Matt Damon

Bourne 5, Matt Damon parla della trama del Film


Bourne attraverserà un'Europa di austerità e in un mondo post-Snowden. Le riprese andranno dalla Grecia a Las vegas.

di / 29.08.2015
Matt Damon

Le riprese stanno per iniziare per il nuovo, attualmente senza titolo, film di Jason Bourne che vedrà il ritorno dell'attore premio Oscar Matt Damon nel ruolo del protagonista diretto dal regista di The Bourne Supremacy e The Bourne Ultimatum, Paul Greengrass. Il sito BuzzFeed ha parlato con l'attore di ciò che possiamo aspettarci dalla trama di Bourne 5, che è co-scritto da Greengrass e Christopher Rouse.

"Senza rivelare troppo della trama, Bourne attraverserà un'Europa di austerità e in un mondo post-Snowden", ha detto Damon. "Abbastanza è cambiato, sai? Ci sono tutti questi tipi di argomenti sullo spionaggio e le libertà civili e la natura della democrazia".

Il nome Snowden citato da Damon è Edward Snowden, l'ex tecnico della CIA ed ed collaboratore della Booz Allen Hamilton (azienda di tecnologia informatica consulente della NSA, la National Security Agency), noto per aver rivelato pubblicamente dettagli di diversi programmi di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico, fino ad allora tenuti segreti.

Damon girerà in parte in Grecia: "Stiamo iniziando in Grecia, si sa, l'inizio della democrazia", ​​ha detto. "E il film finisce a Las Vegas, l'incarnazione più grottesca di ...".

Poco si sa sulla trama del nuovo film, anche se è stato confermato che non sarà caratterizzato da un crossover tra il personaggio Bourne di Damon e Aaron Cross di Jeremy Renner. Julia Stiles riprenderà il suo ruolo di ex agente della CIA Nicky Parsons, con Alicia Vikander e il premio Oscar Tommy Lee Jones come un alto ufficiale della CIA.

Frank Marshall tornerà a produrre il nuovo film al fianco di Jeffrey Weiner per Captivate Entertainment. Greengrass, Damon e Greg Goodman, inoltre, produrranno.

La produzione di Bourne 5 dovrebbe iniziare a breve, con l'uscita del film prevista negli USA il 29 Luglio 2016.