Cartoons on the Bay 2019

In anteprima Dilili a Parigi di Michel Ocelot e A Spasso con Willy di Eric Tosti; con Disney omaggio ai 90 anni di Topolino e la presentazione della serie 101 Dalmatian Street.
Cartoons on the Bay 2019

Questa mattina è stata presentata la 23ma edizione di Cartoons on the Bay, che si svolgerà a Torino dal 10 al 14 aprile prossimi.

Torino è per il terzo anno la casa di Cartoons on the Bay, il festival internazionale della televisione per ragazzi e dell'animazione cross-mediale, promosso da Rai e organizzato da Rai Com, in collaborazione con la Film Commission Torino Piemonte, la FIP e la Regione Piemonte. Ancora sotto la Mole, dove si appoggia la donna del futuro disegnata da Maurizio Manzieri, uno dei più importanti illustratori di fantascienza e fantastico del panorama internazionale. E il fantastico nell'animazione è proprio il tema dell'anno, edizione che celebra quei mondi, futuri, alternativi, distopici, multidimensionali, fiabeschi, che hanno fatto sognare generazioni di lettori, giocatori, spettatori. Tutti quanti si troveranno a Torino, ancora una volta nella cornice davvero unica di Palazzo Carignano, Museo Nazionale del Risorgimento Italiano, dall'11 al 13 aprile 2019, per vivere nuove avventure in mondi fantastici e incontrare molti artisti che questi mondi li hanno creati.

A partire da Bill Plympton, uno dei maestri dell'animazione indipendente, che con i suoi lavori ha influenzato almeno un paio di generazioni di giovani animatori. Ritirerà il Pulcinella Career Award dalle mani del direttore artistico Roberto Genovesi, che spegne quest'anno dieci candeline alla guida di Cartoons on the Bay. Era il 2009 quando a Rapallo dichiarò aperta la sua prima edizione. Dieci anni che hanno visto passare, tra la Liguria, Venezia e Torino, tanti grandi nomi dell'animazione, dei videogiochi e del crossmediale, da Don Bluth a Sylvia Anderson, da Yoshiyuki Tomino a Carlos Saldanha, passando per Annette Tison e Talus Taylor, Mordillo e Bruno Bozzetto.

Una tradizione che si rinnova quest'anno, con Plympton e con Michel Ocelot, che riceverà il Pulcinella alla Carriera, con dicitura rigorosamente italiana per l'animatore, regista, illustratore, artista francese, che incantò il mondo nel 1998 con il suo primo lungometraggio, Kiriku e la strega Karaba. E da allora non ha più smesso. Si riperorrerà durante il festival parte della sua carriera con alcuni dei suoi lungometraggi. Più uno, nuovo.

Tutto questo mentre come sempre le giurie ufficiali dei concorsi di Cartoons on the Bay decreteranno i vincitori dei Pulcinella Award 2019, scelti tra le opere selezionate tra oltre cinquecento produzioni internazionali, provenienti da ogni parte del mondo.

Competizione, ma anche anteprime. Una è proprio il nuovo film di Michel Ocelot, il Dilili a Parigi, in collaborazione con Movies Inspired e BIM. E ancora dalla Francia, un salto nel futuro con A Spasso con Willy, in collaborazione con Notorious Pictures.

Cartoons on the Bay è anche videogiochi, e a proposito di fantasia, ce ne voleva davvero tanta per riuscire a risolvere gli enigmi di Syberia, la trilogia videoludica partorita dal artista belga Benoît Sokal, che riceverà il Pulcinella Career Award per i videogiochi.

Va alla Marvel Animation il premio di studio dell'anno. La divisione televisiva della factory del compianto Stan Lee presenterà una selezione delle sue serie animate per il piccolo schermo, con protagonisti i supereroi che da oramai un decennio dominano il box office cinematografico mondiale.

Appuntamento fisso quello con il Pitch Me!, il concorso dedicato ai giovani che hanno un'idea nel cassetto con il sogno di farla diventare realtà. Anche quest'anno una giuria di esperti è chiamata a giudicare queste future opere d'animazione e cross-mediali.

E come ogni anno Cartoons on the Bay presenta un ricco anche per le scuole, con oltre 1300 studenti di Torino e provincia che verranno coinvolti nelle mattinate del Cinema Ambrosio. Una tappa fissa e fondamentale nel percorso del festival, come la collaborazione con Unicef e gli incontri con gli artisti. Come Stefano Vietti e Luca Enoch, i creatori di Dragonero, la serie a fumetti griffata Sergio Bonelli Editore. Ian Aranill, il protagonista di Dragonero, compie quest'anno dodici primavere, ed è a lui dedicata una mostra che racconta il progetto crossmediale che lo coinvolge e che vede collaborare Bonelli con Rai. Anche per i ragazzi sono previste grandi anticipazioni, con le migliori serie in arrivo da Planeta Junior, Nickelodeon e Rai Ragazzi.

E ancora, "Omaggio a Topolino - La storia di una pop star" in occasione dei 90 anni di Topolino, in collaborazione con Walt Disney Italia. Disney che presenterà anche tante novità, tra cui la serie 101 Dalmatian Street, ispirata al romanzo "I cento e uno dalmata" di Dodie Smith.

Anche quest'anno, infine, verranno consegnati durante il festival due premi a cui Cartoons on the Bay tiene particolarmente, Il Migrarti Cartoon Award e il premio alla memoria di Giuseppe Laganà, arrivato quest'anno alla sua quarta edizione.

 Cartoons on the Bay 2019
Cartoons on the Bay 2019

LE ANTEPRIME

A spasso con Willy, ma non parliamo di una passeggiata come tutte le altre. Bensì di una passeggiata tra le stelle e su un altro pianeta, un'avventura che è anche un percorso di crescita e di formazione. Willy si divide dalla sua famiglia a seguito della distruzione della loro navicella spaziale. Catapultato con la sua capsula di salvataggio su un pianeta sconosciuto e apparentemente ostile, aiutato solo dal suo robot di sopravvivenza, dovrà imparare da solo cosa vuol dire poter badare a se stessi. In compagnia di Buck, il suo robot di sopravvivenza, dovrà cavarsela fino all'arrivo dei soccorsi. Nel mentre troverà dei nuovi amici e vivrà tante avventure che il pubblico di Cartoons on the Bay potrà vedere in anteprima italiana. Il regista Eric Tosti è già noto al pubblico italiano e agli esperti del settore come creatore della fortunata serie Vita da giungla, di cui ha anche sceneggiato il film per il grande schermo. A spasso con Willy è la sua opera prima per il cinema. Il film uscirà nelle sale italiane il 18 aprile, distribuito da Notorious Pictures.

Dilili a Parigi è l'ultimo film di Michel Ocelot, fresco vincitore del César per il miglior film d'animazione. Racconta la storia della piccola Dilili, ragazzina kanak originaria della Melanesia, che si trova a Parigi per l'esposizione universale del 1900, in piena Belle Époque. Dilili dell'Expo è un'attrazione, in quello che veniva definito lo "Zoo Umano", il padiglione che esibiva al pubblico tutti i popoli del mondo. Dilili invece vuole scoprire Parigi e il nuovo secolo. Lo farà, passeggiando per le strade della Ville Lumière e facendo incontri strabilianti. Un film magico, come tutte le opere di Michel Ocelot, come sempre una parabola sulla tolleranza, sull'importanza della conoscenza del prossimo, della cultura in generale. Soprattutto, una bellissima lettera d'amore nei confronti di Parigi, città colpita duramente negli ultimi anni, ma sempre strabiliante. Dilili a Parigi uscirà nelle sale italiane il 24 aprile, distribuito da Movies Inspired e BIM.

LE MOSTRE DI CARTOONS ON THE BAY 2019

Dragonero - dal fumetto all'animazione
Presentata da RAI Ragazzi e Sergio Bonelli Editore e allestita negli spazi del Centro di Produzione Televisivo RAI di Via Verdi, "Dragonero - dal fumetto all'animazione" racconterà il mondo fantasy dell'eroe creato da Luca Enoch e Stefano Vietti, protagonista di innumerevoli avventure narrate in fumetti, romanzi, giochi di ruolo. Attraverso studi di personaggi, progetti di ambienti narrativi, tavole a fumetti in bianco e nero e a colori, mappe e filmati, il pubblico potrà ripercorrere l'evoluzione narrativa e grafica dell'intero progetto, dalla sua ideazione, nel 1995, a oggi, svelando per la prima volta immagini e trailer della futura serie animata. Dragonero esordisce nel 2007 nel format della Sergio Bonelli Editore "Romanzi a fumetti". Nel 2014 diventa una serie regolare mensile e in seguito al suo grande successo sono nati degli altrettanto fortunati spin-off, sempre a fumetti. "Dragonero Adventures", la serie a colori per bambini, e "Senzanima", graphic novel per un pubblico più maturo. Poi sono arrivati i romanzi di narrativa, l'Atlante del mondo di Dragonero, il taccuino di viaggio, il gioco di ruolo e altro merchandising. Oggi le avventure di Dragonero vengono pubblicate in numerosi Paesi, tra cui Brasile, Messico, Francia, Spagna e Stati Uniti. Dragonero è un perfetto esempio di successo cross-mediale.

Topolino, storia di una popstar.
Novant'anni, e decisamente non sentirli. Topolino è molto più di un semplice personaggio dei fumetti e del cinema, è anche più di un'icona pop. Topolino è un emblema del XX secolo, nelle sue forme più disparate. Rappresenta la tenacia di Walt Disney nel decidere, nel 1928, dopo essere stato licenziato dalla Universal, di dedicarsi da quel momento solo a personaggi e storie di sua proprietà esclusiva. Topolino è l'incarnazione stessa del sogno americano. D'altronde si dice sempre che il cinema sia fatto della stessa materia dei sogni, è quindi evidente che quel 17 marzo 1929, quando Mickey Mouse fu ufficialmente fatto conoscere al mondo con il cartone animato Plane Crazy, si sia creato un cortocircuito senza fine, arrivato fino ai giorni nostri e che sembra proprio avere un futuro ampiamente assicurato. Ripercorrere la storia di Mickey Mouse significa anche, inevitabilmente, ripercorrere un quasi secolo di eventi. Perché Topolino, di cellulosa o di celluloide, ci ha accompagnato attraverso tutto questo, talvolta ne è stato addirittura protagonista, osservatore, commentatore.

PROGRAMMA CINEMA

Giovedì 11 aprile 2019
CONCORSO INTERNAZIONALE
PLANET HUMBRA. A STORY ABOUT HUMAN RIGHTS

(Russia, 2019, 72')
Regia: Konstantin Komardin
Quanto è difficile realizzare gli ideali dei diritti umani. Siamo in un lontano futuro, l'esistenza del pianeta Terra è stata a lungo considerata solo una leggenda. Finché Cheggi, un giovane hacker di una tribù chiamata La Selvaggia…
Pubblico: +12 | Lingua: russo – Sottotitoli: inglese
RETROSPETTIVA MARVEL ANIMATION
MARVEL'S AVENGERS ASSEMBLE: BLACK PANTHER'S QUEST EP. I-III

(USA, 2018, 66') Regia: AA.VV. Pubblico: +6
Lingua: italiano
CONCORSO INTERNAZIONALE
A FISH BOY'S STORY – TORTOISE FROM THE SEA

(Cina, 2018, 85')
Regia: Zhang Liyan
Un giovane pesce cinese stringe amicizia con una grande tartaruga. Insieme aiuteranno un villaggio a combattere contro l'avaro tiranno della regione, e soprattutto uniranno le loro forze per sconfiggere un terribile mostro marino.
Pubblico: +6 | Lingua: cinese – Sottotitoli: inglese
CONCORSO INTERNAZIONALE
BOONIE BEARS THE BIG SHRINK

(Cina, 2018, 85')
Regia: Zhang Liyan
Vick riceve un dispositivo misterioso che scopre essere un raggio restringente! Se ne accorgerà nel peggiore dei modi, ovvero insieme agli orsi Briar e Bramble. Si ritroveranno piccoli, ma mai abbastanza per non affrontare una straordinaria avventura.
Pubblico: +6 | Lingua: inglese
RETROSPETTIVA MICHEL OCELOT
AZUR E ASMAR

(Francia, 2006, 99')
Regia: Michel Ocelot
Il figlio del castellano e quello di una balia vengono allevati come fratelli. Quando vengono separati, vanno in cerca del loro passato.
Pubblico: +6
Lingua: italiano
CONCORSO INTERNAZIONALE
MIRAI

(Giappone, 2018, 98')
Regia: Mamoru Hosoda
Kun-chan è un bimbo un po' viziato che sente che la sua nuova sorellina, Mirai, gli ha rubato l'amore dei genitori. Sopraffatto da esperienze che affronta per la prima volta e dalla gelosia, Kun-chan incontrerà la Mirai del futuro e… il resto è tutto da scoprire!.
Pubblico: +12 | Lingua: italiano – Sottotitoli: inglese
RETROSPETTIVA
BILL PLYMPTON IDIOTS & ANGELS e TRUMP BITES

Lingua: inglese

Venerdì 12 aprile 2019
CONCORSO INTERNAZIONALE
CAPTAIN MORTEN AND THE SPIDER QUEEN
(Estonia, 2019, 80')
Regia: Kaspar Jancis
Morten è un ragazzo superficiale, ma la sua visione della vita cambierà. Quando si ritroverà su di una barca giocattolo a navigare fuori da un bar allagato. È stato ristretto e solo quando avrà imparato cosa vuol dire essere piccoli potrà diventare adulto.
Pubblico: +8
Lingua: Inglese
CONCORSO INTERNAZIONALE
THE SNOW QUEEN: MIRRORLANDS

(Russia, 2019, 87')
Regia: Robert Lence
Un potente re vuole far sparire la magia dal mondo. Crede che la scienza riuscirà a proteggere l'umanità dalla stregoneria nell'era delle macchine a vapore. L'unica che può salvare il mondo della magia è Gerda. Ce la farà?
Pubblico: +8 | Lingua: inglese
ANTEPRIMA DILILI A PARIGI (Francia, 2018, 90')
Regia: Michel Ocelot
Distribuzione: Movies Inspired - BIM
Parigi, la Ville Lumière durante gli straordinari anni della Belle Époque, quando era il centro del mondo. Arte, cultura, scienze, tutte le più grandi menti d'Europa erano lì. Un atto d'amore nei confronti di una città straordinaria.
Pubblico: +6 | Lingua: italiano
RETROSPETTIVA BILL PLYMPTON CHEATIN
Lingua: inglese
CONCORSO INTERNAZIONALE
THE STOLEN PRINCESS

(Ucraina, 2019, 91')
Regia: Oleg Malamuzh
Ruslan, un artista viaggiatore, si innamora di Mila, la figlia del Re, che viene rapita dal malvagio stregone Chornomor. Ruslan parte subito alla ricerca della sua principessa rapita, trovandosi costretto a dimostrare che l'amore è più forte della magia.
Pubblico: +8 | Lingua: inglese
RETROSPETTIVA MICHEL OCELOT PRINCIPE E PRINCIPESSE
(Francia, 2006, 65')
Regia: Michel Ocelot
Sei cortometraggi realizzati con una delle tecniche più antiche dell'animazione, le ombre cinesi. Un ritorno alle origini in ogni senso, un capolavoro di narrazione, fantasia e creatività.
Pubblico: +6 | Lingua: italiano
TOPOLINO: STORIA DI UNA POP STAR

RETROSPETTIVA BILL PLYMPTON REVENGEANCE e SHORT FILMS
Lingua: inglese

Sabato 13 aprile 2019
RETROSPETTIVA MICHEL OCELOT KIRIKU E LA STREGA KARABA
(Francia, 1998, 74')
Regia: Michel Ocelot
Il piccolo Kiriku deve salvare il suo villaggio in Africa dalla perfida strega Karaba. Ma non è la sua unica missione. Il film d'esordio di Michel Ocelot, tratto da una favola tradizionale africana. Un classico, un capolavoro.
Pubblico: +6 | Lingua: italiano
RETROSPETTIVA MICHEL OCELOT KIRIKU E GLI ANIMALI SELVAGGI
(Francia, 1998, 74')
Regia: Michel Ocelot
Kiriku è tornato, e questa volta se la deve vedere con gli animali che popolano la sua terra. Il cinema di Ocelot incontra ancora una volta la cultura africana, ma è un animismo universale, basta guardare il mondo con gli occhi di un bambino
Pubblico: +6 | Lingua: italiano
ANTEPRIMA
A SPASSO CON WILLY
(Terra Willy, Francia, 2018, 90')
Regia: Éric Tosti
Distribuzione: Notorious Pictures
Willy si divide dalla sua famiglia a seguito della distruzione della loro navicella spaziale. Catapultato con la sua capsula di salvataggio su un pianeta sconosciuto e apparentemente ostile, aiutato solo dal suo robot di sopravvivenza, dovrà imparare da solo cosa vuol dire poter badare a se stessi.
Pubblico: +6 | Lingua: italiano
RETROSPETTIVA MARVEL ANIMATION
MARVEL'S AVENGERS ASSEMBLE: BLACK PANTHER'S QUEST EP. IV-VI

(USA, 2018, 66')
Regia: AA.VV. Pubblico: +6
Lingua: italiano
CONCORSO INTERNAZIONALE ANOTHER DAY OF LIFE
(Polonia, 2018, 80')
Regia: Raúl de la Fuente
«Fai in modo che non ci dimentichino». Questo imperativo risuona nella mente del reporter Ryszard Kapuściński mentre percorre le strade sterrate dell''Angola in piena guerra civile. Finché entra in possesso di una notizia che potrebbe cambiare le sorti della guerra fredda.
Pubblico: +14
Lingua: inglese, polacco, portoghese – Sottotitoli: italiano
RETROSPETTIVA MARVEL ANIMATION SPIDER-MAN EP. I-III
(USA, 2018, 66') Regia: AA.VV. Pubblico: +6
Lingua: italiano
CONCORSO INTERNAZIONALE
MISSION KATHMANDU: THE ADVENTURES OF NELLY AND SIMON

(Canada, 2018, 80') Regia: Raúl de la Fuente
Québec, 1956. I destini dell'investigatrice Nelly Maloye e del ricercatore Simon Picard si incrociano sull'Himalaya. Insieme alla loro guida Tensing e accompagnati da Jazzmin, una merla indiana canterina, indagano per dimostrare l'esistenza del famigerato Yeti.
Pubblico: +6 | Lingua: inglese
CONCORSO INTERNAZIONALE
TALL TALES FROM THE MAGICAL GARDEN OF ANTOON KRINGS

(Canada, 2018, 80')
Regia: Pierre Greco, Nancy Florence Savard
Quando Apollo, un grillo saltimbanco, arriva al villaggio dei piccoli animali non tarda a sconvolgere la vita del regno alla vigilia dell'anniversario dell'incoronazione della regina.
Pubblico: +6 | Lingua: inglese
RETROSPETTIVA MARVEL ANIMATION SPIDER-MAN EP. IV-VI
(USA, 2018, 66') Regia: AA.VV. Pubblico: +6
Lingua: italiano
RETROSPETTIVA BILL PLYMPTON THE TUNE
Lingua: inglese

PROGRAMMA PROFESSIONALE
Torino| 11 - 13 Aprile 2019

Giovedì 11 aprile 2019
Mattina: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
11.30 – 12.00
APERTURA UFFICIALE DELLA 23a EDIZIONE DI CARTOONS ON THE BAY
Presentazione MOSTRE
Dragonero e Topolino - Storia di una Pop Star
: in collegamento video dal CPTV Rai Luca Raffaelli e Armando Traverso con un contributo di Rinaldo Traini (in video) che racconta la mostra dedicata a Mickey Mouse.
Interventi Istituzionali
Saluti: Roberto Genovesi (Direttore Artistico, Cartoons on the Bay) Antonella Parigi (Assessore alla Cultura e Turismo, Regione Piemonte), Paolo Damilano (Presidente, Film Commission Torino
Piemonte), Paolo Tenna (Amministratore Delegato, FIP Film Investimenti Piemonte)
Presentazione UNICEF
Non Calpestateci Stiamo cercando di crescere 30 Anni della Convenzione Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza
Coffee Break

12.15 – 12.45
APERTURA PROGRAMMA PROFESSIONALE DEL FESTIVAL

Roberto Genovesi (Direttore Artistico Cartoons on the Bay) Presentazione delle Giurie del programma professionale: Giuria Internazionale: Linda Granath (Responsabile Acquisizioni Bambini e Ragazzi, SVT), Jeff Wamester (Regista, Disegnatore, Storyboard Artist, Art Director), Pierre Siracusa (Responsabile dipartimento animazione, bambini e ragazzi, France Télévisions), Henrietta Hurford-Jones (Responsabile Contenuti per bambini e co-produzioni, BBC Studios), Luca Milano (Direttore Rai Ragazzi). Giuria Lungometraggi: Luca Raffaelli (Giornalista), Marino Guarnieri (Regista), Rhianna Pratchett (Autrice e sceneggiatrice Video-game, Comics, Film, TV)
Proiezione del cortometraggio inedito "FLY" di Guido Manuli

Giovedì 11 aprile 2019
Pomeriggio: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
14.00 – 15.00
PITCH ME! Contest – Prima Sessione (7 progetti)
Presentazione del Pitch Me! Giuria: Mattia Surroz (Autore, Cartoonist), Stefano Vietti (Autore, Cartoonist), Luca Enoch (Autore, Cartoonist)
15.00 – 15.30
Coffee Break
15.30 – 17.00
PITCH ME! Contest – Seconda Sessione (9 progetti)
Giuria: Mattia Surroz (Autore, Cartoonist), Stefano Vietti (Autore, Cartoonist), Luca Enoch (Autore, Cartoonist)
17.00 – 17.15
Presentazione MigrArti Animation Award
Interviene: Paolo Masini. Presentazione e proiezione del progetto vincitore dell'edizione 2018
17.15 – 18.00
Presentazione Toon Boom & Wacom - Sponsors del Pitch me Award!
Intervengono: Leonardo Mendolicchio (Business Development Manager Italia, Wacom); Federico
Vallarino (Manager Italia, Toon Boom)
PITCH ME! Annuncio Vincitori 2019 con i Membri di Giuria: Mattia Surroz (Autore, Cartoonist), Stefano Vietti (Autore, Cartoonist), Luca Enoch (Autore, Cartoonist)
18.00 – 18.30
Presentazione 4° edizione Premio Giuseppe Laganà di Asifa e Cartoon Italia
Annuncio vincitori 2019
Intervengono: Maurizio Forestieri (Presidente Asifa Italia), Annita Romanelli (Rai Ragazzi), Anne-
Sophie Vanhollebeke (Presidente Cartoon Italia), Marino Guarnieri (Regista)
Venerdì 12 aprile 2019
Mattina: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
10.00 – 11.00
Conferenza 3Zero2 Production e Disney - Le nuove serie: Penny On M.A.R.S e School Hacks
Penny On M.A.R.S in onda su Disney Channel e Rai Gulp
Come creare una serie per il mercato internazionale
Intervengono: Piero Crispino (Produttore e Fondatore, 3Zero2 Production), Claudio Norza (Regista di Penny On M.A.R.S.), Nicola Conversa (Sceneggiatore e regista di School Hacks), Mara
Perbellini (Capo Editoriale di Penny On M.A.R.S.)
11.15 – 12.15
Conferenza Cosa guardano i ragazzi: strategie dei broadcaster pubblici nello scenario digitale Intervengono: Luca Milano (Direttore, Rai Ragazzi), Linda Granath (Responsabile Acquisizioni Ragazzi, SVT), Pierre Siracusa (Responsabile dipartimento animazione, bambini e ragazzi, France Télévisions), Henrietta Hurford-Jones (Responsabile contenuti per bambini, BBC Studios) Modera: Federica Pazzano (Rai Com)
12.15 – 13.00
Presentazione
DISNEY 101 Dalmation Street
- La serie ispirata al romanzo I cento e uno dalmata di Dodie Smith e al classico d'animazione Disney La Carica dei 101. Interviene: Lucy Pryke (Creative Executive, The Walt Disney Company)
13.30
Pranzo Offerto da Disney solo su invito
Venerdì 12 aprile 2019
Pomeriggio: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
15.00 – 16.00
Conferenza
La scrittura creativa cross-mediale: fumetti – tv – cinema e video game

Intervengono: Rhianna Pratchett (Autrice e sceneggiatrice Video-game, Comics, Film, TV), Jeff Wamester (Regista, Disegnatore, Storyboard Artist, Art Director), Marino Guarnieri (Regista). Modera: Alison Norrington (Comitato Scientifico Cartoons on the Bay, scrittrice e producer, Fondatore e Direttore Creativo Storycentral)
16.00 – 17.00
MASTERCLASS
Jeff Wamester
(Regista, Disegnatore, Storyboard Artist, Art Director)
Modera: Max Giovagnoli (Transmedia producer, Comitato Editoriale, Cartoons on the Bay)
17.00 – 18.30
MASTERCLASS
BILL PLYMPTON
(Disegnatore, Animatore, Scrittore, Regista)
Presentazione PULCINELLA CAREER AWARD
Modera: Marina Polla de Luca (Responsabile Programma Professionale, Cartoons on the Bay)
Sabato 13 aprile
Mattina: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
09.30 – 10.15
Presentazione
ASSEMBLEA ASIFA ITALIA

10.15 – 11.15
Conferenza
Le Film Commission e l'Animazione: Obiettivi scenari e prospettive

Le nuove frontiere dell'animazione in Italia: i poli produttivi e formativi regionali Introducono: Mario Turetta (Direttore Generale Cinema MIBAC), Anne-Sophie Vanhollebeke (Presidente Cartoon Italia)
Intervengono: Nevina Satta (Direttore Generale Fondazione Sardegna Film Commission e membro del direttivo Cine Regio), Cristina Priarone (Direttore Generale Roma Lazio Film Commission e Vice Presidente IFC Italian Film Commissions), Stefania Ippoliti (Direttore Generale Fondazione Sistema TOSCANA / Presidente Italian Film Commissions e Responsabile Mediateca e Area Cinema), Paolo Manera (Direttore Film Commission Torino Piemonte), Anna Olivucci (Responsabile Marche Film Commission), Luciano Schito (Apulia Film Commission) Modera: Cristian Jezdic (Vice Presidente Cartoon Italia)
11.15 – 11.45
Coffee Break Offered by Planeta Junior Solo su invito
12.15 – 12.30
Presentazione
La Rai e l'Animazione

Storie, pupazzi, musica, divertimento: Rai Radio Kids, la radio che parla i bambini Intervengono: Marco Lanzarone (Responsabile Rai Radio Kids), Armando Traverso (Autore e conduttore Rai Radio Kids) e insieme ai pupazzi Lallo, Lella e DJ
12.30 - 13.30
Press Conference
RAI RAGAZZI

Intervengono: Luca Milano (Direttore Rai Ragazzi), Mussi Bollini (Vicedirettore, Rai Ragazzi),
Annita Romanelli (Rai Ragazzi), Annalisa Liberi (Rai Ragazzi)

Sabato 13 aprile 2019
Pomeriggio: Museo Nazionale del Risorgimento Italiano - Sala Conferenze
15.00 – 16.00
Presentazione
PREMIO ALLA CARRIERA a: MICHEL OCELOT
(Regista, Animatore). Moderano: Oscar Cosulich (Giornalista), Alessandro De Simone (Critico Cinematografico, Comitato Editoriale, Cartoons on the Bay)
PREMIO ALLA CARRIERA a:
BENOIT SOKAL (Disegnatore, Animatore, Scrittore, Artistic Director Syberia Video game) Moderano:
Marco Accordi Rickards (Giornalista e docente universitario, Comitato Editoriale, Cartoons on the
Bay), Jason della Rocca (Co fondatore, Execution Labs, Comitato scientifico Cartoons on the Bay)
16.00 – 16.30
Coffee Break Offered by Planeta Junior Solo su invito
16.30 – 17.30
Presentazione PULCINELLA CROSS MEDIA AWARD DRAGONERO: Dal Fumetto alla serie TV. Intervengono: Luca Enoch (Autore e Disegnatore Dragonero), Stefano Vietti (Co-Autore e Disegnatore. Dragonero), Sonia Farnesi (Rai Ragazzi), Davide Bonelli (Editore), Michele Masiero (Direttore Editoriale). Modera: Roberto Genovesi (Direttore Artistico Cartoons on the Bay)
17.30 – 18.30
CERIMONIA PULCINELLA AWARDS DI CARTOONS ON THE BAY

Giovedì 11 aprile 2019
CENTRO PRODUZIONE RAI
10.00
Apertura delle mostre:
DRAGONERO e TOPOLINO: STORIA DI UNA POP STAR
(Le mostre resteranno aperte al pubblico per i giorni del festival e alle scuole, su prenotazione, fino al 15 Maggio)

PROGRAMMA SCUOLE

Giovedì 11 aprile 2019
Cinema Ambrosio - Sala I Torino – Corso Vittorio Emanuele 52 / Scuole primarie
9.00
Insieme con Unicef / Non calpestateci! Stiamo cercando di crescere. 30 anni dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
09.15
90 anni di Topolino / I nuovi cortometraggi
10.00
Cartoons on the bay presenta: Incontro con il fumettista Mattia Surroz
10.40
Le novità di Rai ragazzi: Lupo
11.10
Merenda
11.20
Il meglio delle produzioni televisive internazionali / Planeta Junior presenta: I Gormiti
11.50
Cartoons on the bay presenta: / Incontro con gli autori Luca Enoch e Stefano Vietti
12.30
Il meglio delle produzioni televisive internazionali / Nickelodeon presenta: Henry Danger

Sala II - Scuole primarie
9.10
Il meglio delle produzioni televisive internazionali / Nickelodeon presenta: SpongeBob
09.40
Cartoons on the bay presenta: Incontro con l'illustratore Maurizio Manzieri
10.15
Insieme con Unicef / Non calpestateci! Stiamo cercando di crescere. / 30 anni dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza
10.30
90 anni di Topolino / I nuovi cortometraggi
11.15
Merenda
11.25
Il meglio delle produzioni televisive internazionali / Planeta Junior presenta: I Gormiti
11.50
Speciale Radio Kids / Big Bang
12.30
Le novità di Rai Ragazzi: Thunderbirds Are Go

Venerdì 12 aprile 2019
Cinema Ambrosio- Sala I Torino – Corso Vittorio Emanuele 52
Scuole primarie e secondarie di primo grado

09.00
Insieme con Unicef / Non calpestateci! Stiamo cercando di crescere.
30 anni dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

09.15
90 anni di Topolino / I nuovi cortometraggi
09.30
Proiezione speciale Mani rosse di Francesco Filippi
10.00
Il meglio delle produzioni televisive internazionali / Planeta Junior presenta: I Gormiti
10.30
Merenda
10.40
Anteprima Rai ragazzi: Rob-o-cod Live
11.40
Le novità di Rai ragazzi: Dance Academy
12.10
Cartoons on the bay presenta: Incontro con gli autori Luca Enoch e Stefano Vietti
12.40
Il meglio delle produzioni televisive internazionali
Nickelodeon presenta: SpongeBob
Sala II - Scuole primarie

9.00
90 anni di Topolino
I nuovi cortometraggi

09.50
Insieme con Unicef
Non calpestateci! Stiamo cercando di crescere.
30 anni dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

10.05
Cartoons on the bay presenta: Incontro con il fumettista Mattia Surroz
10.40
Le novità di Rai Ragazzi: Marblegen
11.10
Merenda
11.25
Il meglio delle produzioni televisive internazionali
Planeta Junior presenta: I Gormiti

11.55
Speciale Radio Kids
Big Bang

12.35
Il meglio delle produzioni televisive internazionali
Nickelodeon presenta: Paw Patrol

LE NOMINATION DI RAI RAGAZZI
AI PULCINELLA AWARDS

Sono ben nove i titoli di Rai Ragazzi che hanno ricevuto una nomination al Festival Cartoons on the Bay 2019, che premia con il Pulcinella Award le migliori serie di animazione e live-action destinate a bambini e ragazzi.

Un record assoluto quest'anno riguarda la cinquina della categoria live action, o fiction per ragazzi, dove sono ben quattro i titoli Rai selezionati, tutti per Rai Gulp: "Jams", "Club 57", "Find me in Paris" e "Penny on M.A.R.S.".

"Jams", unico titolo già uscito su Rai Gulp, è la prima serie per ragazzi che parla di molestie sui minori. Una serie che coinvolge, informa, sensibilizza, con il racconto di un gruppo di amici di prima media che scoprono che una di loro è oggetto di molestie da parte di un vicino di casa. Dieci episodi prodotti da Rai Ragazzi e da Stand By Me, con il supporto di un team di specialisti.

"Club 57" è il nuovissimo titolo che debutterà su Rai Gulp da metà aprile in prima serata e verrà poi diffuso in tutto il mondo. Una coproduzione italo americana, tra Nickelodeon e Rainbow, in collaborazione con Rai Ragazzi, con riprese in Puglia e a Miami. Un viaggio anche nel tempo, ragazzi di oggi che si trovano a vivere l'epoca dei loro nonni, tra i colori e le musiche degli anni '50.

M.A.R.S. (Musical Arts Reiner School) invece, è un prestigioso liceo musicale dove sono state ammesse la 14enne Penny e la sua amica del cuore Camilla. "Penny on M.A.R.S." è una serie italiana, girata in lingua inglese a Milano e dintorni, prodotta da 3zero2 per Disney Channel e per Rai Gulp.

Dalla Pietroburgo del 1905 alla Parigi di oggi: è "Cercami a Parigi" ("Find me in Paris"). Protagonista una giovane ballerina russa che si ritrova catapultata all'Opéra di Parigi, in una classe di danza, tra la vita dei ragazzi di adesso. Una produzione Federation Entertainment per Disney Channel, ZDF e per Rai Gulp, dove arriverà nel prossimo autunno.

Nel campo delle serie a cartoni animati per bambini, "44 gatti", la serie prodotta dalla Rainbow in collaborazione con l'Antoniano di Bologna e Rai Ragazzi, è candidata come miglior serie tv prescolare. La serie, uno dei grandi successi di Rai Yoyo, è distribuita in tutto il mondo.

Fra le serie prescolari, è candidata anche "Gigantosaurus". Sviluppata in CGI dallo studio francese Cyber Group in collaborazione con Disney Channel e Rai Ragazzi, vede le avventure di quattro giovani amici dinosauri che crescono nel periodo Cretaceo fra nuovi vulcani che spuntano in continuazione, brachiosauri e enormi triceratopi che vagano liberi, piogge di meteoriti e un grande cattivo Gigantosauro che regna su tutto.

Per i bambini più grandi, "OPS-Orrendi per sempre", la nuova serie dello Studio Campedelli con Samka Productions, Movimenti Production e Cosmos Animation su uno strampalato e grottesco gruppo di amici, concorrerà nella categoria Kids. Ispirata ai libri per ragazzi "Orrendi per sempre", pubblicati da Giunti Editore, la serie da 52 episodi di 12 minuti è diretta da Alessandro Belli.

Candidata fra i programmi kids anche "Artù e i Bambini della Tavola Rotonda", una commedia epica piena d'azione e mistero con una banda di bambini impegnata a proteggere la magica spada Excalibur, serie in CGI della francese Blue Spirit Productions, prossimamente su Rai Gulp.

Infine, nella categoria piloti di serie, "Food Wizards", progetto della società di produzione Zocotoco in collaborazione con la MAD di Napoli e Rai Ragazzi, ha ottenuto la candidatura al Pulcinella Award. Una serie sulla sana alimentazione piena di avventure fuori e dentro il corpo umano, con i disegni del giovanissimo talento Francesco Filippini.



Apri Box Commenti