Ant-Man, Evangeline Lilly parla del suo personaggio

Aspettando l'uscita di Ant-Man, Evangeline Lilly ci racconta in una featurette il suo personaggio, Hope van Dyne.
Ant-Man, Evangeline Lilly parla del suo personaggio

Aspettando l'uscita nelle sale il 12 agosto di Ant-Man, il nuovo capitolo all'interno dell'Universo Cinematografico Marvel, Evangeline Lilly ci racconta in una featurette il suo personaggio, Hope van Dyne. Inoltre, è disponibile una nuova clip tratta dal film, dal titolo 'Sei come un proiettile'. Featurette e clip sono disponibili nei player qui sotto.

Dopo essere stata contattata per interpretare Hope van Dyne, Evangeline Lilly ha dovuto studiare per mettersi al passo con la Marvel. "Non conoscevo i fumetti della Marvel e nemmeno Ant-Man, quindi ho dovuto fare i compiti", afferma la Lilly. econdo l'attrice, il rapporto difficile tra Hank Pym e sua figlia Hope è molto credibile e verosimile. "Mi piace che il rapporto padre/figlia sia uno dei temi predominanti del film", afferma l'attrice. "C'è sempre qualche difficoltà nel rapporto padre/figlia, e penso che pochissime persone le abbiano superate. In generale, i rapporti tra genitori e figli sono molto complessi e offrono sempre del materiale meraviglioso e verosimile".
Secondo il regista Peyton Reed "È meglio non infastidire Hope van Dyne. Conosce le arti marziali, è incredibilmente intelligente ed è bellissima. Il personaggio ha una fantastica personalità e il pubblico femminile s'identificherà molto con un lato del suo carattere che sarà rivelato nel corso del film".

"Hope van Dyne è un'esperta di Muay Thai", spiega Evangeline Lilly. "Io ovviamente non lo sono, quindi ho dovuto imparare a muovermi in modo convincente per sembrare in grado di addestrare un uomo che è stato in galera e probabilmente ha preso parte a molte risse. Purtroppo Scott Lang non è affatto un grande lottatore e Hope lo prende letteralmente a calci. È stata una scena molto divertente da girare".

Diretto da Peyton Reed e prodotto da Kevin Feige, Ant-Man sarà distribuito in 575 copie da The Walt Disney Company Italia dal 12 agosto. Ant-Man presenta Paul Rudd nei panni di Scott Lang alias Ant-Man, Michael Douglas nel ruolo di Hank Pym, Evangeline Lilly nella parte di Hope Van Dyne, Corey Stoll nel ruolo di Darren Cross alias il Calabrone, Bobby Cannavale nei panni di Paxton, Michael Peña nella parte di Luis, Judy Greer nel ruolo di Maggie, Tip "Ti" Harris in quello di Dave, David Dastmalchian nella parte di Kurt, Wood Harris in quella di Gale e Jordi Mollà nei panni di Castillo.

Ant-Man porta per la prima volta sul grande schermo uno dei personaggi originali più noti dei Marvel Comics apparso fin dalle origini nel gruppo degli Avengers. Dotato della strabiliante capacità di rimpicciolirsi e al contempo accrescere la propria forza, il ladro provetto Scott Lang (Paul Rudd) dovrà ricorrere alle sue doti eroiche per aiutare il proprio mentore Dr. Hank Pym (Michael Douglas) a proteggere il suo spettacolare costume di Ant-Man da nuove, terribili minacce. Esposti a ostacoli apparentemente insormontabili, Pym e Lang dovranno pianificare un colpo che salverà il mondo.



Apri Box Commenti Movietele Comments