Box Office Italia: Quo Vado? primo, Il Piccolo Principe secondo

Quo Vado? di Checco Zalone nei primi tre giorni di programmazione incassa 22 milioni di euro. Secondo Il Piccolo Principe.

di / 04.01.2016
Box Office Italia: Quo Vado? primo, Il Piccolo Principe secondo

Nei cinema vince il primo weekend italiano del 2016 Quo Vado?, il nuovo film di Checco Zalone, che ha incassato 22 milioni di euro (22.248.121) in 3 giorni di programmazione con 3 milioni di spettatori e una media di 18 mila euro (18.357) per sala.

Debutta al secondo posto il film di animazione Il Piccolo Principe diretto da Mark Osborne tratto dall'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry. Il film ha incassato 2,86 milioni di euro da 439 cinema, per una media di 6.525 euro per schermo.

Al terzo posto scende Star Wars: Il Risveglio della Forza, il settimo capitolo della leggendaria saga che si classifica al primo posto nell'ultimo botteghino di questo 2015: il film che riporta il pubblico nella galassia lontana lontana di Star Wars dopo 35 anni dall'uscita del primo film ha incassato altri 2,6 milioni di euro, per un totale di 22,35 milioni di euro dopo tre settimane.

Stabile in quarta posizione Il Ponte delle spie (Bridge of Spies) di Steven Spielberg con protagonisti Tom Hanks, Alan Alda, Amy Ryan, Austin Stowell, Billy Magnussen, Eve Hewson, Mark Rylance: il film porta a casa altri 2,2 milioni di euro, per un totale di 7,37 milioni di euro dopo tre settimane.

Stabile al quinto posto Alvin Superstar: Nessuno Ci Puo' Fermare (Alvin and the Chipmunks: The Road Chip) diretto da Walt Becker, con un incasso di altri 1,4 milioni di euro, per un totale di 4,1 milioni di euro dopo due settimane di programmazione.

Scende dalla terza alla sesta posizione Natale col Boss diretto da Volfango De Biasi con protagonisti Claudio Gregori, Pasquale Petrolo, Francesco Mandelli, Paolo Ruffini, Giulia Belvilacqua: il film incassa altri 974mila euro, per un totale di 5,8 milioni di euro dopo tre settimane.

Per Natale nelle sale italiane sono arrivati otto episodi della nuova serie Masha e Orso, episodi inediti ma visti in tv in Italia, insieme ad altri contenuti speciali che hanno fatto interagire grandi e piccini: l'evento cinematografico organizzato da Warner Bros. Entertainment Italia ha incassato altri 961mila euro per un totale di 3,1 milioni di euro dopo due settimane.

Scende dalla seconda alla ottava posizione il cinepanettone Vacanze ai Caraibi diretto da Neri Parenti con protagonisti Christian De Sica, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro, Luca Argentero, Ilaria Spada: il film incassa altri 868mila euro, per un totale di 7,2 milioni di euro dopo tre settimane.

Al nono posto scende Irrational Man di Woody Allen, la storia di un tormentato professore di filosofia che trova un motivo per continuare a vivere dopo aver preso una decisione esistenziale: il film con protagonisti Emma Stone, Joaquin Phoenix, Parker Posey, Jamie Blackley, incassa altri 489mila euro, per un totale di 2,9 milioni di euro dopo tre settimane.

Scende dalla nona alla decima posizione Franny con Richard Gere nei panni di un affascinante milionario che nasconde un segreto che non ha mai rivelato a nessuno: la pellicola diretta da Andrew Renzi incassa altri 422mila euro, per un totale di 1,7 milioni di euro dopo due settimane.

Clicca qui per il Box Office Italia WeekEnd 1-3 Gennaio 2016.

BOX OFFICE ITALIA 3 GENNAIO 2016

Il film piu' visto nei cinema italiani nella giornata di Domenica 3 Gennaio 2016 è Quo Vado?, il nuovo film di Checco Zalone. Quasi 8 milioni di euro di incasso (pari ad oltre un milione di biglietti) nel terzo giorno di programmazione: 7.770.050 per la precisione, per un totale nei primi tre giorni di quasi 22 milioni di euro.

Il secondo film piu' visto nel terzo giorno del 2016 in Italia è il film di animazione Il Piccolo Principe diretto da Mark Osborne tratto dall'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry. Il film ha incassato altri 1.048.837 euro da 155.249 presenze nel suo terzo giorno di programmazione. Al terzo posto Star Wars: Il Risveglio della Forza, il settimo capitolo della leggendaria saga che riporta il pubblico nella galassia lontana lontana di Star Wars dopo 35 anni dall'uscita del primo film. Star Wars VII in Italia il 3 Gennaio 2016 ha incassato altri 693.393 euro da 90.739 presenze.

PosizioneFilmIncassoPresenze
1QUO VADO?€ 7.770.0501.079.454
2IL PICCOLO PRINCIPE€ 1.048.837155.249
3STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA€ 693.39390.739
4IL PONTE DELLE SPIE€ 605.59785.294
5ALVIN SUPERSTAR - NESSUNO CI PUO' FERMARE€ 461.39168.410
6MASHA E ORSO - AMICI PER SEMPRE€ 337.18850.366
7NATALE COL BOSS€ 201.11428.579
8VACANZE AI CARAIBI€ 170.67223.927
9IRRATIONAL MAN€ 123.59117.481
10FRANNY€ 90.60813.265

BOX OFFICE ITALIA 2 GENNAIO 2016

Il film piu' visto nei cinema italiani nella giornata di Sabato 2 Gennaio 2016 è Quo Vado?, il nuovo film di Checco Zalone. Altri quasi 7 milioni di euro di incasso (pari a quasi milione di biglietti) nel secondo giorno di programmazione: per la precisione, 6.834.417 euro da 940.169 presenze, per un totale nei primi due giorni di quasi 14 milioni di euro (13.686.708).

Il secondo film piu' visto nel secondo giorno del 2016 in Italia è il film di animazione Il Piccolo Principe diretto da Mark Osborne tratto dall'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry. Il film ha incassato altri 901.835 euro da 133.363 presenze nel suo secondo giorno di programmazione. Al terzo posto Star Wars: Il Risveglio della Forza, il settimo capitolo della leggendaria saga che riporta il pubblico nella galassia lontana lontana di Star Wars dopo 35 anni dall'uscita del primo film. Star Wars VII in Italia il 2 Gennaio 2016 ha incassato altri 747.844 euro da 97.202 presenze.

PosizioneFilmIncassoPresenze
1QUO VADO?€ 6.834.417940.169
2IL PICCOLO PRINCIPE€ 901.835133.363
3STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA€ 747.84497.202
4IL PONTE DELLE SPIE€ 636.96289.283
5ALVIN SUPERSTAR - NESSUNO CI PUO' FERMARE€ 388.52557.726
6MASHA E ORSO - AMICI PER SEMPRE€ 278.38641.369
7NATALE COL BOSS€ 240.75733.767
8VACANZE AI CARAIBI€ 198.13727.117
9IRRATIONAL MAN€ 134.04018.834
10FRANNY€ 101.54614.704

BOX OFFICE ITALIA 1 GENNAIO 2016

Il film piu' visto nei cinema italiani nella giornata di Venerdì 1 Gennaio 2016 è Quo Vado?, il nuovo film di Checco Zalone. Quasi 7 milioni di euro di incasso (pari a un milione di biglietti) nel primo giorno di programmazione: per la precisione, 6.852.291 euro da 932.423 presenze.

"Un risultato al di là di ogni immaginazione (...) è un dato incredibile, che polverizza il record precedente di 3 milioni e mezzo: anche a voler essere molto ottimisti nessuno avrebbe potuto immaginare una partenza così." ha dichiarato Pietro Valsecchi commentando il risultato al box office di Quo Vado?. "Si tratta di una performance veramente unica che conferma l'eccezionalità di Checco Zalone nel panorama cinematografico italiano. Il 2016 si apre così per il nostro cinema con un'iniezione di fiducia di cui si sentiva davvero il bisogno: dovrebbe uscire un nuovo Zalone ogni anno per dare una spinta all'intero sistema del cinema italiano. Ora spero che a questo successo ne possano seguire altri per le nostre pellicole."  

Il secondo film piu' visto a Capodanno 2016 in Italia è il film di animazione Il Piccolo Principe diretto da Mark Osborne tratto dall'omonimo romanzo di Antoine de Saint-Exupéry. Il film ha incassato 836.116 euro da 119.705 presenze nel suo primo giorno di programmazione. Al terzo posto Star Wars: Il Risveglio della Forza, il settimo capitolo della leggendaria saga che riporta il pubblico nella galassia lontana lontana di Star Wars dopo 35 anni dall'uscita del primo film. Star Wars VII in Italia il 1 Gennaio 2016 ha incassato altri 666.648 euro da 84.656 presenze.

PosizioneFilmIncassoPresenze
1QUO VADO?€ 6.852.291932.423
2IL PICCOLO PRINCIPE€ 836.116119.705
3STAR WARS: IL RISVEGLIO DELLA FORZA€ 666.64884.656
4IL PONTE DELLE SPIE€ 578.45279.282
5ALVIN SUPERSTAR - NESSUNO CI PUO' FERMARE€ 338.62748.861
6NATALE COL BOSS€ 276.79438.066
7VACANZE AI CARAIBI€ 258.01334.691
8MASHA E ORSO - AMICI PER SEMPRE€ 231.24833.567
9IRRATIONAL MAN€ 119.53016.594
10FRANNY€ 93.06013.419

Fonte dati: Cinetel.



Apri Box Commenti