Demi Moore in 'Lovelace' di Epstein e Friedman

Demi Moore in 'Lovelace' di Epstein e Friedman

Demi Moore ha firmato per un'apparizione nel prossimo biopic Lovelace per vestire i panni dellla parte di attivista femminista Gloria Steinem nel film diretto da Rob Epstein e Jeffrey Friedman.

Regolato per l'attrice Amanda Seyfried nel ruolo principale di Linda Lovelace (al contrario di Peter Sarsgaard), questa versione cinematografica è separata dal rivale biopic dal titolo Inferno: Una storia di Linda Lovelace scritto e diretto da Matthew Wilder e David Malin Akerman.

Invece, Lovelace di Rob Epstein e Jeffrey Friedman si basa sulla biografia di Eric Danville "The Complete Linda Lovelace". Il film segue l'ascesa di Linda Boreman alla fama iconica come porno star Linda Lovelace nel 1972 e la sua successiva trasformazione in femminista, attivista anti-porno Linda Marchiano. La storia è raccontata attraverso la prospettiva di tre intervistatori nelle varie fasi della sua vita.

Moore, che di recente è apparsa in Another Happy Day, non è l'unica attrice presente nel cameo. E' stato recentemente rivelato, infatti, che anche James Franco sta cercando di fare la sua apparizione come fondatore di Playboy, Hugh Hefner.

Ora in produzione a Los Angeles, il cast di supporto di Lovelace comprende: Hank Azaria, Wes Bentley, Bobby Cannavale, Chris Noth, Robert Patrick, Sharon Stone e Juno Temple.



Apri Box Commenti Movietele Comments