Denver, Christopher Nolan parla della tragedia nel Colorado

Il regista e co-sceneggiatore di Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno Christopher Nolan ha rilasciato la seguente dichiarazione riguardo la sparatoria a Denver, che ha lasciato 12 morti e 59 feriti.

Parlando a nome del cast e della troupe di The Dark Knight Rises, vorrei esprimere il nostro profondo cordoglio per la tragedia insensata che ha colpito l'intera comunità di Aurora.

Io non pretendo di sapere nulla circa le vittime della sparatoria, che erano lì ieri sera per guardare un film. Credo che i film sono una delle grandi forme d'arte americane e trovo che guardare una storia sul grande schermo è un passatempo importante e gioioso nonchè un'esperienza condivisa.

Il cinema è la mia casa, e l'idea che qualcuno ha violato quel luogo innocente e pieno di speranza in un modo così insopportabilmente selvaggio è devastante per me.

Niente di ognuno di noi potrebbe mai adeguatamente esprimere i nostri sentimenti per le vittime innocenti di questo orrendo crimine, ma i nostri pensieri sono con loro e con le loro famiglie.

L'accaduto - Un uomo armato e mascherato ha sparato a morte 12 persone e provocato 59 feriti durante la prima di mezzanotte del 20 Luglio del nuovo film di Batman Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno a Denver, nel Colorado. Qui tutti gli approfondimenti sulla vicenda.

Apri Box Commenti
Torna su