Bud Spencer e' morto, aveva 86 anni

Bud Spencer

Bud Spencer è morto a 86 anni, anche attore particolarmente noto per i suoi film spaghetti western con Terence Hill .

Bud Spencer e' morto, aveva 86 anni

L'attore, pallanuotista e nuotatore italiano Bud Spencer, nome d'arte di Carlo Pedersoli, è morto a Roma nella giornata di lunedì 27 giugno 2016 alle ore alle 18.15. Bud Spencer si è spento all'età di 86 anni "serenamente" senza aver sofferto negli ultimi istanti di vita, ha detto il figlio dal figlio Giuseppe Pedersoli, con la famiglia al suo fianco e la sua ultima parola è stata 'grazie'.

Nato a Napoli il 31 ottobre 1929 in una famiglia benestante, Bud Spencer è particolarmente noto per i suoi film in coppia con Terence Hill (con il quale, nel 2010, ha ricevuto il David di Donatello alla carriera) e per i film spaghetti western degli anni '70 in generale (17 titoli del genere) . Bud Spencer ha sperimentato anche altri generi cinematografici: il thriller diretto da Dario Argento in 4 mosche di velluto grigio (1971), e il dramma di denuncia civile con Torino nera (1972) di Carlo Lizzani.

Nel 1970, Bud Spencer e Terence Hill hanno girato lo spaghetti-western Lo chiamavano Trinità... per la regia di E.B. Clucher, diventato nel tempo un vero e proprio film cult in Italia e all'estero (in Germania in particolare ha riscosso un grandissimo successo tanto che Bud ha ricevuto il premio Jupiter come star più popolare in Germania nel 1979). L'anno seguente arriva il sequel del film ...continuavano a chiamarlo Trinità, replicando il successo al botteghino in tutta Europa.

Sin da piccolo Carlo Pedersoli si è appassionato a diversi sport, in particolare al nuoto, per il quale ha dimostrato una grande predisposizione, vincendo subito alcuni premi. Come nuotatore 'Bud Spencer' è stato il primo italiano a scendere sotto il minuto nei 100 m stile libero, oltre ad essere stato più volte campione italiano di nuoto a stile libero e in staffetta. A Roma ha partecipato alle Olimpiadi di Roma 1960.

Terminati gli studi con il massimo dei voti, non ancora diciassettenne, Pedersoli si è iscritto all'Università di Roma, dove ha studiato chimica. Nel gennaio del 1947 con la famiglia si è trasferito in Sud America, costretto quindi ad abbandonare gli studi. Per nove mesi ha lavorato come dipendente di un'impresa statunitense impegnata nella costruzione di una strada di collegamento tra Panamá e Buenos Aires (la Panamericana), nel tratto tra il Venezuela e la Colombia. Poi, in Brasile, ha lavorato presso il consolato italiano di Recife.

Tra gli ultimi lavori di Bud Spencer si segnala l'ultimo film insieme a Terence Hill, e da quest'ultimo diretto: il western Botte di Natale del 1994. Bud ha partecipato nel 2007 a uno spot di Natale per la Melegatti, impersonando Babbo Natale.

Tra le altre passioni oltre al cinema, Spencer nel 1975 ha conseguito la licenza di pilota di elicottero per l'Italia, la Svizzera e gli Stati Uniti. Il primo volo effettuato da Carlo Pedersoli sul set di ...più forte ragazzi!: Bud, dopo aver visto in diverse scene lo stuntman-pilota effettuare le manovre, su propria iniziativa ha preso il volo con l'aereo manovrando i comandi da solo e senza aiuti.

Bud Spencer sapeva parlare sei lingue: italiano, inglese, spagnolo, francese, portoghese e tedesco - nonostate questo, nei film è stato spesso doppiato.

CONTENUTI CORRELATI:
Bud Spencer

Commenti e Recensioni