VIEW Conference 2015

VIEW Conference 2015, anteprime e appuntamenti 16a edizione


Ad aprire VIEW Conference 2015 il regista Mark Osborne de 'Il Piccolo Principe', ma attesi anche Jorge R. Gutierrez, Kris Pearn, Richard Startz, Shannon Tindle e Alessandro Carlon per 'Kung Fu Panda 3'.

di / 07.10.2015
VIEW Conference 2015

VIEW Conference, la più conferenza italiana ed europea dedicata alla grafica digitale, all'industria dello spettacolo e alla cultura transmediale, torna per la sua 16a edizione a Torino dal 19 al 23 ottobre 2015, presso il Centro Congressi Torino Incontra, dove si daranno appuntamento i più importanti esperti e i maggiori talenti del settore. Il 7 Ottobre è stato presentato a Torino il ricco programma della 16a edizione, alla presenza di Maria Elena Gutierrez, Direttrice VIEW Conference e VIEWFest, Angelo Raffaele Meo, Presidente VIEW Conference e VIEWFest, Antonella Parigi e Maurizio Braccialarghe, rispettivamente Assessore alla Cultura, Turismo della Regione Piemonte e della Città di Torino, Cristina Poggio, membro della Camera di Commercio, Piero Gastaldo Segretario Generale Compagnia di San Paolo, e Luigi Somenzari, Responsabile Area Ricerca e Istruzione della Fondazione CRT.

Ad aprire VIEW Conference 2015, martedì 20, ci sarà Mark Osborne, pluripremiato regista per i film animati More e Kung Fu Panda, che ha accolto la grande sfida di portare al cinema Il Piccolo Principe, una delle fiabe più amate al mondo, in Italia dal 3 dicembre 2015. Osborne che è riuscito a mantenere la poesia della favola originale di Antoine Saint – Exupery e condurrà il pubblico di VIEW all'interno del processo creativo intrapreso da lui e dal suo team per trasformare il classico in un film d'animazione. "Lo scopo di questo film è doppio: da una parte dedicarlo a chi ama il libro, dall'altra invogliare le nuove generazioni a leggerlo, quasi come un rito d'iniziazione".

Per gli appassionati di animazione, quest'anno a VIEW in programma il panel "Storytelling in Imaginary Worlds" con i registi Mark Osborne, Jorge R. Gutierrez, Kris Pearn, Richard Startz, Shannon Tindle e Alessandro Carloni, che insieme illustreranno la loro esperienza martedì 20 ottobre.

A chiudere VIEW Confrence 2015, il co-regista Alessandro Carloni presenterà in anteprima mondiale il making of del film d'animazione Kung Fu Panda 3, che uscirà negli USA solo nel 2016. Carloni, pluripremiato regista e sceneggiatorie in Dreamworks da oltre un decennio, racconterà la realizzazione del nuovo capitolo di uno dei film animati più amati di sempre. In Dream Works Carloni ha lavorato in differenti ruoli a moltissimi film, inclusi: Dragon Trainer 2 del 2014, Kung Fu Panda 2 del 2011, Dragon Trainer del 2010, Kung Fu Panda del 2008, Over the Hedge del 2006 e Sinbad: La leggenda dei Sette Mari del 2003.

Inoltre quest'anno VIEWFest anticiperà VIEW Conference: dal 16 al 18 ottobre il cinema Massimo ospiterà anteprime come la premiere europea di Siggraph 2015, Computer Animation Festival, presentato dalla direttrice Mikki Rose di Bluesky studios, la proiezione de Il Libro della Vita alla presenza del regista Jorge R. Gutierrez e lo screening speciale di Hotel Transilvanya 2.

Ma saranno tanti i relatori di progetti di animazione e di effetti visivi e appuntamenti quest'anno a View 2015, ecco un elenco:

- Le sfide nell'adattamento di un amatissimo classico, con Mark Osborne, regista de Il Piccolo Principe.

- Insegnare ad ascoltare alla cinepresa: da Apocalypse Now a Snoopy & Friends - Il film dei Peanuts, con Randy Thom, direttore del sound design, Skywalker Sound.

- Ogni immagine racconta una storia, con Jorge R. Gutierrez, regista, Il Libro della Vita.

- La libertà e le sfide di realizzare Google Spotlight Story "On Ice", con il regista vincitore di un Emmy , Shannon Tindle.

- Sneak Peek di Kung Fu Panda 3, con il co-regista Alessandro Carloni.

- Avengers: Age of Ultron, Hulk, Visione e la Gang, con il supervisore degli Effetti Speciali, Christopher Townsend.

- Dal Fumetto a Lungometraggio: Snoopy & Friends - Il Film dei Peanuts, con Scott Carroll, supervisore all'animazione, Blue Sky Studios.

- Scenografare Hotel Transylvania 2, con il production designer Michael Kurinsky.

- ILM - 40 anni di creazione dell'impossibile, con i supervisori degli Effetti Speciali, Ben Snow e Tim Alexander, e Lorne Peterson, ILM Modelshop Supervisor.

- Il Parco è aperto: Un viaggio nel Jurassic World con Industrial Light & Magic, con il supervisore all'animazione Glen McIntosh e il supervisore degli Effetti Speciali, Tim Alexander.

- Shaun Vita da Pecora - Il Film: Raccontare una storia senza dialogo, con il direttore creativo di Aardman, Richard Starzak e il produttore Paul Kewley.

- Illuminare Joy: L'illuminazione di Inside Out, con Kim White, direttore della fotografia della Pixar.

- Animare Home - Solo un altro road-movie sull'amicizia post-apocalittico con invasioni aliene, con Jason Reisig, responsabile dell'animazione dei personaggi della DreamWorks.

- Effetti visivi a LAIKA, con il supervisore degli effetti speciali, Steven Emerson.

- Inizio partita! I VFX dietro Pixels, con il supervisore degli Effetti Speciali per Sony Pictures Imageworks , Daniel Kramer.

- Una notte al museo: Il segreto del Faraone, con Erik Nash, VFX Supervisor, MPC.

- Lo Spirito e le Storie di PDI, con Glen Entis, pioniere di computer animation e videogiochi.

- Messaggio in Bottiglia: La storia del raccontare storie nei Videogame, con Marco Mazzaglia, videogame evangelista, T-Union.

- Donne nell' animazione: 50/50 entro il 2025, con Jinko Gotoh, membro del consiglio di WIA.