Box Office Italia: Rampage Furia animale primo, Io sono Tempesta secondo, Sherlock Gnomes sesto

'Rampage: Furia animale' il film piu' visto nel weekend dal 13 al 15 aprile 2018, seguito da 'Io sono Tempesta' e 'Nella tana dei lupi'. 'Sherlock Gnomes' debutta sesto.

Debutta al primo posto del botteghino italiano nel weekend dal 13 al 15 aprile 2018 il film d'azione ed avventura Rampage: Furia animale basato sul videogioco 'Rampage', diretto da Brad Peyton e con protagonisti Dwayne Johnson, Jeffrey Dean Morgan, Malin Akerman, Joe Manganiello, Naomie Harris, Jake Lacy. Il film porta a casa 1,3 milioni di euro da 430 sale per una media di 2.919 euro per schermo.Debutta al secondo posto la commedia italiana Io sono Tempesta diretta da Daniele Luchetti con protagonisti Marco Giallini, Elio Germano, Eleonora Danco: il film porta a casa 790mila euro da 376 sale per una media di 2.102 euro per schermo.

Scende al terzo posto Nella tana dei lupi (Den of Thieves), il film diretto da Christian Gudegast con protagonisti Gerard Butler, Pablo Schreiber, Evan Jones, O'Shea Jackson Jr., Jordan Bridges, 50 Cent, Sonya Balmores, Cooper Andrews: l'autore di Attacco al potere 2 e Speed racer porta in scena una storia ricca di colpi di scena in cui una gang di rapinatori capitanata da Gerard Butler è alle prese con un elaborato piano per svaligiare una banca inaccessibile, ma niente però sarà come sembra. Nella tana dei lupi porta a casa altri 540mila euro per un totale di 1,7 milioni di euro dopo due settimane.

Scende in quarta posizione Ready Player One, il film basato sull'omonimo romanzo fantascientifico di Ernest Cline, che racconta un mondo distopico con molti riferimenti agli anni '80 dove l'unico svago rimasto è la realtà virtuale. Con Hannah John-Kamen, T.J. Miller, Ben Mendelsohn, Tye Sheridan, Simon Pegg, Mark Rylance, Olivia Cooke, Lena Waithe il film diretto da Steven Spielberg porta a casa altri 495mila euro per un totale di 4,4 milioni di euro dopo tre settimane.

Stabile in quinta posizione I Segreti di Wind River (Wind River) scritto e diretto da Taylor Sheridan con Jeremy Renner ed Elizabeth Olsen. Jeremy Renner veste qui i panni di un cacciatore solitario che ritrova durante un'escursione tra le nevi il corpo senza vita della figlia di un suo caro amico. Spinto da un passato personale misterioso decide di unirsi alla giovane agente FBI Jane Banner (Elizabeth Olsen) in una pericolosa caccia all'assassino. Nell'apparente silenzio dei ghiacci si nasconde una sconvolgente verità. I Segreti di Wind River porta a casa altri 367mila euro per un totale di 832mila euro dopo due settimane.

Debutta in sesta posizione Sherlock Gnomes, il film d'animazione sequel di Gnomeo e Giulietta in cui gnomi da giardino, Gnomeo e Giulietta, reclutano il famoso detective Sherlock Gnomes per indagare sulla misteriosa scomparsa di altri ornamenti da giardino. Sherlock Gnomes incassa 311mila euro da 333 sale per una media di 935 euro per schermo.

Scende al settimo posto A Quiet Place - Un posto tranquillo, il terzo film del regista John Krasinski, in cui si esplorano e mescolano due registri narrativi, l'horror e il thriller, che si fondono mostrando l'unico comune denominatore: il soprannaturale. Protagonista è una famiglia che vive un'esistenza isolata nel silenzio più assoluto per paura di una minaccia sconosciuta che segue solo il suono e attacca a qualsiasi rumore. La pellicola con Emily Blunt, John Krasinski, Noah Jupe, Millicent Simmonds, Leon Russom, Cade Woodward, Doris McCarthy porta a casa altri 308mila euro per un totale di 869mila euro dopo due settimane.

Debutta in ottava posizione The Silent Man diretto da Peter Landesman con protagonisti Liam Neeson, Diane Lane, Marton Csokas, Tony Goldwyn, Ike Barinholtz, Josh Lucas, Wendi McLendon-Covey: il film porta a casa 270mila euro da 239 sale per una media di 1.132 euro per schermo.Scende in nona posizione Il sole a mezzanotte - Midnight Sun di Scott Speer con Bella Thorne, Patrick Schwarzenegger e Rob Riggle: il film incassa altri 218mila euro per un totale di 3,2 milioni di euro dopo quattro settimane.

Debutta in decima posizione The Happy Prince - L'ultimo ritratto di Dorian Gray diretto da Rupert Everett con protagonisti Rupert Everett, Colin Firth, Emily Watson, Colin Morgan, Edwin Thomas, Tom Wilkinson: il film incassa 209mila euro da 159 sale per una media di 1.311 euro per schermo.

Box Office Italia 13-15 Aprile 2018 completo qui.

Apri Box Commenti
Torna su