Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6a edizione 2020

Alessandro Borghese 4 Ristoranti alla ricerca del miglior ristorante di cucina regionale di Milano


Sandra con Tàscaro, Rosario con Napoli 1820, Roberto con Frades Porto Cervo e Markus con Ristorante Rifugio si sfidano per il titolo di miglior ristorante di cucina regionale di Milano.

di / 25.01.2021
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6a edizione 2020

Alessandro Borghese 4 Ristoranti è tornato con la nuova edizione su Sky Uno, la numero 6, il 23 aprile 2020 in prima serata dalle ore 21:15. Stagione divisa in due parti, la prima composta di 10 episodi (in onda dal 23 aprile al 25 giugno 2020) mentre la seconda va in onda dal 8 dicembre 2020 al 26 gennaio 2021. Nuovi episodi il primo del quale preceduto dallo speciale con i The Jackal proposto in prima visione lo scorso 16 aprile.

Queste le puntate della stagione 6 di Alessandro Borghese 4 Ristoranti:
Ep1, Venezia (23 aprile 2020) - Orietta, Nicola, Simone e Gipi i 4 ristoratori protagonisti della gara che assegna il titolo di miglior ristorante sui canali di Venezia.
Ep2, Valle d'Aosta (30 aprile 2020) - Alessandro Borghese assapora i piatti tipici della Valle d'Aosta per assegnare il titolo di miglior ristorante ad alta quota tra quello di Corinne, Davide, Anna ed Ephrem.
Ep3, Roma (7 maggio 2020) - Chef Borghese va alla ricerca del miglior Home Restaurant di Roma: titolo che va a chi organizza la miglior cena di altissimo livello tra le proprie mura domestiche.
Ep4, Conero (14 maggio 2020) - Chef Borghese nella Riviera del Conero per eleggere il miglior ristorante vista mare tra quelli di Giorgio, Michela, Barbara e Paolo.
Ep5, Arezzo (21 maggio 2020) - Tra posate di legno e giullari di corte, Alessandro elegge il miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo tra quelli di Mariano, Francesco, Elisabetta o Maurizio.
Ep6, Val Badia (28 maggio 2020) - Alessandro incontra Uli, Svetlana, Alma e Verena per eleggere il miglior ristorante di cucina ladina della Val Badia, ricca di ricette e ingredienti del territorio.
Ep7, Milano (4 giugno 2020) - Alessandro si trova a Milano per scoprire il miglior brunch fra i ristoranti di Alba, Matteo, Youssra e Michele.
Ep8, Carnia (11 giugno 2020) - Il van di 4 ristoranti arriva in Carnia, Friuli Venezia Giulia, per eleggere il miglior ristorante di cucina carnica del Friuli Venezia Giulia.
Ep9, Cilento (18 giugno 2020) - Chef Borghese elegge in questa puntata il miglior ristorante con azienda agricola del Cilento tra quelli di Vincenzo, Tiziana, Alessia e Angelo.
Ep10, Lunigiana (25 giugno 2020) - in Lunigiana, a meta' tra la Liguria e la Toscana, per trovare il miglior ristorante in un borgo della Lunigiana tra quelli di Silvana, Luca, Francesca e Jonathan.
Ep11, Milano (8 dicembre 2020) - Emmanuele, Rosalba, Andrea e Umberto in sfida per il titolo di miglior ristorante con delivery di Milano.
Ep12, Ciociaria (15 dicembre 2020) - Francesca, Valerio, Pierantonio e Marco si contendono il titolo del miglior ristorante per bikers della Ciociaria.
Ep13, Val d'Orcia e Val di Chiana in Toscana (22 dicembre 2020) - Marta, Elisa, Paolo e Michael si contendono il titolo del miglior ristorante con vigneto della Val d'Orcia e della Val di Chiana.
Ep14, Riviera Romagnola (29 dicembre 2020) - Monica, Danilo, Andrea e Piero si sfidano per il titolo di miglior ristorante gourmet di uno stabilimento balneare della Riviera Romagnola.
Ep15, Basilicata (5 gennaio 2021) - Michele con La Taverna Oraziana, Paola con Le Follie dello Chef, Antonio con Ristorante Pizzeria D'Avalos e Antonio con Agriturismo Il Riccio si sfidano per il titolo di miglior ristorante della via dei sapori della Basilicata.
Ep16, Bari (12 gennaio 2021) - Mimmo con Tabula Rasa, Anna Rita con Asuddiest, Tina con L'Incanto, Diego con Biancofiore si sfidano per il titolo di miglior ristorante di crudo di mare di Bari.
Ep17, Parma (19 gennaio 2021) - Monica con Xalumeria 3 Portici, Elio con Alfione, Giselda con Golosia e Achille con Trattoria Scarica si sfidano per il titolo di miglior ristorante con bottega di Parma e Provincia.
Ep18, Milano (26 gennaio 2021) - Sandra con Tàscaro, Rosario con Napoli 1820, Roberto con Frades Porto Cervo e Markus con Ristorante Rifugio si sfidano per il titolo di miglior ristorante di cucina regionale di Milano.


LEGGI ANCHE: Alessandro Borghese 4 Ristoranti speciale con i The Jackal

Il meccanismo della sfida rimane invariato: quattro ristoratori della stessa zona di appartenenza si sfidano per stabilire chi tra di loro è il migliore in una determinata categoria. Ogni ristoratore invita a cena gli altri tre che, accompagnati dallo chef Borghese, commentano e votano con un punteggio da 0 a 10 location, menu, servizio e conto del ristorante che li ospita. In palio per il vincitore di ciascuna puntata, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5 mila euro da investire nella propria attività.

Ogni cena è preceduta dalla ispezione dello chef Borghese della cucina del ristorante. Nel corso della cena l'ispezione si concentrerà sul personale di sala, messo alla prova su accoglienza, servizio al tavolo, descrizione del piatto e del vino. Alla fine si scopre il giudizio di chef Borghese che con i suoi voti può confermare o ribaltare l'intera classifica che premia il migliore ristorante della puntata. Inoltre, Alessandro ha a disposizione un bonus di 5 punti che gli permette di giudicare un elemento in più e che rende la sfida ancora più imprevedibile ed emozionante.

Tutti i ristoranti che partecipano al programma sono identificabili attraverso il "bollino" Alessandro Borghese 4 Ristoranti esposto all'esterno.

Le prime dieci puntate sono state registrate prima dell'emergenza sanitaria del coronavirus Covid-19. Le successive sono state realizzate nel pieno rispetto della sicurezza dei partecipanti e delle normative relative alle misure di contenimento del contagio da Virus Sars- Cov2 come da DPCM vigenti durante le registrazioni. 

Alessandro Borghese 4 Ristoranti è una produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia. Il programma è scritto da Alessandro Borghese, Francesca Capua, Monia Palazzo. La regia è di Gianni Monfredini.

DOVE VEDERE ALESSANDRO BORGHESE 4 RISTORANTI 6
La sesta edizione di Alessandro Borghese 4 Ristoranti è in onda dal 23 aprile al 25 giugno 2020 ogni giovedi, e dal 9 dicembre 2020 ogni martedi, alle 21.15 su Sky Uno (canale 108 di Sky satellite/fibra, canale 455 di Sky DTT, TIMvision Plus, NOW TV) e disponibile on demand su Sky Q, Sky Go e NOW TV.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 18a Puntata | Parma

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 26 gennaio 2021 su Sky Uno, lo chef è all'ombra della Madonnina, alla ricerca del miglior ristorante di cucina regionale di Milano. Per chi vive nella cosmopolita Milano, in pochi minuti è possibile "raggiungere" qualsiasi regione d'Italia, almeno dal punto di vista culinario. Qui, infatti, negli Anni 60, sono arrivati ristoratori da tutto il Paese con un'idea in testa: stupire la città con le ricette della loro cucina regionale. Calabresi, pugliesi, liguri, laziali e molti altri: tutti hanno portato nel capoluogo lombardo le ricchezze e i sapori della loro terra. Così, grazie a questi ristoratori, oggi a Milano basta prendere il tram o la metro e in pochi minuti sembra di essere in Sicilia, in Toscana, in Campania e in qualsiasi altra zona del Belpaese. Un viaggio che questa settimana compirà anche Chef Alessandro Borghese, con un solo obiettivo: scoprire se i ristoranti regionali sono rimasti fedeli alle loro tradizioni o hanno studiato nuove formule per avere successo in città. A sfidarsi ci sono Sandra con Tàscaro, Rosario con Napoli 1820, Roberto con Frades Porto Cervo e, infine, Markus con Ristorante Rifugio. In palio per il vincitore, l'ambitissimo titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5mila euro da investire nella propria attività. In questa puntata le polpette, la cui filosofia è amalgamare ingredienti diversi per creare qualcosa di squisito, sono la categoria special, che si aggiunge alle altre quattro da votare: location, menu, servizio e conto.

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
TÀSCARO (Porta Venezia): Sandra (38 anni), la veneta, è la titolare del suo bacaro, la tipica osteria di Venezia in cui ci si può fermare a bere uno spritz e mangiare cicchetti e piattini veloci di tipicità venete. Sandra, fierissima delle sue origini, propone le ricette della sua famiglia, tutte rigorosamente venete: sarde in saor, baccalà mantecato, fegato alla veneziana, risotto al radicchio. Fedele alla tradizione, Sandra non è scesa a compromessi con Milano: "La cotoletta se uno la vuole la va a mangiare altrove" afferma. Anche il menu è scritto tutto in veneto. Il Tàscaro è un bacaro moderno, tutto in ferro e vetro, rivestito da carta da parati veneziana. I rimandi a Venezia sono pochi, ma mirati: la bandiera con il Leone di San Marco, il remo di una gondola e le numerose bottiglie per fare lo spritz.
NAPOLI 1820 (Navigli): Rosario (54 anni), il campano, non ha mai tagliato il cordone ombelicale con la sua terra natia e fa la spola, tre volte a settimana, tra il suo ristorante di Napoli e quello di Milano. Rosario è instancabile, porta sulle tavole milanesi materie prime autentiche che trasporta lui stesso in macchina. Nato come cuoco, ora ha demandato la cucina al figlio Antonio, mentre lui si occupa della gestione del locale. Propone una cucina completamente partenopea, ma non ha voluto rendere il suo locale troppo folkloristico per paura della reazione dei milanesi. La location è il classico ristorante/pizzeria con un grande forno a legna all'ingresso e i colori caldi tipici della Campania. Le pareti sono piene di rappresentazioni del Vesuvio, di foto a quadri stilizzati, tra cui uno in cui il vulcano erutta i tipici cornetti rossi.
FRADES PORTO CERVO (Duomo): Roberto (29 anni), il sardo, è il titolare e lo chef. Con il suo locale ha creato, in pieno centro a Milano, un ponte con la Costa Smeralda. Avendo già un ristorante a Porto Cervo, frequentato da molti milanesi, ha deciso di sbarcare anche nel capoluogo lombardo. Roberto è ambizioso e propone sia piatti della tradizione coi culurgiones, la fregula e le seadas sia piatti che, partendo da ingredienti sardi, si mescolano a ricette di altre regioni. E quindi la tipica cordula è in saor, mentre la cotoletta viene impanata col pane carasau. "La cucina è poesia, racconta il vissuto dello chef: non puoi offrire una cucina cento per cento regionale a Milano, è una piazza troppo pretenziosa" afferma Roberto. Il locale è elegante, curato e raffinato, con l'ulivo all'ingresso, il granito della Gallura alle pareti e gli arazzi intessuti a mano.
RISTORANTE RIFUGIO (Bullona): Markus (48 anni), l'altoatesino, è il titolare. Il suo locale è il tipico stübe, il salotto delle baite del Trentino-Alto Adige. Con il suo ristorante tutto in legno, Markus vuole dare ai clienti la possibilità di immergersi completamente nelle calde atmosfere della sua regione. Da vero perfezionista ha curato ogni dettaglio, dalla stufa in ceramica alle sedie intagliate e rivestite di lana. La cucina è tipica, dalla carne salada ai canederli e ai rosti di patate. La passione di Markus per gli oggetti antichi trova espressione sulle pareti del locale, che sono piene di orologi antichi e campane tradizionali di ogni grandezza. Completamente in legno, il locale ha tre sale: una "gotica", che richiama l'omonimo stile artistico, una tipica della Val Pusteria, con capitelli intagliati, e una zona birreria più intima e raccolta.

Il tavolo del confronto è stato registrato presso la Centrale dell'Acqua di Milano (Piazza Diocleziano, 5), museo d'impresa di MM SpA.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 18a Puntata - Milano  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 17a Puntata | Parma

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 19 gennaio 2021 su Sky Uno, lo chef è nella Food Valley, nella zona di Parma, alla ricerca del miglior ristorante con bottega di Parma e Provincia. La Food Valley è una delle zone più amate dai buongustai di tutto il mondo. Qui, a Parma, e dintorni è tutto "godurioso": il Parmigiano Reggiano, il prosciutto di Parma, il culatello di zimbello, gli anolini, la torta fritta, ma non solo, l'elenco potrebbe continuare all'infinito. E allora si può decidere di andare a fare la spesa oppure di andare al ristorante, ma qui c'è una terza possibilità: fare la spesa direttamente al ristorante, oppure si può mangiare proprio dove si fa la spesa. Insomma, si può optare per i ristoranti con bottega. Un tempo si chiamavano "salsamenterie", ed erano, nella sostanza, delle salumerie con qualche tavolo nel retro dove poter mangiare. Oggi, alcune di queste, si sono evolute in veri e propri ristoranti. Ma quali di loro non hanno smarrito l'anima genuina della bottega? Chi di loro ha in menu le prelibatezze in vendita nel bancone? Chef Alessandro Borghese è a Parma per scoprirlo. A sfidarsi ci sono Monica con Xalumeria 3 Portici, Elio con Alfione, Giselda con Golosia e, infine, Achille con Trattoria Scarica. In palio per il vincitore, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5mila euro da investire nella propria attività. In questa puntata l'anolino, pasta fresca che a Parma si cucina almeno dal 1200, è la categoria special, che si aggiunge alle altre quattro da votare: location, menu, servizio e conto.

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
XALUMERIA 3 PORTICI (Fontanellato): Monica (55 anni), dopo aver calcato le passarelle di importanti griffe, oggi è la titolare della risto-bottega: "Quando porto i piatti ai tavoli mi prendono in giro perché sfilo ancora" afferma. Per Monica la sua non è una semplice bottega di paese, dove poter comprare pasta fresca fatta in casa, formaggi e salumi tipici, ma anche un posto dove sedersi a mangiare se non hai voglia di tornare a casa. Il locale, che si trova sotto i portici di un santuario seicentesco, presenta banconi pieni delle eccellenze del territorio con piatti pronti da portare via o da mangiare nella zona ristorante, in cui ci sono tavolini circondati da scaffali colmi. La bottega rivende anche prodotti come fosse un piccolo negozio di alimentari di paese.
ALFIONE (Parma): Elio (59 anni) ha coronato il suo sogno di fare il ristoratore cinque anni fa con l'amico Massimo, detto Alfione, aprendo un ristorante accanto alla salumeria storica del padre del suo socio. Da fuori i due posti hanno ingressi diversi, ma, una volta entrati, la salumeria e il ristorante, uniti da un corridoio, sono un'unica realtà. Alfione è un locale ricercato e un po' "fighetto" perché Elio è molto attento all'estetica. In cucina, la tradizione parmigiana si unisce a un gusto contemporaneo con eccellenze del territorio (torta fritta, anolini e tortelli) e piatti al passo con i tempi come l'avocado toast. Fiore all'occhiello, però, rimane la salumeria storica, dove Elio e Massimo hanno aggiunto qualche tavolo per permettere ai clienti di mangiare circondati dalle eccellenze del territorio.
GOLOSIA (Salsomaggiore Terme): Giselda (49 anni), spigliata e verace, ha girato il mondo, facendo street food. Per questo è sicurissima di quello che vende e serve a tavola nell'osteria con bottega aperta un anno fa insieme al compagno Edoardo. Tutto quello che Giselda serve è artigianale: dalla giardiniera, cotta a monoporzione, alle "marmellose", a metà tra marmellate e confetture. Golosia è la tipica osteria rustica con arredamento in legno e tovagliato di carta. Fiore all'occhiello del locale è l'angolo dedicato alla preparazione della pasta fresca, fatta sul momento dallo chef o da Giselda, composta solo di semola senza farina bianca e tuorli.
TRATTORIA SCARICA (Alberi): Achille (56 anni) è il titolare della trattoria, che si trova a pochi chilometri da Parma. Il locale appartiene alla sua famiglia dal 1946, quando il nonno rilevò l'antico bazar, trasformandolo in una trattoria con bottega. La pasta fresca è fatta nel laboratorio di famiglia ed è custodita come un gioiello nei frigoriferi del ristorante. In cucina non ci sono cuochi, ma "rezdore", figure mitiche che impastano e cucinano da sempre. All'ingresso si viene accolti da un tripudio di salumi appesi e dal bancone con i formaggi, le verdure e le salse prodotte in loco. La trattoria ha arredamenti moderni, senza fronzoli. Achille ha riempito le pareti di quadri, stampe e fotografie che ritraggono i luoghi e le grandi icone di Parma.

Questa puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di Comune di Parma - Assessorato Attività Produttive, Turismo, Progetto UNESCO, e di Fondazione Parma UNESCO Creative City of Gastronomy, Comitato per Parma 2020 e Teatro Regio di Parma.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 17a Puntata - Parma  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 16a Puntata | Bari

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 12 gennaio 2021 su Sky Uno, lo chef è in Puglia alla ricerca del miglior ristorante di crudo di mare di Bari. C'è una sola città al mondo dove i bambini crescono a latte, polipo e cozze: Bari. Qui se chiedi del crudo non ti portano il prosciutto, ma un gigantesco piatto dal sapore di mare. Nel capoluogo pugliese il crudo non è solo una tradizione gastronomica millenaria, ma una religione alla quale essere fedeli sempre. A Bari dicono di essere devoti solo a due cose: San Nicola e il crudo, e non sempre in questo ordine. Tutto ebbe inizio nel Neolitico, quando qui si cibavano di molluschi, ma poi scoprirono i ricci, le ostriche, le cozze pelose, le seppie e i gamberi rossi. Tutto sempre e rigorosamente crudo. Ma nel corso degli anni come si è evoluta questa antica usanza? Da cibo dei pescatori il crudo come si è trasformato in una attrazione della città? Chef Alessandro Borghese è a Bari per scoprirlo. A sfidarsi ci sono: Mimmo con Tabula Rasa, Anna Rita con Asuddiest, Tina con L'Incanto, e, infine, Diego con Biancofiore. In palio per il vincitore, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5mila euro da investire nella propria attività. In questa puntata le tagliatelle di mare sono la categoria special, che si aggiunge alle altre quattro da votare: location, menu, servizio e conto.

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
TABULA RASA (Quartiere Poggiofranco): Mimmo (48 anni) è il titolare, barese doc, sicurissimo di sé, si sente il capitano del suo ristorante, il re del mare. Per lui San Nicola e il crudo di mare sono, rispettivamente, re e regina di Bari: imprescindibili. Il suo crudo, servito su un piatto di ghiaccio rigorosamente coperto da carta velina così da non contaminare il pesce, comprende: scampi, gamberi, ostriche, noci, cozze pelose e allievi. Poi, se è il periodo giusto, polipi e ricci. Il ristorante si trova nel quartiere moderno di Bari. La location è grande e curata, ha varie sale e una mise en place contemporanea. Nel locale è presente un bancone con esposto il pescato del giorno di cui Mimmo è tanto fiero.
ASUDDIEST (Quartiere Japigia): Anna Rita (54 anni), che ha un sorriso rassicurante, è la chef capace, con la sua giovane brigata, di rielaborare i piatti della tradizione. Il suo crudo, che comprende i frutti di mare e i crostacei tipici, è accompagnato da tacos e guacamole o da una salsa teriyaki. "L'ho fatta provare anche ai baresi più baresi che ci siano e me la richiedono sempre". Il crudo è servito in vari piatti, con un po' di ghiaccio sopra per tenerlo fresco. Il locale si trova sul lungomare spartano di Bari. All'interno, invece, è molto curato: ha un'ampia sala bianca e azzurra, con una mise en place con tovaglie chiare e bicchieri colorati che danno un tocco un po' casual e un po' chic. C'è anche una terrazza e un dehors vista mare.
L'INCANTO (Quartiere Santo Spirito): Tina (47 anni), al secolo Concetta Abatantuono, è la titolare insieme al marito Emanuele. Tina si occupa della sale e, soprattutto, dei clienti. Controlla tutto, dalla posata lucidata alla mise en place. È la signora "bene" di Bari, che acquista il pesce alla Boutique dei frutti di mare. Il suo crudo, chiamato in menu "Delizie di mare", è tradizionale, ma servito in maniera scenografica su un vassoio riempito di ghiaccio. Non viene aggiunta alcuna salsina, solo qualche spicchio di limone. Il locale, a nord di Bari, ha un retrogusto un po' Anni 80, proprio come Tina, e grandi vetrate che si affacciano sul mare. Ha l'aspetto del ristorante di pesce elegante, con il tovagliolo bianco e blu ed elementi marinari nell'arredo.
BIANCOFIORE (Centro): Diego (48 anni), figlio di pescatori, è il titolare, preparato, rigoroso e molto attento alla qualità. Dai fornitori è considerato un rompiscatole. Il suo crudo è sempre in carta con frutti di mare, polipetti arricciati solo dai pescatori che fanno pesca all'amo, crostacei e sfilettati. Tutto è servito senza limone e salse. I frutti di mare vengono serviti con il guscio sul ghiaccio e il resto su un piatto di ceramica freddo in modo da non alterare i sapori. Il locale si trova in quello che Diego definisce "Il Salotto di Bari", tra la Città Vecchia e il mare, in un edificio del 500. È tutto scavato nella pietra, curato, ma non pretenzioso. La cucina è a vista sulla sala.

Questa puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di PUGLIAPROMOZIONE.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 16a Puntata - Bari  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 15a Puntata | Riviera Romagnola

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 5 gennaio 2021 su Sky Uno, lo chef è alla ricerca del miglior ristorante della via dei sapori della Basilicata. In Basilicata, infatti, passa una via che nell'antichità univa la Lucania al centro dell'Impero, Roma. È la via Herculea, conosciuta come la via dei sapori, perché lungo questo antico percorso commerciale e gastronomico transitavano meravigliosi ingredienti fino al tavolo degli imperatori. Quindi se Diocleziano ha mangiato il maialino nero lucano e se, ancora oggi, i milanesi vanno pazzi per la lucanica il merito è della via dei sapori. Ma cosa si cucina oggi lungo questa via? Quali piatti si realizzano in Basilicata con il fagiolo di Pignola, il caciocavallo podolico e l'olio del Vulture, che da secoli passano lungo questa via? A sfidarsi ci sono: Michele con La Taverna Oraziana, Paola con Le Follie dello Chef, Antonio con Ristorante Pizzeria D'Avalos e, infine, Antonio con Agriturismo Il Riccio. In palio per il vincitore, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5mila euro da investire nella propria attività. In questa puntata la salsiccia lucanica, che rappresenta perfettamente il territorio, è la categoria special, che si aggiunge alle altre quattro da votare: location, menu, servizio e conto. 

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
LA TAVERNA ORAZIANA (Potenza): Michele (57 anni) è il massimo esperto della storia della via Herculea e dei sapori lucani, la sua passione. Lavora coi suoi due fratelli e si occupa dell'accoglienza, raccontando ai clienti l'origine degli ingredienti, l'antica Lucania e i suoi sapori esportati al nord. La cucina della Taverna Oraziana è rigorosamente tradizionale, con piatti antichi come la D'dacciata di maiale alla sartascina e percorsi gustativi fondati sui salumi e sui formaggi podolici. La taverna, che si trova in pieno centro, ha il classico stile del ristorante di una volta. Ha l'allure del locale storico con un'ampia sala a vista tutta in pietra, divisa in due da archi e con un camino al centro.
LE FOLLIE DELLO CHEF (Potenza): Paola (43 anni), la titolare, è folle d'amore per la cucina dello chef Giuseppe, suo marito, ed è pronta a tutto pur di difendere il genio e la follia ai fornelli del consorte. Paola, che nasce come geologa e cresce da ristoratrice, si occupa dell'accoglienza e guida il cliente alla scoperta delle creazioni del marito. La cucina è legata ai sapori del territorio, ma stravolta dalla follia dello chef: il peperone crusco viene servito su un cristal bread, pane trasparente croccante, il baccalà usato per il sushi toscano, la lucanica sbriciolata su una crema di zucca. Il locale ha due sale e uno stile un po' retrò, da taverna familiare, con tovagliolo rosso e innesti di pietra alle pareti. Di fronte al locale ci sono i resti di un antico ponte romano della via Herculea. 
RISTORANTE PIZZERIA D'AVALOS (Venosa): Antonio (49 anni) ha deciso di intitolare il suo ristorante, che si trova a due passi dal Castello di Venosa, la città di Orazio, a Maria D'Avalos, uccisa per mano del marito, il conte Gesualdo. La cucina è tradizionale e rivisitata negli impiattamenti per renderla attuale e ricca di sapori. Nel menu, oltre al maialino nero, la lucanica, il pecorino, il caciocavallo, la cicerchia e i ceci, è presente anche il pesce, spesso abbinato a prodotti del territorio, come il cavatello con vongole e cime di rapa. Il ristorante è elegante e curato con tre sale, una veranda, una al piano terra e una molto ampia al primo piano. La mise en place è raffinata. 
AGRITURISMO IL RICCIO (Monticchio Laghi): Antonio (35 anni) ha aperto il suo agriturismo sulle pendici del Vulture, tra colline e boschi. Si occupa della sala, ma sovrintende anche alla cucina, che rivisita la tradizione lucana. Il menu è impreziosito da ingredienti tipici della via Herculea, come il peperone crusco, le melanzane di Rotondella, il baccalà, che vengono proposti non come erano un tempo, ma come potrebbero essere, in tortini per esempio. Fiore all'occhiello di Antonio è il tartufo: i ravioli di ricotta di pecora, infatti, non sono al pomodoro, ma al tartufo. La location interna si presenta curata, giovane e fresca, con pareti decorate da artisti e dalle foto naturalistiche scattate dallo stesso Antonio. 

Questa puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di Agenzia di Promozione Territoriale della Basilicata.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 15a Puntata - Basilicata  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 14a Puntata | Riviera Romagnola

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 29 dicembre 2020 su Sky Uno, lo chef è alla ricerca del miglior ristorante gourmet di uno stabilimento balneare della Riviera Romagnola. Una lunga distesa di ombrelloni e mare contraddistingue la "spiaggia d'Italia". È una delle zone della Penisola più conosciute al mondo, in cui si sta bene sempre, dalla mattina alla sera, dove gli stabilimenti balneari sono pensati per regalare emozioni e gustose esperienze culinarie nei loro ristoranti. Questa volta chef Borghese non è qui per la solita piadina, ma vuole di più. È alla ricerca, infatti, di ristoranti gourmet, dove la gustosa cucina romagnola convive con ingredienti genuini e di altissima qualità, impiattamenti raffinati e ricercati abbinamenti di sapori. A sfidarsi ci sono: Monica con Maré, Danilo con Ricci di Mare, Andrea con Cala Zingaro, e, infine, Piero con Peperittima. In palio per il vincitore, il titolo di miglior ristorante e un contributo economico di 5mila euro da investire nella propria attività. In questa puntata la cozza di Cervia è la categoria special, che si aggiunge alle altre quattro da votare: location, menu, servizio e conto. 

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
MARÉ (Cesenatico): Monica (43 anni), di padre romagnolo e mamma mantovana, è nata a Vigevano e gestisce il ristorante. La filosofia del Maré, un nuovo modo di fare ristorazione in spiaggia in Romagna, è far stare bene le persone come se fossero in vacanza fin dal primo istante. Per Monica gourmet è sinonimo di ricerca, curiosità, gusto e qualità. La location è molto accogliente e raffinata, si pone grande attenzione al lato estetico, alla cura del dettaglio e alla continua ricerca nell'arredo. C'è molto legno e le lampade sono state create appositamente, utilizzando le gambe di vecchi tavoli, tutti diversi tra loro. Sul soffitto sono appese gabbiette e mongolfiere, i colori sono tenui.
RICCI DI MARE (Miramare di Rimini): Danilo (52 anni), nato da una famiglia di pescatori e bagnini, è il titolare e si autodefinisce "un patacca". La sua famiglia è proprietaria del Lido dal 1947. Nel 1992, dopo aver visto che i panini e le piadine fatte dalla mamma nel baretto del lido andavano alla grande, decide di aprire un ristorante sulla spiaggia. Per Danilo, lui stesso un pescatore, gourmet significa cura nell'impiattamento, ricercatezza della materia prima e grande qualità del pesce e della sua conservazione. La location è tradizionale ma ricercata, con dei gazebo sulla spiaggia con tende bianche. Utilizza la plastica delle vecchie sdraio come tovagliette o come porta menu.
CALA ZINGARO (Milano Marittima): Andrea (33 anni) è il titolare. Dopo aver abbandonato il mondo della moda, decide di acquistare, insieme a due soci, Cala Zingaro: "'Cala' perché si trova in una piccola spiaggia, e 'zingaro' perché io stesso sono un po' zingaro, amo girare il mondo", confida Andrea. Qui si viene per staccare la spina e sembra di stare all'estero. La cucina, prevalentemente a base di pesce, punta sulla materia prima di qualità della zona con qualche incursione asiatica. Il ristorante è arredato con gusto, stile e attenzione alla ricerca dei materiali. Il servizio in sala è informale ma sempre attento. I lettini sono imbottiti, mentre i tavoli davanti al mare non hanno alcun ombrellone che possa ostacolare la splendida vista.
PEPERITTIMA (Milano Marittima): Piero (56 anni) è il gestore. Nato e cresciuto in una famiglia di albergatori, nel 2010 decide di buttarsi nell'avventura dello stabilimento con sua moglie Angela, ex infermiera svizzera conosciuta sulle spiagge romagnole. La cucina del Peperittima è tradizionale, offre prodotti a chilometro zero con punte di innovazione. La domenica non possono mancare la lasagna e i cappelletti al ragù, molto richiesti dai clienti. Il pesce è il piatto dominante, con pescato del giorno che comprende le cozze di Cervia, tipiche della zona. Per Piero un locale si può definire gourmet se c'è un pensiero dietro alle scelte, per lui tutto deve essere in armonia. La location interna è semplice, all'esterno lo spazio è ampio con legno e pavimentazione moderna.

Questa puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di Visit Romagna e Apt servizi Emilia Romagna.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 14a Puntata - Riviera Romagnola  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 13a Puntata | Val d'Orcia e Val di Chiana in Toscana

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 22 dicembre 2020 su Sky Uno, lo chef si trasferisce in Toscana, a Siena in particolare, alla ricerca del miglior ristorante con vigneto della Val d'Orcia e della Val di Chiana. La Toscana, si sa, è terra di secolari confronti tra campanili: livornesi contro pisani, lucchesi contro viareggini, e fiorentini contro tutti. A Siena, almeno all'apparenza sembra tutto tranquillo, ma anche da queste parti basta un niente ad accendere la miccia. Per passare dalla Val D'Orcia alla Val di Chiana, infatti, basta compiere un semplice salto. Due valli in competizione tra di loro, ma cucite insieme da un capolavoro della natura e dell'ingegno dell'uomo: il vigneto. Con le uve di queste valli si realizzano, infatti, vini eccezionali come il Brunello di Montalcino, in Val d'Orcia, e il Nobile di Montepulciano, in Val di Chiana. Ma non solo: gli acini, il mosto, lo stesso vino da secoli sono utilizzati dalla cucina toscana per preparare piatti indimenticabili come la schiacciata con l'uva, il maialino con salsa di mosto, il peposo di vitello al vino nobile. A sfidarsi ci sono: Marta con Palazzo Bandino, Elisa con Tenuta Fanti, Paolo con il Greppo, e, infine, Michael con Podere Il Casale.

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
PALAZZO BANDINO (Chianciano Terme - Val di Chiana): Marta (39 anni) è la ruspante titolare. La tenuta agricola, che ospita l'agriturismo, appartiene alla sua famiglia da ben otto generazioni. Palazzo Bandino era un convento benedettino del 1600, ristrutturato nel 1991 dal papà di Marta, che produce anche il vino: le bottiglie (circa 60.000) vengono etichettate con il nome dell'agriturismo. Durante la cena si degustano esclusivamente i vini che qui vengono prodotti.
La cucina di Palazzo Bandino è tipica toscana: il sugo viene preparato "come si faceva un tempo". I pici, piatto tipico della zona, sono preparati con il vino rosso nell'impasto e con ragù di chianina.
TENUTA FANTI (Montalcino - Val D'Orcia): Elisa (40 anni) è la titolare. La sua famiglia possiede la tenuta, un casale di campagna interamente ristrutturato, da 7 generazioni. Gli interni della location sono moderni con lampadari al neon di forma circolare, in contrasto con la parte esterna di pietra con grandi vetrate sulla campagna toscana. Il padre di Elisa ha iniziato a produrre il primo Brunello di Montalcino nel 1980, l'anno di nascita della figlia. La cucina è gestita da due signori toscani fino al midollo, che propongono una cucina tradizionale. Il ristorante-agriturismo, frequentato soprattutto da stranieri, è aperto agli ospiti esterni solo su prenotazione. Qui, con l'uva, oltre al vino, si fa il vin santo e la grappa.
IL GREPPO (Montepulciano - Val di Chiana): Paolo (49 anni) è il titolare ed è "follemente innamorato di questo angolo di Toscana: se dovessi rinascere - dice - vorrei rinascere qui". Il Greppo è un ristorante agricolo a conduzione familiare, aperto nel 2000. Il locale è stato ricavato all'interno di un casale ristrutturato, immerso tra le colline e circondato da ulivi e vigneti. I fiori all'occhiello del locale sono la stagionatura del pecorino in fossa e la produzione di vino Nobile di Montepulciano. Il menu è tipico con salumi, formaggi, bruschette, i pici all'aglione, al ragù classico o al ragù d'ocio (una grande oca locale dal collo lungo), "la ciacciunta con l'uva". Tutti gli ospiti hanno la possibilità di visitare gratuitamente la cantina del locale.
PODERE IL CASALE (Pienza - Val d'Orcia): Michael (29 anni), detto Micha, è il titolare. I suoi genitori si sono trasferiti da Zurigo in Toscana nel 1991, con l'obiettivo di aprire un'attività dove poter mangiare tutto ciò che producevano in maniera biologica. Oggi, come allora, la priorità di Micha è offrire ai suoi ospiti una cucina toscana autentica e a km 0. L'azienda agricola presenta filari di vigna, capannoni, campi e aree dedicate all'allevamento di diversi animali. Dal patio con veranda e tavolini è possibile ammirare la campagna toscana. I due piatti rappresentativi sono i pici con farina propria macinata a pietra e la degustazione di formaggi. Per Micha, infatti, l'eccellenza della sua produzione è il pecorino di Pienza, prodotto con il latte delle sue pecore.

La puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di Comune di Chianciano Terme, Comune di Montalcino, Comune di Montepulciano e Comune di Pienza. 

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 13a Puntata - Siena  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 12a Puntata | Ciociaria

Nella puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 15 dicembre 2020 su Sky Uno, lo chef asseconda la sua passione per la motocicletta e sale in sella alla ricerca del miglior ristorante per bikers della Ciociaria. Qui, nel cuore del Lazio, non sempre per dare gas bisogna essere in cucina. I motociclisti sono dei viaggiatori speciali, amano scoprire il territorio e le sue prelibatezze, curva dopo curva: in Ciociaria ogni tornante nasconde un'emozione, un incantevole paesaggio, un borgo medievale o un cartello con scritto "brace", e il motociclista frena per concedersi una sosta. Ma cosa si mangia in Ciociaria? Come si destreggia un biker tra i piatti tipici come la pecora al sugo, le sagne e fagioli, l'abbacchio e le spuntature di maiale?

A contendersi il titolo ci sono: Francesca con Biker Bistrot, Valerio con Il Locandiere de Core e de Panza, Pierantonio con La Taverna del Castello e, infine, Marco con l'Osteria Volsci. In questa puntata la categoria special, ossia il piatto su cui tutti gli sfidanti sono chiamati a confrontarsi, è l'abbacchio, un simbolo della cucina ciociara e molto richiesto dai motociclisti.

I RISTORANTI DELLA PUNTATA:
BIKER BISTROT (Frosinone): Francesca (44 anni) è la titolare, la chef e l'anima del locale. Si arrabbia spesso se qualcosa non va nel verso giusto. Il suo ristorante a conduzione familiare, che si trova nel centro di Frosinone, è pensato come casa dei motociclisti, un luogo di incontro per gli amanti delle due ruote, dove pianificare i viaggi da fare. Il locale propone una cucina american style, con "hamburgeroni" gourmet che portano i nomi delle varie case automobilistiche, ma nel menù non mancano piatti della tradizione ciociara. Esteticamente il Bike Bistrot è a metà tra il pub e il ristorante, con molti oggetti e riferimenti al mondo bikers: nella sala interna ci sono anche le motociclette esposte. La mise en place è semplice e rustica.
IL LOCANDIERE DE CORE E DE PANZA (Acuto): Valerio (43 anni) è il titolare e lo chef. L'edificio che ospita il ristorante nasce nel 1971 come locale adibito alla vendita di prosciutti e mozzarelle, tutto in legno scuro. Uno chalet in Ciociaria che Valerio ha trasformato in un vero ristorante, portandolo da 40 a 100 coperti. Un enorme braciere campeggia accanto all'ingresso del locale, che presenta all'interno due sale ariose in stile moderno. Il menù unisce piatti della cucina ciociara a quelli della tradizione. Se in cucina qualcuno sbaglia, Valerio urla e si fa sentire; in sala, però, diventa un vero oste, intrattenendo i clienti con la fisarmonica e gli stornelli laziali.
LA TAVERNA DEL CASTELLO (Fiuggi): Pierantonio (50 anni) si autodefinisce "allegro e frizzante, il giullare che tutto fa e tutto controlla". La sua taverna si trova in un borgo antico, all'inizio della Cimetta, uno degli itinerari ciociari più amati dai biker. È in stile medievale ed è scavata nella pietra con grandi travi di legno. La cucina, che è a vista e si affaccia su una delle salette, unisce i prodotti del territorio ai piatti tipici della cucina laziale: la classica carbonara, per esempio, viene arricchita con funghi porcini. Ci sono un buffet con taglieri e cestini colmi di prodotti del territorio, non in vendita, ma utili a mostrare al cliente quel che può mangiare.
OSTERIA VOLSCI (Frosinone): Marco (43 anni) è il titolare "generoso e pignolo al punto giusto". Sta principalmente in sala, dove dirige i lavori con molti sguardi e poche parole. L'osteria si trova a soli 100 metri dal casello dell'autostrada, una posizione strategica per i biker. Una passione per le moto che lo stesso Marco (in box ha tre moto, "veri e propri gioielli da custodire") condivide con sua moglie. La cucina propone piatti nazionali di carne e di pesce e piatti della tradizione ciociara. Tra i primi, spiccano le fettuccine all'amatriciana e gli spaghettoni cacio e pepe. Molto apprezzati sono anche la pecora al sugo, la bufaletta in umido, gli arrosticini e l'abbacchio.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - 12a Puntata - Ciociaria  [Sky]

Questa puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione di Regione Lazio e Visitlazio.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | 11a Puntata | Milano

Emmanuele, Rosalba, Andrea e Umberto sono i quattro ristoratori protagonisti della puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti in onda martedi 8 dicembre 2020 su Sky Uno. Ciasuno di loro ha studiato come "mettere in un sacchetto" la propria idea di cucina in seguito ai vari Dpcm che hanno imposto la chiusura completa o parziale dei ristoranti al pubblico a causa della pandemia del Covid19. In questa puntata si assegna il titolo di miglior ristorante con delivery di Milano. Per registrare questa puntata, i ristoratori e Alessandro si sono ritrovati in luoghi privati facendosi portare qui il cibo dal ristorante in esame.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Decima Puntata | Lunigiana

La prima parte del viaggio di questa sesta edizione di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si conclude con la puntata in onda giovedì 25 giugno, su Sky Uno. Tappa in una terra di confine tra Liguria e Toscana, dove chef Alessandro Borghese si sposta a bordo del suo van dai vetri oscurati alla ricerca del miglior ristorante in un borgo della Lunigiana. Qui, arroccati sulle dolci colline, sorgono paesini in pietra circondati da boschi, faggi e castagni, che godono anche della vista del mare. Luoghi dove vivono piccoli nuclei familiari che portano avanti tradizioni culinarie che sanno un po' di Toscana e un po' di Liguria. Piatti "curiosi" e dal sapore antico come i panigacci, le torte verdi, le lasagne bastarde, gli sgabei e i testaroli al pesto sono protagonisti a tavola. Ma oggi come sono i ristoranti nei borghi? Si respira ancora la magia dei tempi passati? A contendersi il titolo ci sono: Silvana con il Ristorante La Corte presso il Castello di Pontebosio, Jonathan con la Trattoria Quinta Terra, Luca con l'Agriturismo Montagna Verde, e, infine, Francesca con il Ristorante Agriturismo Ca' Vidè. L'oggetto di bonus sono gli sgabei, un tipo di pasta lievitata che si può usare come pane o per accompagnare salumi e formaggi.

I RISTORANTI DELLA DECIMA PUNTATA

RISTORANTE LA CORTE PRESSO IL CASTELLO DI PONTEBOSIO (Pontebosio – Licciana Nardi): Silvana (68 anni) è la proprietaria sia del castello, che si trova in un piccolo borgo che conta solo 30 abitanti, sia del ristorante. Due anni fa ha aperto la sua attività insieme allo chef Antonio Morelli, presidente della Federazione Italiana Cuochi di Massa Carrara. Silvana, la "marchesa di Pontebosio", ha ristrutturato il castello, assecondando il suo gusto personale e facendo un lavoro a dir poco mastodontico di arredo e design. Il ristorante, che è molto elegante, rispecchia fedelmente la personalità della proprietaria. L'atmosfera che si respira all'interno del locale, legata ad antichi e nuovi sapori, è tanto elegante e magica quanto accogliente. Le tovaglie e le sedie sono sulle tonalità del lilla. La cucina è tradizionale, ma con alcune rivisitazioni.

TRATTORIA QUINTA TERRA (Fosdinovo): Jonathan (46 anni) è il gestore e chef autodidatta. La trattoria si trova a Fosdinovo, borgo medievale a 550 metri sul livello del mare, ai confini tra Liguria e Toscana. Il locale si trova ai piedi del castello Malaspina del XIII secolo e le stanze sono collocate dove un tempo c'erano le stalle. La trattoria esercita esteticamente un certo fascino sugli avventori e si differenzia dagli altri locali della zona per il suo menu. Jonathan reputa la sua cucina personale e non tradizionale. Il suo menu include ricette tipiche lunigiane, rielaborate secondo il suo gusto, e spazia dai piatti mediterranei a quelli a base di pesce.

AGRITURISMO MONTAGNA VERDE (Apella – Licciana Nardi): Luca (30 anni) è il titolare e lo chef. La scelta di Luca di rimanere a vivere in un piccolo borgo è stata dettata dal legame che tutta la sua famiglia nutre per la Lunigiana, sia Luca sia sua sorella hanno infatti voluto raccogliere l'eredità del padre. L'agriturismo, che unisce tradizione e calore, si trova in un piccolo borgo di sole 7 anime, mentre il ristorante sorge all'interno di una antica torre medievale del 1100, appartenente alla famiglia dei Malaspina, che è stata ristrutturata nel 1995. La cucina si basa principalmente sulle ricette che Luca ha imparato dalla mamma, dalla nonna e da tutte le donne che negli anni si sono alternate ai fornelli prima di lui.

RISTORANTE AGRITURISMO CA' VIDE' (Caprognano – Fosdinovo): Francesca (34 anni) ha avviato la sua attività nel 2016 con la sorella Sara, "la sua dolce metà". Francesca si occupa del servizio, mentre la sorella ha pieni poteri in cucina. L'agriturismo si trova a Caprograno, un piccolo borgo originario del '700, che conta solo 25 abitanti. Il locale è una ex stalla, ospita moltissimi oggetti fatti a mano. L'ambiente, che accoglie tavoli e teche di legno, è strutturato su due piani. Ai tavoli non ci sono fiori ma verdure di stagione. I prodotti che vengono serviti a tavola provengono direttamente dall'azienda agricola di famiglia, che può contare su 4 ettari di terreno. La cucina del ristorante, semplice e genuina, non è del tutto tradizionale ma creativa.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Decima Puntata a Lunigiana  [Sky]


Questa puntata di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" si è avvalsa della collaborazione dell'Unione Comuni Montana Lunigiana.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Prima Puntata | Venezia

Nella prima puntata della sesta edizione di Alessandro Borghese 4 Ristoranti lo chef Borghese è stato costretto temporaneamente ad abbandonare il van: a Venezia, quattro ristoratori si sfidano per decretare il migliore rappresentante della cucina in laguna. A contendersi il titolo ci sono: Simone con la Trattoria Povoledo, Nicola con Zanze XVI, Orietta con Ogio Ristorante e Caffè Contemporaneo e, infine, Gipi con Riviera Ristorante per Onnivori. In questa prima puntata il piatto oggetto di bonus è il fegato alla veneziana.

La puntata è stata registrata pochi giorni prima dell'alluvione che ha colpito Venezia lo scorso 12 novembre 2019. Questo evento aveva spinto Alessandro Borghese a organizzare, con il Sindaco della città e Confindustria, una cena per raccogliere fondi per sostenere il Comune e i ristoratori locali.

I RISTORANTI DELLA PRIMA PUNTATA:

TRATTORIA POVOLEDO (Cannaregio – terrazza su Canal Grande): Simone (67 anni) è il titolare, gestisce la sala e fa il jolly (anche il pizzaiolo). La location è molto ampia, l'entrata è sul Rio Tera Lista di Spagna. La sua posizione privilegiata fa sì che il ristorante sia super frequentato da turisti, accoglie ogni giorno in media 200 persone con un menù molto ampio, tradotto in ben 9 lingue. Il locale si sviluppa con due sale grandi arredate in stile classico. Ha una bellissima terrazza che si affaccia sul Canal Grande, molto popolato da imbarcazioni, turisti, cittadini, taxi e lavoratori. La sera si respira un'atmosfera magica perché il passaggio è quasi interamente riservato alle gondole.

ZANZE XVI (Santa Croce – Rio de la Cazziola e de ca' Rizzi): Nicola (30 anni) è il titolare di Zanze XVI, un ristorantino innovativo nato due anni fa sulle ceneri della storica Trattoria dalla Zanze in Santa Croce a Venezia. Nicola è stato scelto da Forbes come uno dei 5 professionisti sotto i 30 anni più influenti in Italia in Marketing e Advertising. Zanze XVI si presenta come un piccolo ristorantino curato e contemporaneo all'interno, mentre all'esterno conserva le fattezze storiche della vecchia trattoria. All'esterno ha una fila di tavolini da due affacciati sul piccolo Rio de la Cazziola che sfocia su Canal Grande.

OGIO Ristorante e Caffè Contemporaneo (Fondamenta Cannaregio): Orietta (48 anni), la titolare del ristorante, è una veneta doc, vive a Venezia e ha avi trevigiani e veneziani. La location è piccola, ha uno spazio esterno in fondamenta, mentre all'interno la prima cosa che si può vedere è una cucina a vista (che dà anche sull'esterno) con il bancone davanti (stile bacaro). La sala è di medie/piccole dimensioni, molto informale, stile bar. Pareti storiche con la pietra a vista, luci calde e legno rendono l'atmosfera minimale e contemporanea. Il ristorante Ogio si trova sul Canale di Cannaregio, il secondo canale più importante di Venezia, all'ingresso del ghetto ebraico.

RIVIERA RISTORANTE PER ONNIVORI (Fondamenta zattere al ponte Longo – Canale della Giudecca): Gipi (68 anni) è il titolare del Ristorante Riviera a Fondamenta Zattere al Ponte Longo. La location è molto grande, ha dei tavoli all'esterno e due sale interne: quella più storica ospita il bar, l'altra, in fondo al locale, è più contemporanea L'apparecchiatura dei tavoli è molto minimale, perché per Gipi il tavolo è come un palcoscenico che deve essere più spoglio possibile prima della cena per poi animarsi con le pietanze. Il Ristorante Riviera si trova a Fondamente Zattere al Ponte Longo, Sestriere Torsoduro, e si affaccia sul Canale della Giudecca.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Prima Puntata a Venezia   [Sky]

La puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 registrata a Venezia si è avvalsa della collaborazione del Casinò di Venezia, nelle cui sale è stato registrato il tavolo del confronto tra i ristoratori.

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Seconda Puntata | Valle d'Aosta

Nella seconda puntata chef Borghese va alla ricerca del miglior ristorante in alta quota della Valle d'Aosta, dove domina la neve fresca tra le vette maestose. La Valle d'Aosta è considerata un vero paradiso degli sport invernali: si praticano sci alpino e di fondo, snowboard, freeride e alpinismo. Qui fanno tutti sport ad eccezione di chef Borghese, che invece è alla scoperta dei ristoranti che si trovano a metà delle piste o isolati sulle cime. Cosa offrono questi posti agli amanti della montagna, una volta arrivati in vetta? Piatti tipici valdostani come polenta, zuppe, carni selvatiche, formaggi, o una cucina più contaminata per accontentare i turisti della zona?

Come già nella prima puntata lo chef Borghese abbandona l'amato van per raggiungere i quattro ristoranti in gara in motoslitta, funivia, ovovia e seggiovia. A contendersi il titolo ci sono: Corinne con Campo Base, Ephrem con La Grolla, Davide con Novez e, infine, Anna con Bar Ristorante Chiecco. In questa puntata le zuppe sono la portata oggetto di bonus.

I RISTORANTI DELLA SECONDA PUNTATA

CAMPO BASE (Ayas – Monte Rosa): Corinne (41 anni), "la viaggiatrice", è la titolare e responsabile di sala. Oltre a essere una ristoratrice è anche insegnante di yoga. Il Campo Base si trova a 2500 metri di altitudine in Val d'Ayas, Champoluc. È raggiungibile tramite la funicolare, che parte da Frachey, e la seggiovia. Il locale ha la forma di una tenda mongola e all'esterno presenta anche un chörten, costruito generalmente nei campi base per propiziare l'ascesa, sul quale sono posizionate le bandiere del Nepal, del Tibet e degli altri paesi legati all'Himalaya. All'interno sono presenti 14 tavoli che rappresentano i 14.000 metri di altitudine della vetta asiatica e un quindicesimo che richiama simbolicamente la spedizione avvenuta negli Anni '80.

LA GROLLA - Chalet Restaurant (Courmayeur – Monte Bianco): Ephrem (53 anni), "il magnate della valle", è il titolare. Ephrem, autoctono, ha ereditato il ristorante dai genitori che lo aprirono nel lontano 1973. La Grolla, chalet restaurant, si trova a 1700 metri d'altezza sulle piste da sci della Val Veny, a Courmayeur. In inverno è raggiungibile solo sciando, oppure con il gatto delle nevi o la motoslitta. Il ristorante gode di una vista mozzafiato sulla catena montuosa del Monte Bianco, partendo dal confine francese fino a quello svizzero. Un ambiente e un contesto dove la natura regna sovrana, i clienti dicono che "è come staccare la spina e vivere un'esperienza unica". L'intero locale ha grandi finestre vetrate che si affacciano sul paesaggio innevato. Lo stile è rustico-elegante, l'arredo minimale con forte presenza di legno.

NOVEZ (Champoluc–Monte Rosa): Davide (51 anni), "il montanaro chic", è il titolare e si occupa della sala e dell'accoglienza dei clienti. Davide, originario del Lago Maggiore, ha deciso di aprire il suo locale, il 22 dicembre 2018, a 2080 metri sulle piste del comprensorio sciistico di Champoluc. È una location atipica per la zona, più un ristorante che un rifugio e lo si nota sia dagli arredi che dal servizio. Una location moderna e minimal, creata con legno e ferro. Raggiungere il locale è molto semplice: si prende una ovovia che parte da Champoluc e poi si fa una camminata di soli 5 minuti. Per la cena, i titolari di Novez, Davide e Sylvie, mettono a disposizione dei clienti più esigenti un servizio di motoslitta, soprattutto per "le signore col tacco 12".

BAR RISTORANTE CHIECCO (Courmayeur – Monte Bianco): Anna (56 anni), "la creativa", è la titolare insieme al suo compagno, che è anche lo chef del ristorante. Il Bar Ristorante Chiecco si trova a 2000 metri sulle piste da sci di Courmayeur. È raggiungibile dal paese attraverso la funivia che si trova in centro (aperta fino a mezzanotte) e percorrendo poi 200 metri a piedi. Per Anna il ristorante è il luogo in cui riversare tutta la sua creatività: è stata lei, infatti, ad arredarlo personalmente. A vederlo da fuori sembra una bella casetta di montagna in pietra e tegole, quando poi si apre la porta d'ingresso si trasforma: salta subito all'occhio quanto sia pienissimo di oggetti colorati, ricordi, foto e bandiere che richiamano i clienti da ogni parte del mondo.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6: 2a puntata in Valle d'Aosta  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Terza Puntata | Roma
Il miglior home restaurant di Roma

Dopo aver fatto tappa a Venezia e in Valle d'Aosta, nella terza puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 7 maggio, chef Alessandro Borghese va alla ricerca del miglior home restaurant di Roma. Alessandro Borghese torna nella Capitale - Caput Mundi, la Città Eterna, per lui semplicemente "casa" - per osservare una tendenza che si è diffusa negli ultimi anni soprattutto nelle grandi metropoli, quella appunto dei cosiddetti home restaurant, un nuovo modo di intendere e fare ristorazione. Persone appassionate di cucina aprono le porte di casa per trasformarla in un piccolo ristorante, dove si possono degustare i migliori piatti della cucina tradizionale, ma non solo. C'è anche chi si cimenta con l'esotico con cene etniche o chi si diverte a organizzare serate a tema in cui si mangia insieme a persone che non si conoscono. Ma che atmosfera si respira? È più casa o più ristorante? Chef Borghese sbarca nella Capitale per scoprirlo, perché quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi a colpi di pranzi e cene per aggiudicarsi il titolo di miglior home restaurant di Roma.

In questa puntata chef Alessandro Borghese si riappropria del suo amato van per raggiungere i quattro ristoranti in gara. A contendersi il titolo ci sono: Tiziana con A Casa di Fulvia, Michela con Michela & Paolo, Sandra con Sandra Cooking Class e, infine, Valentina con Ban-Sue. Tutte rappresentanti di questa nuova tendenza della ristorazione, che si sviluppa nelle case di proprietà ma anche in abitazioni o altre location prese in affitto proprio a questo scopo. Soprattutto nel secondo caso, si tratta di attività che non è detto che riescano a riaprire, dopo l'emergenza legata al Covid-19. In questo episodio l'oggetto di bonus è il benvenuto, che serve a riempire il lasso di tempo prima della cena e a stuzzicare l'appetito.


AGGIORNAMENTO 07.05.2020:
In seguito alla comunicazione del tema della terza puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti, è arrivata in redazione la richiesta di un 'diritto di Replica ai sensi dell'articolo 8 della legge sulla stampa' da parte di Gaetano Campolo di Homerestauranthotel.it, che abbiamo accolto e riportiamo di seguito.

Campolo invita Confcommercio e le autorità ad indagare sulla regolarità degli Home Restaurant presenti nel programma condotto da Alessandro Borghese. I nostri iscritti hanno tutti il permesso di sorvegliabilità depositato in Questura

Gentile Alessandro Borghese,
Abbiamo appreso da alcune note stampa online, di cui alleghiamo link, del suo programma talk show televisivo 4 ristoranti … che andrà in giro per "Home Restaurant", espressioni del Social Eating e comparto della c.d. Industria 4.0 ovvero Sharing Economy, di cui abbiamo Marchio Brevettato al mise dal 2016 identificato come Home Restaurant Hotel.
Home Restaurant Hotel è una piattaforma online, di proprietà della GC Restaurant & Management Srl, che si propone di pubblicizzare i propri utenti "Homers", curandone anche l'aspetto burocratico.
In considerazione del vuoto normativo e grazie alle azioni da noi messe in campo per bloccare le inidonee e restrittive prese di posizione del Governo del 2017 sulla materia, concretizzatesi nella DDL "Home Restaurant", si è riusciti a far bocciare questa iniziativa legislativa dall'Antitrust che ha definito le previsioni in ivi contenute discriminatorie e limitatorie.
Ad oggi, abbiamo ottenuto un parere favorevole sulle realtà degli Home Restaurant da parte del Ministero dell'Interno il 2 febbraio del 2019.
Il Ministero dell'interno, tenendo conto delle Agende Europee sul comparto Home Restaurant, definisce le caratteristiche di questa attività prevedendo, nel rispetto della caratteristica dell'occasionalità, la possibilità di effettuare questa attività previo invio del permesso di sorvegliabilità da richiedersi presso la Questura dando indicazione dei giorni di apertura.
Home Restaurant Hotel provvede a curare questi aspetti per tutti i nostri iscritti, oggi oltre 80 in tutta Italia con 1000+ utenti registrati sul sito e pronti ad accedere al nostro servizio.
Nel panorama italiano del Social Eating si possono trovare piattaforme che, nonostante non abbiano domini o denominazioni ufficiali che riconducano agli Home Restaurant, sponsorizzano attività di Home Restaurant non provvedendo all'espletamento dei permessi di sorvegliabilità.
Queste piattaforme e il loro circuito ledono gravemente l'intero
settore: non prendendosi la responsabilità della regolarizzazione ma volendo comunque fare iscrizioni, suggeriscono agli utenti di non richiedere alcun permesso.
Con queste prassi non si fa altro che continuare a creare il vero sommerso del comparto degli Home Restaurant provocando grave danno di reputazione a chi, come i nostri Homers, è regolare; ma soprattutto creando danno per il settore del Social Eating contro il quale, finché continueranno queste pratiche, le associazioni di categoria del settore Horeca potranno continuare a scagliarsi denigrando tutti gli Home Restaurant a prescindere.
Per noi è molto importante che si parli del settore e che si facciano conoscere appieno le potenzialità e le positività del comparto Home Restaurant, purché così non si diano strumenti facili di aggressione contro l'intero settore.
Abbiamo accolto positivamente la notizia della vostra iniziativa quindi saremmo grati che verificaste durante la scelta dei partecipanti alle vostre puntate che questi abbiano opportunamente depositato il permesso di sorvegliabilità.
Inoltre siamo felici di riservare a tutti i partecipanti al vostro programma l'iscrizione gratuita alla nostra piattaforma (regalando il Pacchetto Black per Home Restaurant, il più completo e nel quale è compreso per l'appunto anche lo sbrigo pratiche Attendiamo un vostro gentile riscontro per attivare una collaborazione costruttiva in merito, in caso attiveremo il nostro ufficio stampa al fine di chiarire la nostra posizione e quella dei nostri associati regolari per tutelare l'intero comparto.

Stiamo inoltrando anche tramite PEC la diffida a Sky Italia con denuncia a tutti i partecipanti alla trasmissione, di Alessandro Borghese in onda su sky, che non hanno il permesso in questura come Home Restaurant e quindi risultano illegali, sommerso che creano concorrenza sleale ai nostri oltre 100 affiliati che hanno i permessi per chiamarsi Home Restaurant.


I RISTORANTI DELLA TERZA PUNTATA

A CASA DI FULVIA (Zona Talenti – Roma Nord): Tiziana detta "Fulvia" (57 anni) è la cuoca, sommelier diplomata FIS; accoglie e organizza, mensilmente, eventi di social eating. Ha dato vita alla sua attività quattro anni fa dopo aver perso il padre Fulvio, anche lui grande appassionato di vini. Tiziana considera il padre "l'antesignano del social eating" perché era solito invitare sconosciuti a casa e condividere con loro un'esperienza culinaria. La casa di Tiziana è calorosa, accogliente e ordinata, con una grande sala living room collegata a una cucina semi a vista. Ci sono quadri appesi, un salottino con divani, poltrona e un bel balconcino. Le cene hanno una location diversa a seconda della stagione: d'inverno all'interno, d'estate in giardino sotto un gazebo.

MICHELA & PAOLO (Trastevere): Michela (44 anni), la regina dei dettagli, accoglie gli ospiti e si occupa dei dolci del suo home restaurant. Paolo è uno chef di professione e aiuta in questa avventura Michela, collaboratrice di una floral design. Michela è napoletana e da ventidue anni è fissa a Roma, Paolo, invece, è romano doc. Michela ama curare nel dettaglio la mise en place con candele e fiori freschi. Per Michela l'home restaurant è un'esperienza umana in grado di far conoscere persone diverse grazie alla convivialità che nasce a tavola. La location si trova nel cuore di Trastevere, motivo per cui Michela & Paolo durante le cene tengono le finestre aperte per sentire la musica dei locali. La location è un appartamento di 60/65mq situato in un palazzo storico.

SANDRA COOKING CLASS (Zona Re di Roma): Sandra (48 anni) è la cuoca naif, che organizza anche le lezioni di cucina e insegna agli stranieri che vanno a trovarla a fare la pasta, specialmente i ravioli. Nella vita come lavoro principale fa la costumista nel cinema, grazie a questo ha girato moltissimo l'Italia. Nella sua cucina ci sono influenze toscane (dovute alle sue origini), romane, milanesi e anche pugliesi. La location è di proprietà di una sua amica che non sarà presente in puntata in quanto è incinta. Si tratta di un bell'appartamento con un'ampia sala luminosa e un grande balcone. Ci sono piante, quadri alle pareti e dettagli dell'arredo che rendono l'ambiente caldo e artistico.

BAN-SUE (Zona San Pietro): Valentina (45 anni), la snob, gestisce l'accoglienza nel suo home restaurant. Lavora in un ristorante romano come organizzatrice di eventi e, assieme alla mamma Gabriella, ormai vedova, ha deciso di mettersi in gioco con queste esperienze di home restaurant. Valentina è convinta che con le sue esperienze legate alla Thailandia possa portare la fantasia delle persone lontano dal caos romano. La location si trova in zona San Pietro. È un appartamento grande con un ampio giardino. La casa è davvero bella e accogliente, tanto che è stata utilizzata sia per pubblicità sia per il cinema. La casa ha numerose vetrate che si affacciano sul giardino dove c'è anche una pianta di banano. All'interno della casa troviamo, invece, oggetti thailandesi.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Terza Puntata a Roma  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Quarta Puntata | Conero

Dopo aver fatto tappa a Venezia, in Valle d'Aosta e a Roma, nella quarta puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 14 maggio, chef Alessandro Borghese va alla ricerca del miglior ristorante vista mare della Riviera del Conero.

Pareti rocciose che si tuffano nell'azzurro intenso del mare, selvagge spiagge bianche, boschi rigogliosi e sentieri in cui perdersi. Tutto questo è la Riviera del Conero, il tratto di costa più suggestivo delle Marche. Qui il mare è il grande protagonista, e i piatti a base di pesce abbondano in tutti i menù: cozze ripiene, brodetto di pesce, lumache di mare, raguse in porchetta e stoccafisso all'anconetana. Ma il mare non è solo il re dei menù, fa anche da sfondo nelle cene estive: qui, infatti, sono tanti i ristoranti sulla costa che offrono la vista mare. Si mangia in terrazza, in spiaggia, sugli scogli? Chef Borghese sbarca nella Riviera del Conero, dove quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi a colpi di pranzi e cene per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante vista mare della Riviera del Conero.

In questa puntata lo chef raggiunge i quattro ristoratori in gara a bordo del suo van dai vetri oscurati, e a contendersi il titolo ci sono: Giorgio con il Ristorante della Rosa, Michela con Bebo's, Barbara con il Ristorante Dario e, infine, Paolo con La Torre. In questo quarto episodio l'oggetto di bonus sono le lumache di mare, una ricetta della tradizione di mare marchigiana, che si prepara in umido, in guazzetto o in porchetta.

I RISTORANTI DELLA QUARTA PUNTATA

RISTORANTE DELLA ROSA (Sirolo):
Giorgio (44 anni) è il titolare e chef del suo ristorante di Sirolo, dove lavora da 25 anni, negli ultimi 10 anni come unico proprietario. Ama il suo ristorante e difende la sua giovane brigata come fosse la sua famiglia. La cucina è tradizionale, con qualche guizzo di innovazione negli abbinamenti. Giorgio predilige la materia prima locale ed è appassionato di crudi e di primi di pesce. La location è molto suggestiva e particolare. Si entra da un vicoletto del centro storico, quando si scendono le scale ci si ritrova in una sorta di giardino segreto con una grande terrazza vista mare. L'arredo è sui toni chiari, ci sono oggetti marinareschi e la mise en place è molto essenziale. Ci sono circa 200 coperti. Nella zona è un ristorante molto conosciuto e frequentato.

BEBO'S (Porto Recanati):
Michela (50 anni) è la titolare e la direttrice di sala del suo ristorante di Porto Recanati. Bebo è il nome di suo marito Alberto, con il quale ha aperto questa attività dieci anni fa. È un ristorante con svariate scelte gastronomiche in quanto, secondo Michela, bisogna saper rischiare, seguendo un po' la moda del momento. Un esempio è stato il sushi, molto richiesto dalla loro giovane clientela che, Michela e Alberto, hanno provveduto ad accontentare. La location è una palafitta sul mare con ampie vetrate, colori tenui e mise en place elegante. All'ingresso si notano subito il bar e il forno della pizza. Tende bianche, dettagli di colore sul piatto lo rendono un ristorante fashion e appetibile per i giovani che si divertono ad andare lì anche per la presenza di Michela e Bebo.

RISTORANTE DARIO (Porto Recanati):
Barbara (50 anni) è la titolare e direttrice di sala del ristorante di famiglia. Barbara e la sorella Tiziana sono praticamente nate all'interno del ristorante, dove lavora anche la madre. Il nonno, che dà nome al ristorante ed è venuto a mancare da poco, era un pescatore; la nonna, invece, è un'abile cuoca che in passato cucinava quello che il marito pescava giornalmente. La location esternamente sembra a tutti gli effetti una casa sul mare. Internamente il ristorante ha una sala molto grande, classica ma molto curata, con una grande vetrata che si affaccia sulla spiaggia. All'interno la sala è decorata con oggetti che le sorelle hanno comprato nei vari viaggi fatti insieme, ci sono moltissimi pesci di legno colorati, conchiglie e candele. All'esterno c'è un gazebo posizionato direttamente in spiaggia, che le sorelle utilizzano solo per il servizio della sera. Durante il giorno la spiaggia è utilizzata dai bagnanti.

LA TORRE (Numana):
Paolo (40 anni) è il titolare e lo chef. Ha sempre lavorato in cucina e quindici anni fa è approdato al ristorante La Torre, dapprima come aiuto cuoco e dopo soli due anni come primo chef. Paolo è di Sirolo, è molto attaccato alle sue radici, ai numerosi viaggi che ha fatto e alla cucina di sua mamma, tanto che vuole riproporre all'interno dei suoi piatti questi ricordi di viaggio e profumi d'infanzia. La location, dal design moderno, si trova a Numana ed è disposta su due livelli: all'interno c'è un ristorante coperto, all'esterno, invece, c'è una terrazza completamente a cielo aperto con una vista quasi a 360° sul mare, dove si gode un panorama unico a strapiombo sul mare. Lo stile è elegante e romantico. La cucina proposta da Paolo è innovativa, semplice con grande rispetto e cura della materia prima. I piatti sono esteticamente curati, colorati e intriganti alla vista.

La puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti si è avvalsa della collaborazione della Camera di Commercio delle Marche e della Confcommercio Marche Centrali.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quarta Puntata a Conero  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Quinta Puntata | Arezzo

Dopo aver fatto tappa a Venezia, in Valle d'Aosta, a Roma e a Coner, nella quinta puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 21 maggio, chef Alessandro Borghese va alla ricerca del miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo.

Chef Borghese fa tappa in una città ricca di arte, dove in ogni vicolo si respira la storia, e le antiche mura, le fortezze e le maestose torri riportano indietro nel tempo. Arezzo è una città dal fascino medievale e il Medioevo oggi è ancora presente nelle tradizioni, nelle sagre e nei ristoranti. Quasi tutti i locali della zona organizzano infatti serate a tema. Nelle sale la mise en place si trasforma per ricreare l'atmosfera dei tempi antichi e nei menù compaiono i classici piatti medievali come il peposo, i grifi, le zuppe di legumi e i fegatelli. Ma in questi ristoranti, tra posate di legno e giullari di corte, i piatti vengono cucinati come un tempo? Chef Borghese è qui per scoprirlo perché quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi a colpi di pranzi e cena per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante di cucina medievale di Arezzo.

In questa quinta puntata lo chef raggiunge i quattro ristoratori in gara a bordo del suo van dai vetri oscurati, percorrendo le antiche viuzze della città. A contendersi il titolo ci sono: Mariano con Il Ristorante di Mariano, Elisabetta con Osteria Il Grottino, Maurizio con La Lancia d'Oro e, infine, Francesco con Vineria Ciao Dal Chiodo. In questo episodio l'oggetto di bonus sono i fegatelli, succulenti bocconi di fegato di maiale che, più di ogni altra portata, raccontano la tradizionale medievale aretina.

I RISTORANTI DELLA QUINTA PUNTATA

IL RISTORANTE DI MARIANO (Fuori dal centro): Mariano (51 anni) è il titolare e lo chef. È napoletano e abita ad Arezzo da dodici anni. Per venticinque anni ha fatto teatro e per cinque ha recitato in "Un posto al sole", interpretando il ruolo del medico. Ormai da diverso tempo, però, si dedica interamente alla sua passione: la cucina. Mariano è uno studioso: sta prendendo la terza laurea, frequentando un corso di cucina medievale. La location è nuova, è stata inaugurata ad aprile del 2019 (prima la location era nel centro storico). Il ristorante è moderno ed elegante, con qualche richiamo alla trattoria (vedi tovaglie) e all'eccentricità di Mariano (quadri con i supereroi Marvel).

OSTERIA IL GROTTINO (Centro storico): Elisabetta (44 anni) è la titolare e la cuoca. La cucina è tipica toscana e aretina con alcuni piatti rivisitati. Il menù varia in base alle stagioni e alla reperibilità dei prodotti. La location si trova nel centro storico di Arezzo, proprio sotto Piazza Grande, la piazza principale della città. È una classica osteria con un tocco femminile che la contraddistingue dalle altre più veraci. Ha due piccoli archi in mattoni, tovaglie a scacchi rossi e una parete utilizzata per il vino. Non è una location storica, ma Elisabetta vuole dare un "tocco medievale", facendo vestire i suoi ragazzi ad hoc.

LA LANCIA D'ORO (Piazza Grande): Maurizio (54 anni) è il titolare. Il locale, situato in Piazza Grande, è storico e conosciuto in città, in particolare perché ricopre un ruolo importante nell'organizzazione de "La Giostra del Saracino", un grande evento di rievocazione storica aretina. Per questa particolare occasione Maurizio, in particolare, organizza banchetti e serate a tema. La cucina de La Lancia d'Oro è tipica, ma con qualche attenzione nell'innovare i piatti con tecniche moderne e un impiattamento particolarmente curato. Il locale è ricercato con pareti bianche e verdi, piante rampicanti e tavoli sotto la loggia. Mise en place e arredi storici rendono l'atmosfera elegante e fiabesca.

VINERIA CIAO DAL CHIODO (Centro storico): Francesco (40 anni) è il titolare e gestisce la sala insieme a sua sorella Giulia. La vineria fu aperta 13 anni fa dal padre di Francesco, falegname, che costruì il locale da solo con il sogno di diventare un oste. Inizialmente nel locale si servivano solo vino e panini, ma dopo qualche mese Simonetta, la madre di Francesco, cui è affidata ancora oggi la cucina, iniziò a cucinare i piatti toscani per eccellenza, facendo nascere la trattoria. La Vineria Ciao Dal Chiodo presenta una cucina tradizionale toscana e aretina, che propone piatti fatti in casa come polpette della "mi mamma", ribollita, crostini neri, finocchiona, pecorino, nana e coniglio in porchetta e grifi di vitella. Nel locale ci sono oggetti medievali risalenti alla Giostra del Saracino come balestre, lance, mappe storiche e statue.

La puntata di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" si è avvalsa della collaborazione della Fondazione Arezzo Intour e dell'Ufficio Politiche Culturali e Turistiche del Comune di Arezzo.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Quinta Puntata ad Arezzo  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Sesta Puntata | Alto Adige

Nella sesta puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 28 maggio, lo chef va sui pendii scoscesi della valle dell'Alto Adige alla ricerca del miglior ristorante di cucina ladina della Val Badia.

Chef Borghese si immerge nella natura, circondato dalle vette maestose delle Dolomiti. In Val Badia sembra che il tempo si sia fermato, gli abitanti vivono di agricoltura e artigianato e sono i custodi dell'antica tradizione culinaria ladina, che viene rigorosamente tramandata di generazione in generazione. Ma che cos'è la cucina ladina? Piatti semplici ma molto gustosi, preparati con ciò che offre la terra: canederli, zuppe di orzo, frittelle con ripieno di ricotta e spinaci, strudel di mele e furtaies non mancano mai nei ristoranti e nei rifugi della zona. Ma questi piatti vengono ancora preparati rispettando le regole delle antiche ricette ladine o la nuova generazione ha deciso di rinnovarli? Chef Borghese sale ad alta quota per scoprirlo perché quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi a colpi di pranzi e cene per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante di cucina ladina della Val Badia.

In questa sesta puntata lo chef raggiunge i quattro ristoratori in gara a bordo del suo van dai vetri oscurati, percorrendo gli irti sentieri e le ripide strade di montagna. A contendersi il titolo ci sono: Uli con Tló Plazores, Alma con Fana Ladina, Svetlana con Adlerkeller e, infine, Verena con Rifugio La Marmotta. In questo episodio l'oggetto di bonus sono i canederli, un piatto tipico dell'antichissima tradizione contadina, che si può preparare a base di speck o di formaggio.

I RISTORANTI DELLA SESTA PUNTATA

TLÓ PLAZORES (San Vigilio di Marebbe, Val Badia): Uli (52 anni) è la titolare e chef ed è nata a pochi chilometri dal suo ristorante. È cresciuta in una famiglia che, possedendo un maso, si è da sempre dedicata all'accoglienza dei turisti. Nel 2000 ha aperto il ristorante e dal 2007 si occupa personalmente della cucina, mentre suo marito si dedica alle coltivazioni.
Uli propone una cucina che si rifà ai piatti tradizionali della cucina ladina rivisitandoli in chiave contemporanea come per esempio i canederli con mozzarella oppure classici, basilico e olive taggiasche, cajincì arrostiti (arrostiti li fanno in pochi), zuppa d'orzo con lo stinco (come da vera ricetta tradizionale) e altri piatti. La location è molto caratteristica: all'esterno ha un bellissimo prato con tavoli e ombrelloni, come fosse un rifugio, mentre all'interno il ristorante si sviluppa come una casa.

FANA LADINA (San Vigilio di Marebbe, Val Badia): Alma (47 anni) è la titolare e la direttrice di sala. Fin dal 2000, anno in cui ha iniziato a gestire il locale, per servire ai tavoli dei propri ospiti indossa i panni tipici ladini. Alma ama il contatto con la gente, proprio per questo ha scelto di diventare una ristoratrice. Propone un menù tipico ladino con tutres di ricotta e spinaci, crafun salato (le zie sono state pioniere di questo piatto da tutti conosciuto come un piatto dolce), cajincì con papavero caramellato, medaglioni di cervo, costicine. Il ristorante sembra una classica casa di montagna, arredata all'interno con oggetti tipici del luogo. Ha un orto sul retro con un gazebo esterno e un accogliente patio sul davanti. Le sale sono due: quella a destra è più raccolta e intima, quella principale, invece, è la sala del bar (molto luminosa).

ADLERKELLER (Corvara, Alta Badia): Svetlana (49 anni) è la titolare e direttrice di sala. È di origine moldava, ma è in Italia da 20 anni per lavoro. È qui che incontra Luis, suo marito e suo attuale socio del locale. Da lui e dalla suocera, Svetlana ha imparato tutte le ricette tipiche ladine. Per Svetlana il suo ristorante è come un figlio, per questo lo gestisce con molta passione. Il loro piatto forte è l'Adlerkeller – chiamato così in onore del locale – un piatto unico con canederli, polenta, formaggio, funghi, capriolo e salsiccia. Il ristorante è caratteristico tirolese con travi in legno, pavimento in cotto con tavoli e sedie in legno. All'interno della sala ci sono dei tavoli riservati molto particolari con oggetti caratteristici di un maso e tende che garantiscono riservatezza. Il ristorante gode di un giardino e una terrazza.

RIFUGIO LA MARMOTTA (Corvara, Alta Badia): Verena (48 anni) è la titolare e gestisce la sala. Ha arredato il locale, che considera a tutti gli effetti un terzo figlio, assecondando il suo gusto personale. A Verena piace il suo lavoro e aiuta sempre tutto il suo staff, infatti anche se prevalentemente è al bar, quando la sua squadra lo richiede, aiuta in cucina o dove hanno bisogno di lei. Verena, che è vegetariana, propone piatti ladini come tutres fatte in casa, zuppe d'orzo, canederli di ogni tipo, cajincì arstis fritti o cotti nell'acqua, furtaies, cütles da pom. La location è a tutti gli effetti un rifugio di montagna: ha un grande spazio esterno con tavolate rustiche, panche e ombrelloni, e una sala interna - con annesso bar - più curata e caratteristica con molte decorazioni tipiche montanare. Al piano inferiore ci sono la cucina e un'altra sala, che però vengono utilizzate solo in pieno inverno.

La puntata di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" si è avvalsa della collaborazione dell'IDM SÜDTIROL - Alto Adige.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Sesta Puntata in Val Badia   [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Settima Puntata | Milano

Nella settima puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 4 giugno, lo chef è nella sua città d'adozione, Milano, all'ombra della Madonnina, nella metropoli dove Borghese vive con la sua famiglia e gestisce il suo locale AB - Il lusso della semplicità, alla ricerca del miglior brunch di Milano.

In città mode e tendenze sul cibo passano velocemente. Tutte tranne una, il brunch. In voga da più di un decennio, sopravvive alla frenesia e alle continue offerte della città meneghina. È una via di mezzo tra una colazione e un pranzo, un mix di dolce e salato: club sandwich e brownie, uova strapazzate e yogurt, tutto accompagnato da tè, spremuta di arancia, centrifuga e caffè americano. Insomma, il brunch ormai ha sostituito il classico pranzo della domenica. Ma Milano che tipo di brunch propone? Chef Borghese è nel capoluogo lombardo per scoprirlo perché quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi per aggiudicarsi il titolo di miglior brunch di Milano.

In questa settima puntata, lo chef raggiunge i quattro ristoratori in gara a bordo del suo van dai vetri oscurati, percorrendo i quartieri simbolo della città come quelli di Cordusio, Porta Genova e della Stazione Centrale, dove si trovano i locali in sfida. A contendersi il titolo ci sono: Alba con Crazy Cat Cafè, Matteo con Hygge, Youssra con Tenoha e, infine, Michele con Piccolo Cafè & Restaurant. L'oggetto di bonus sono le uova, le regine di un brunch degno di questo nome, che permettono di lasciare spazio alla creatività dei quattro ristoratori dato che potranno essere cucinate all'occhio di bue, strapazzate, al tegamino, in camicia, alla coque, o anche in una frittata.

I RISTORANTI DELLA SETTIMA PUNTATA

CRAZY CAT CAFÈ (Milano, zona Stazione Centrale): Alba (33 anni), la titolare, si definisce "una gattara convintissima". Nel locale ci sono regole fondamentali che i clienti devono seguire per rispettare gli animali: non fare troppo rumore, lasciarli dormire e non invadere i loro spazi. Il brunch ha due tipologie di menù, uno da 18 e uno da 22 euro. Le portate sono tre: un piatto principale, un contorno e un dolce. Oltre ai tre piatti scelti, il brunch è accompagnato da yogurt fresco con muesli e frutti di bosco, succo d'arancia e una bevanda calda a scelta. La location, che ricorda una caffetteria in stile anglosassone e francese, rimanda al mondo felino, comprese le tazze. Nonostante l'arredo in legno sia molto minimal, ciò che rende particolare il locale sono i giochi e le casette dei mici. Tutto è stato costruito intorno al benessere dei nove gatti, i veri padroni di casa, i cui nomi rimandano al mondo della musica.

HYGGE (Milano, zona Porta Genova): Matteo (32 anni) è il titolare del locale. Ha deciso di aprire questo locale due anni fa insieme a suo fratello e sua cugina con l'obiettivo di creare qualcosa che riflettesse la loro parte più intima e le esperienze maturate all'estero. Il brunch viene proposto in due versioni: Regular e Vegano. I due menù sono composti da cinque componenti, tutti serviti su un unico vassoio. La location rispecchia il concetto alla base del locale, quello della condivisione. Infatti nella sala principale il grande tavolo presente permette a gruppi diversi di persone di mangiare insieme. Le sedute basse e spartane rimandano alle sedie di casa. L'arredamento in legno, ferro e metallo e la presenza di lanterne e luci soffuse creano un'atmosfera informale. Nel locale non mancano anche rimandi ai viaggi, ai quali è dedicata un'intera parete con una grande cartina.

TENOHA (Milano, zona Porta Genova): Youssra (32 anni) è la responsabile dell'area ristorativa e lavora nel settore della ristorazione dall'età di 14 anni. È una cittadina italo-marocchina, ma vive in Italia da quando ha 2 anni. Il brunch è in stile giapponese e prevede un vassoio con diverse scelte. La prima è tra una zuppa di miso e una di zucca; la seconda, invece, prevede il piatto principale: si può scegliere tra salmone grigliato, pollo in salsa teriyaki e tofu salada. Inoltre, vengono proposti 5 piattini (in giapponese kobachi), tra i quali il cliente può sceglierne tre. La location, una ex fabbrica da carta da parati, è grande e spaziosa e si trova in un palazzo Anni '30. Lo stile dell'arredo è giapponese, minimal e pulito, con tanto legno, metallo, palette di colori pastello e nero. Oltre al ristorante, che ha anche un cortile esterno pieno di verde, ci sono un bar, uno shop con artigianato giapponese, un'area co-working e un ufficio condiviso.

PICCOLO CAFE' & RESTAURANT (Milano, zona Cordusio): Michele (36 anni) è il gestore del Piccolo Cafe', che si trova all'interno del Piccolo Teatro di Milano. Michele lavora da quando aveva sedici anni nel settore alberghiero e grazie a questa professione ha viaggiato molto. Da un po' di anni lavora per la società collettiva Serist s.r.l. che, a luglio, ha preso in gestione il chiostro del Piccolo Teatro Grassi di Milano. Il brunch è proposto a buffet con un'ampia scelta di toast, brioche salate e non, torte, uova, caffè, tè e non solo. Inoltre, c'è la possibilità di scegliere alcuni piatti e i centrifugati alla carta. La location del Piccolo – Café & Restaurant è davvero suggestiva, curata e rappresentativa della città di Milano. È divisa in due aree disposte sotto al porticato riparato del Piccolo Teatro Grassi con grandi colonne.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Settima Puntata a Milano  [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Ottava Puntata | Carnia

Nella ottava puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 11 giugno, lo chef è nelle Alpi, alla ricerca del miglior ristorante di cucina carnica del Friuli Venezia Giulia.

In Carnia, nel cuore alpino del Friuli Venezia Giulia, la natura regna sovrana tra laghi di montagna, canyon e infiniti boschi. Gli abitanti di queste valli sono dediti alla coltivazione dei loro orti, vanno a pesca, raccolgono funghi e mettono in tavola solo i cibi genuini che contraddistinguono la cucina carnica. Nelle case e nei ristoranti, che si annidano su queste montagne, la popolazione porta avanti con orgoglio le proprie tradizioni: nei menu non mancano mai ricette tramandate di generazione in generazione e i piatti cardine della cucina carnica, preparati con i prodotti di stagione e coltivati sul territorio, come lo zuf, i leggendari cjarsons e i macarons di coce. Ma oggi nei ristoranti della zona questi piatti vengono ancora riproposti rispettando gli antichi insegnamenti? Quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi, a colpi di pranzi e cene tipicamente carnici, per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante di cucina carnica del Friuli Venezia Giulia.

A contendersi il titolo ci sono: Sara con Antica Osteria Stella D'Oro, Alessandro con Edelweiss Stube, Paola con La Buteghe di Pierute, e, infine, Federico con Osteria Al Cral. L'oggetto di bonus è la zucca, l'ortaggio della Carnia più colorato e versatile, che viene usato dall'antipasto al dolce.

I RISTORANTI DELLA OTTAVA PUNTATA

ANTICA OSTERIA STELLA D'ORO (Villa di Verzegnis - Udine): Sara (48 anni) è la titolare del ristorante, conosciuto nella zona sia per il passaparola sia perché si trova sulla via dei Vini e dei Sapori. Sara è una persona sincera, ma piuttosto impenetrabile. Gestisce l'attività, insieme al socio Francesco, da circa 15 anni. La cucina del ristorante è legata alla tradizione, ma rivisitata, quindi ha un pizzico di innovazione. La location, di cui Sara è estremamente orgogliosa, è storica: fu sede del comando di Atamano Piotr Nicolaievich Kransnov, generale e scrittore russo, proveniente da un'antica famiglia cosacca del Don. L'arredo classico del locale, in legno, presenta un tocco d'eleganza. C'è anche uno spazio esterno, dove in estate si può mangiare, nonché un bar all'ingresso, come è tipico di queste parti.

EDELWEISS STUBE (Sappada - Udine): Alessandro (46 anni) è il titolare. Ama definirsi un anti-montanaro e un cuciniere e non uno chef in quanto, secondo lui, gli chef sono "figure mitologiche di altri tempi". Nel ristorante, che sembra una vera baita di montagna, Alessandro non si comporta da capo ma piuttosto da padre di famiglia, assumendosi le sue responsabilità per soddisfare il palato dei clienti in modo da farli sentire a casa propria. All'interno della locale, che si trova nel centro di Sappada, ai piedi delle Dolomiti, si respira un'atmosfera calda e accogliente dettata anche dall'arredamento in legno con dettagli rossi. Inoltre, ci sono alcuni tronchi stretti con una base di tappi di sughero e una "stube" a legna funzionante.

LA BUTEGHE DI PIERUTE (Illegio – Udine): Paola (47 anni) è la titolare del ristorante, che si trova in un borgo tanto piccolo quanto caratteristico vicino a Tolmezzo. Nel locale Paola ha mantenuto ben salde le tradizioni folkloristiche e popolari carniche: alcune serate vengono allietate dal suono della fisarmonica. La location si trova nel centro di Illegio, proprio alle spalle della chiesa principale. Un tempo il locale era una bottega di alimentari, poi il marito di Paola ne ha creato un ristorantino caratteristico e accogliente su tre piani, mantenendo il negozietto di alimentari al pian terreno. I toni del locale sono chiari, i muri hanno pietre a vista così come il pavimento e l'arredamento è in legno con materiale di recupero presi in Carnia. Al secondo piano si accede grazie a una caratteristica scala in legno, pietra e ferro.

OSTERIA AL CRAL (Lauco – Udine): Federico (30 anni) è il titolare e lo chef dell'osteria, che è stata inaugurata meno di un anno fa. Ha aperto la sua attività sia per amore verso la cucina sia come sfida personale: trovandosi in un piccolo paese di montagna, le persone devono proprio scegliere deliberatamente di andare da lui. Federico tiene molto alla tradizione gastronomica della sua valle, per questo la sua cucina è saporita e molto aromatica. Coglie lui stesso le erbe di montagna come il tarassaco, le punte di ortica e la silene nei mesi di maggio e giugno. Le fa essiccare per poi utilizzarle. La sua osteria è un locale piccolo, molto semplice, con il soffitto con travi di legno chiaro e pareti in muratura. All'entrata c'è un bancone, sempre in legno chiaro, mentre in fondo alla sala c'è una stufa.

Questa ottava puntata di "Alessandro Borghese 4 Ristoranti" si è avvalsa della collaborazione di PromoTurismoFVG e Strada del Vino e dei Sapori del Friuli Venezia Giulia. Nelle sale del Museo del legno e della segheria veneziana della rete Carnia, invece, è stato registrato il tavolo del confronto tra i ristoratori.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia  [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Ottava Puntata in Carnia   [Sky]

Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 | Nona Puntata | Cilento

Nella nona puntata di Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6, in onda giovedì 18 giugno, lo chef è nella zona meridionale della Campania, in provincia di Salerno, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'Unesco, alla ricerca del miglior ristorante con azienda agricola del Cilento. Borghese viene accolto da una terra luminosa e ricca di colori, che si specchia nel blu del mare. A fare da suggestivo sfondo sono anche le scogliere, le grotte scavate nella roccia, le lunghissime spiagge sabbiose e il verde dei terreni, dove si coltivano prodotti genuini che vengono messi direttamente sulle tavole cilentane o nei ristoranti delle aziende agricole. Queste ultime sono spesso attività di famiglia, dove si produce proprio tutto: ortaggi, formaggi, insaccati, olive ammaccate, olio, vino, spezie, erbe aromatiche e frutta. Ma sarà vero che i ristoranti con aziende agricole propongono ai clienti solo prodotti della loro terra? Chef Borghese è qui per scoprirlo perché quattro ristoratori hanno deciso di sfidarsi, a colpi di pranzi e cene, per aggiudicarsi il titolo di miglior ristorante con azienda agricola del Cilento. A contendersi il titolo ci sono: Vincenzo con Agriturismo La Sfruscià, Tiziana con Agriturismo Podere Rega, Alessia con Agriturismo Zio Cristoforo, e, infine, Angelo con La Fattoria del Cilento. L'oggetto di bonus è l'antipasto misto, un piatto gustoso, sorprendente e genuino, che non può assolutamente mai mancare nei menu della zona.

I RISTORANTI DELLA NONA PUNTATA

AGRITURISMO LA SFRUSCIÀ (Alto Cilento): Vincenzo (31 anni), ex calciatore, è il titolare e il coordinatore di sala. L'agriturismo è stato aperto da suo padre Paolo nel 1997, quando ancora in Cilento non si era mai sentito parlare di questo tipo di strutture. Ha ottenuto un successo immediato grazie a una cucina genuina, abbondante e a prezzi modici. La Sfruscià si estende per 30 ettari di terreno, in cui ci sono un vigneto, uliveto, grano, coltivazione di patate, fieno e orto e si produce il 90% di quello che viene portato a tavola: salumi (prosciutto, soppressata, salsicce), formaggio caprino, pasta fatta in casa, patate e ortaggi di stagione. Accanto al ristorante, che ha due sale, c'è la cantina e alle spalle ci sono le camere e la spa. Proseguendo lungo il vialetto esterno in salita, si arriva alle stanze di trasformazione delle materie prime, dove lavorano i nonni e il papà di Vincenzo, insieme ai collaboratori.

AGRITURISMO PODERE REGA (Valle del Calore – Paestum): Tiziana (50 anni), la titolare e la cuoca, ha deciso di aprire questo agriturismo con il marito Gerardo. Il suo regno è la cucina, che propone sempre menu stagionali legati a ciò che la terra offre, come ravioli di ricotta o con patate, mozzarella e parmigiano, alici in pastella e stracotto di vitello al timo. Il locale si trova a Paestum, a soli 800 metri in linea d'aria dal tempio di Nettuno. Al suo interno, nonostante si tratti di un agriturismo, si nota la delicatezza femminile. Qui vengono coltivati moltissimi ortaggi, in base alla stagione, come broccoli, cavolfiori, scarole e piante aromatiche di diverso tipo, e non manca neanche la frutta, come ad esempio i kiwi. Le uniche cose che non vengono prodotte sono il vino e i formaggi. I clienti possono fare una passeggiata per l'orto e successivamente tornare al ristorante per gustare quello che i loro occhi hanno visto.

AGRITURISMO ZIO CRISTOFORO (Cilento centrale): Alessia (42 anni) è la titolare con il marito Stefano dell'agriturismo di famiglia, insieme alla suocera e al suocero. È una donna solare e la sua allegria si nota all'interno del locale, molto colorato. La cucina, affidata al marito di Alessia, propone un menù per lo più a chilometro 0. L'Agriturismo è un casale rustico circondato da molti ettari di terreno in cui il suocero di Alessia coltiva e produce le materie prime. È diviso in due aree: quella ristorante e quella piscina, per gli ospiti che soggiornano in agriturismo. C'è un piccolo orto per la coltivazione delle verdure stagionali, servite all'interno del ristorante, come l'aglio, la cipolla e i cavoli. L'allevamento di animali consente la produzione di pancetta, salsiccia e capocollo, mentre quello di capre consente di produrre il cacio ricotta di capra, e talvolta anche qualche formaggio con latte di mucca.

LA FATTORIA DEL CILENTO (Cilento centrale): Angelo (60 anni) è il titolare, insieme a mamma e papà. Si occupa della sala e dei terreni. Angelo è cilentano DOC, un uomo simpatico, chiacchierone e verace. La cucina è nelle mani della madre di Angelo che, alla veneranda età di 80 anni, non accenna a mollare i fornelli, anzi non li fa toccare a nessuno. Il menu è tipico della tradizione cilentana e di famiglia, comprende ad esempio le classiche polpette "dei poveri", la pasta fresca fatta in casa, come i fusilli e i ravioli. La Fattoria del Cilento è un casale rustico, molto famigliare, circondato da ampi terreni coltivati. Ha un'unica sala ristorante e un dehor chiuso e riscaldato. L'area di 5 ettari che circonda l'azienda è coltivata con uliveti, frutteti e ortaggi di vario genere. Inoltre, Angelo produce formaggio caprino, salumi e insaccati di maiale e una tipologia di vino cilentano sia rosso che bianco. All'interno dell'azienda si allevano anche galline, maiali, polli, caprette e due vitelli.

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]

 Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento [credit: Sky]
Alessandro Borghese 4 Ristoranti 6 - Nona Puntata nel Cilento  [Sky]