Box Office: i Guardiani della Galassia conquistano il botteghino italiano

'Guardiani della Galassia' vince il weekend italiano del 24-26 ottobre 2014, seguito da 'Il giovane favoloso' e 'Soap Opera'.
Box Office: i  Guardiani della Galassia conquistano il botteghino italiano

Dopo aver conquistato per diversi fine settimana il botteghino americano, i Guardiani della Galassia debuttano anche in Italia al vertice della classifica nel loro primo weekend del 24-26 ottobre 2014. Il primo posto va dunque a Guardiani della Galassia, che incassa 2.364.563 nei tre giorni, per un totale da Mercoledì di 2.651.293 euro. 724 le sale dove il film è stato distribuito, per una media nei tre giorni di 3.266 euro per sala.

Stabile al secondo posto il film biografico su Giacomo Leopardi di Mario Martone, Il giovane favoloso con Elio Germano: il film incassa nel suo secondo weekend 1.182.139 euro, per un totale di 2.745.973 euro dopo dieci giorni. Debutta al terzo posto Soap Opera, la commedia con Fabio De Luigi che all'esordio incassa appena 1.006.246 euro da 397 sale, per una media di 2.535 euro per schermo. Scende dal primo al quarto posto la nuova italiana scritta, diretta e interpretata da Vincenzo Salemme: ...E fuori nevica! nel suo secondo weekend incassa 954.033 euro per un totale a 2.858.362.

Dopo una accoglienza deludente Oltreoceano, esordisce al quinto posto il dramma The Judge con Robert Downey Jr. e Robert Duvall, che al suo primo week-end incassa 835.892 euro da 312 sale, per una media di 2.679 euro per schermo.

Scende dal terzo al sesto posto The Equalizer – Il vendicatore con Denzel Washington, che incassa nel suo terzo weekend 333.886 euro, per un totale di 2.462.318 euro. Dal quarto al settimo posto scende il fantasy Maze Runner – Il labirinto (20th Century Fox), interpretato da Dylan O'Brien, Kaya Scodelario, Thomas Brodie-Sangster e Will Poulter, che ha raccolto altri 309.882 euro nel weekend da 189 sale, per un totale a 2.341.560 euro dopo tre settimane.

Scende in settima posizione la commedia romantica a sfondo musicale con Keira Knightley e Mark Ruffalo, Tutto può cambiare, con un incasso nel suo secondo weekend di 275.994 euro per un totale di 918.343 euro dopo dieci giorni. Scende dalla sesta alla nona posizione il film con Scarlett Johansson, Lucy di Luc Besson: l'action sci-fi thriller incassa nel suo quinto weekend nei nostri cinema altri 187.893 euro per un totale di 7.158.703 euro dopo cinque settimane.

Clicca qui per il Box Office Italia 24-26 Ottobre 2014.



Apri Box Commenti Movietele Comments