes come Cisco Ramo, Tom Cavanagh come il dottor Harrison Wells e Jesse L. Martin nei panni del detective Joe West. La stagione 2 della serie ha anche introdotto Keiynan Lonsdale come Wally West e la versione di Terra-2 di The Flash interpretata da John Wesley Shipp (che ha anche interpretato il padre di Barry, Henry Allen).



Apri Box Commenti