Europeo di Calcio 2020

UEFA EURO 2020 su Sky, NOW e RAI: programmazione 16-19 giugno. Prossima partita dell'ITALIA stasera


Dal 11 giugno al 11 luglio 2021, l'Europeo di Calcio 2020, con tutte le 51 partite live su Sky, di cui 24 in esclusiva e le restanti 27 visibili anche in chiaro sulle reti Rai.

di / 16.06.2021
Europeo di Calcio 2020

Dall'11 giugno 2021 in programma gli europei di UEFA EURO 2020 (dovevano tenersi lo scorso anno ma sono stati posticipati di un anno causa pandemia) con tutte le 51 partite visibili in diretta su Sky, anche in streaming su NOW. La Rai detiene i diritti esclusivi free-to-air dell'intera manifestazione, proponendo ai telespettatori italiani 27 partite (16 gare del primo turno, 4 ottavi di finale, 4 quarti di finale, 2 semifinali e la Finale) tutte su Rai1 (20 in prima serata, 7 nel pomeriggio) e su Rai4k su Tivùsat e in streaming su RaiPlay.

Un'edizione itinerante, che abbraccia ben 11 città europee (Amsterdam, Budapest, Bucarest, Copenaghen, Baku, Glasgow, Londra, Monaco, Roma, San Pietroburgo e Siviglia), dal match inaugurale a Roma alla finale di Londra, con 24 nazionali partecipanti, suddivise in 6 gironi da 4 squadre ciascuno. A qualificarsi per gli ottavi di finale (dal 26 giugno al 29 giugno) 16 squadre: le prime due di ogni girone più le quattro migliori terze. Le vincitrici degli ottavi di finale si sfidano poi nei quarti (2-3 luglio) e successivamente in semifinale (6-7 luglio), fino ad arrivare alla finalissima dell'11 luglio allo stadio di Wembley di Londra per decretare la nazionale vincitrice.

Dopo aver aperto le Olimpiadi nel 2006 e l'Expo sia di Shanghai, nel 2010, che di Milano, nel 2015, Andrea Bocelli è stato scelto per essere il protagonista musicale della Cerimonia d'apertura di Uefa Euro 2020 allo Stadio Olimpico di Roma venerdì 11 giugno, accompagnato simbolicamente dalle 24 squadre nazionali sulle note del "Nessun Dorma", circondato da una scenografia che prevede le Frecce Tricolori ed effetti pirotecnici colorati ad occupare l'intero tetto dello stadio.


PROSSIMA PARTITA ITALIA:
Italia-Svizzera, mercoledi 16 giugno ore 21, visibile in diretta su Sky, NOW e Rai1
.
Archiviata la vittoria contro la Turchia all'esordio, gli Azzurri di Roberto Mancini tornano in campo, ancora all'Olimpico di Roma, mercoledì 16 giugno alle 21.00, contro la Svizzera del prossimo romanista Granit Xhaka. Per gli elvetici, guidati in panchina dall'ex tecnico della Lazio, il serbo Vladimir Petkovic, che dal 2014 ha al suo fianco l'ex centrocampista dell'Inter, Antonio Manicone, la sfida contro l'Italia è già decisiva, dopo il deludente pareggio all'esordio contro il Galles. Un solo cambio previsto, per Roberto Mancini, con Giovanni Di Lorenzo - già in campo nel secondo tempo contro la Turchia - che sostituirà Alessandro Florenzi, costretto a lasciare il terreno di gioco per una contrattura al polpaccio destro. Sulla strada del pieno recupero, invece, Marco Verratti, che potrebbe rivedersi per qualche minuto, in attesa di riprendersi una maglia da titolare domenica 20 contro il Galles. Italia-Svizzera sarà trasmessa in diretta su Rai1, con la telecronaca di Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro, e le interviste e gli interventi da bordocampo di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andea Riscassi. La presentazione della gara, a partire dalle 20.35, subito dopo il TG1, sarà invece affidata a Paola Ferrari, con Milena Bertolini, Luca Toni e Marco Tardelli, dalla terrazza dell'Auditorium Rai del Foro Italico, con Enrico Varriale e Claudio Marchisio collegati dallo studio allestito all'interno dello Stadio Olimpico. Il post partita, invece, sempre su Rai1, sarà appannaggio di "Notti Europee", condotto da Marco Lollobrigida con Danielle Madam.

PROGRAMMAZIONE SKY dal 16 al 19 GIUGNO.
Il match tra Italia e Svizzera è il secondo appuntamento di UEFA EURO 2020 per la Nazionale di Mancini. Appuntamento mercoledì 16 giugno dalle 21 allo stadio Olimpico di Roma e live su Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport 251, anche in 4K HDR con Sky Q satellite e in streaming su NOW. Telecronaca dell'incontro affidata a Fabio Caressa con il commento tecnico di Beppe Bergomi; inviati Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano, Marco Nosotti e Matteo Petrucci. Tutte le partite dell'Italia avranno un palinsesto dedicato, con SKY EURO SHOW a partire dalle 20 condotto da Alessandro Bonan con Marina Presello. In studio Alessandro Costacurta, Paolo Condò, Laura Giuliani - portiere della Nazionale italiana - e Sandro Piccinini, con Fabio Capello e Gianluca Di Marzio collegati dalla "Sky Platform" allo stadio Olimpico di Roma.

Mercoledi 16 giugno
ore 15, Finlandia-Russia | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Gianluigi Bagnulo
ore 18, Turchia-Galles | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Daniele Barone
ore 21, Italia-Svizzera | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Fabio Caressa, commento Beppe Bergomi
Inviati Marco Nosotti, Peppe Di Stefano, Giorgia Cenni, Matteo Petrucci
Giovedi 17 giugno
ore 15, Ucraina-Macedonia | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Dario Massara
ore 18, Danimarca-Belgio | Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Riccardo Trevisani, commento Daniele Adani
Inviato Andrea Paventi
ore 21, Olanda-Austria | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Federico Zancan, commento Nando Orsi
Venerdi 18 giugno
ore 15, Svezia-Slovacchia | Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Antonio Nucera
ore 18, Croazia-Rep.Ceca | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Pietro Nicolodi
ore 21, Inghilterra-Scozia | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Massimo Marianella, commento Massimo Ambrosini, Inviato Filippo Benincampi
Sabato 19 giugno
ore 15, Ungheria-Francia | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Davide Polizzi, commento Giancarlo Marocchi
ore 18, Portogallo-Germania | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Maurizio Compagnoni, commento Luca Marchegiani. Inviato Alessandro Alciato
ore 21, Spagna-Polonia | Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Telecronaca Riccardo Gentile, commento Daniele Adani. Inviato Giovanni Guardalà


Calendario della fase a gironi
Venerdì 11 giugno
Gruppo A: Italia-Turchia (21.00, Roma), live su Sky e Rai
Sabato 12 giugno
Gruppo A: Galles-Svizzera (15.00, Baku), live su Sky e Rai
Gruppo B: Danimarca-Finlandia (18.00, Copenaghen), live su Sky (esclusiva)
Gruppo B: Belgio-Russia (21.00, San Pietroburgo), live su Sky e Rai
Domenica 13 giugno
Gruppo D: Inghilterra-Croazia (15.00, Londra), live su Sky e Rai
Gruppo C: Austria-Macedonia del Nord (18.00, Bucarest), live su Sky (esclusiva)
Gruppo C: Olanda-Ucraina (21.00, Amsterdam), live su Sky e Rai
Lunedì 14 giugno
Gruppo D: Scozia-Repubblica Ceca (15.00, Glasgow), live su Sky (esclusiva)
Gruppo E: Polonia-Slovacchia (18.00, San Pietroburgo), live su Sky (esclusiva)
Gruppo E: Spagna-Svezia (21.00, Siviglia), live su Sky e Rai
Martedì 15 giugno
Gruppo F: Ungheria-Portogallo (18.00, Budapest), live su Sky (esclusiva)
Gruppo F: Francia-Germania (21.00, Monaco di Baviera), live su Sky e Rai
Mercoledì 16 giugno
Gruppo B: Finlandia-Russia (15.00, San Pietroburgo), live su Sky (esclusiva)
Gruppo A: Turchia-Galles (18.00, Baku), live su Sky (esclusiva)
Gruppo A: Italia-Svizzera (21.00, Roma), live su Sky e Rai
Giovedì 17 giugno
Gruppo C: Ucraina -Macedonia del Nord (15.00, Bucarest), live su Sky (esclusiva)
Gruppo B: Danimarca-Belgio (18.00, Copenaghen), live su Sky (esclusiva)
Gruppo C: Olanda-Austria (21.00, Amsterdam), live su Sky e Rai
Venerdì 18 giugno
Gruppo E: Svezia-Slovacchia (15.00, San Pietroburgo), live su Sky (esclusiva)
Gruppo D: Croazia-Repubblica Ceca (18.00, Glasgow), live su Sky (esclusiva)
Gruppo D: Inghilterra-Scozia (21.00, Londra), live su Sky e Rai
Sabato 19 giugno
Gruppo F: Ungheria-Francia (15.00, Budapest)
Gruppo F: Portogallo-Germania (18.00, Monaco di Baviera)
Gruppo E: Spagna-Polonia (21.00, Siviglia)
Domenica 20 giugno
Gruppo A: Italia-Galles (18.00, Roma)
Gruppo A: Svizzera-Turchia (18.00, Baku)
Lunedì 21 giugno
Gruppo C: Macedonia del Nord-Olanda (18.00, Amsterdam)
Gruppo C: Ucraina-Austria (18.00, Bucarest)
Gruppo B: Russia-Danimarca (21.00, Copenaghen)
Gruppo B: Finlandia-Belgio (21.00, San Pietroburgo)
Martedì 22 giugno
Gruppo D: Repubblica Ceca-Inghilterra (21.00, Londra)
Gruppo D: Croazia-Scozia (21.00, Glasgow)
Mercoledì 23 giugno
Gruppo E: Slovacchia-Spagna (18.00, Siviglia)
Gruppo E: Svezia-Polonia (18.00, San Pietroburgo)
Gruppo F: Germania-Ungheria (21.00, Monaco di Baviera)
Gruppo F: Portogallo-Francia (21.00, Budapest)

UEFA EURO 2020 su Sky

Sky racconta a fondo UEFA EURO 2020, garantendo una copertura totale dell'evento, dentro e fuori dal campo. Non solo la diretta di tutti gli incontri sui canali Sky e in streaming su NOW (incluso nel Pass Sport), ma anche Diretta Gol per non perdere nulla dei match in contemporanea e la possibilità di seguire le partite in mobilità grazie a Sky Go. Tutti i match live anche in 4K HDR con Sky Q satellite (e con Sky HD o Sky Ultra HD). E ancora, approfondimenti no stop tutti i giorni, dalle 8 del mattino fino a dopo mezzanotte, con gli studi live su Sky Sport 24 e sui canali delle partite, i pre e post match dedicati all'Italia e a tutte le partite del torneo, e l'appuntamento quotidiano con 'Calciomercato-L'originale'. Le telecronache degli azzurri sono affidate a Fabio Caressa e Beppe Bergomi, con tre inviati al seguito della truppa azzurra: Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano e Marco Nosotti. Confermata la squadra di ex calciatori, firme, inviati e le voci più apprezzate di Sky Sport per i commenti, i reportage, le telecronache e gli studi di tutti i match.

Sky ha previsto un nuovo studio centrale, uno spazio panoramico allestito al Pincio (uno dei colli di Roma), una postazione sempre operativa da Casa Azzurri (il quartier generale della Nazionale a Roma) e, per la fase finale, un corner con vista su Wembley a Londra.

La "giornata tipo" di Sky, per tutta la durata del torneo:
- alle 8 del mattino tutte le news e EUROMIX per rivivere il meglio della giornata precedente,
- alle 10 il buongiorno dalle città dell'Europeo con EURO TODAY, con Marina Presello, Roberta Noè e Davide Camicioli,
- alle 13 in onda L'EUROPA È SERVITA sul canale 200, con la conduzione di Cristiana Buonamano in alternanza con Vanessa Leonardi,
- alle 15 in onda EURO POMERIGGIO condotto da Sara Benci.

 Uefa Euro 2020 - La 'giornata tipo' della programmazione Sky
Uefa Euro 2020 - La 'giornata tipo' della programmazione Sky

Le gare delle 15 e delle 18 sono accompagnate dagli studi pre e post gara con la conduzione alternata di Mario Giunta e Federica Lodi, mentre per le partite della sera, con fischio d'inizio alle 21, si avvicendano in studio Anna Billò e Leo Di Bello, prima di passare il testimone alle 23.45 a 'Calciomercato-L'originale' (al via dal 7 giugno) con Alessandro Bonan, Gianluca Di Marzio e Fayna.

Per le partite dell'Italia c'è un palinsesto speciale con gli studi condotti da Alessandro Bonan, per introdurre e commentare con gli ospiti le prestazioni dell'undici del CT Roberto Mancini (11 giugno alle ore 21, Turchia-Italia; 16 giugno alle ore 21, Italia-Svizzera; 20 giugno alle ore 18, Italia-Galles). Presenze fisse in studio Billy Costacurta, Paolo Condò e Sandro Piccinini, con Fabio Capello e Gianluca Di Marzio collegati dalla "Sky Platform" all'Olimpico. Oltre ad altri ospiti a sorpresa, tanto azzurro anche in studio, con le calciatrici della Nazionale femminile per la prima volta al commento dei colleghi della Nazionale maschile: per il debutto Cristiana Girelli, poi Laura Giuliani e ancora altre protagoniste della Nazionale di Milena Bartolini, per ciascuna partita dell'Italia, come l'attaccante Valentina Giacinti.

Durante le partite e negli studi pre e post gara, Sky farà uso della Realtà Aumentata e dello Sky Sport Tech per meglio leggere, approfondire e spiegare le situazioni di gioco. E una novità: con Sky Arena, la nuova frontiera dell'analisi tattica in 3D, sarà possibile vedere le azioni da tutte le angolazioni possibili, ricostruite nello stadio virtuale di Sky Sport.

ALESSANDRA AMOROSO CANTA "SORRISO GRANDE" PER GLI EUROPEI DI SKY.
Alessandra Amoroso farà da colonna sonora alle partite di UEFA EURO 2020 su Sky. Si tratta del suo ultimo brano, realizzato appositamente in questa nuova veste per accompagnare l'Europeo di Sky. "Sorriso Grande" è "un brano solare, aperto, carico di una ritrovata energia che rappresenta la rinascita, la riscoperta di sé sotto una nuova luce, e in questa versione richiama anche la voglia di tornare a vivere insieme, di superare 'la paura e la fatica', attraverso lo sport, il calcio, per un grande spettacolo ricco di gioia, che tornerà ad avere la presenza del pubblico negli stadi, anche a Roma, per il ritorno degli Azzurri in campo in una grande manifestazione internazionale dopo cinque anni di attesa".  Sky Sport si è detta "orgogliosa che un'artista tra le più amate del panorama musicale italiano abbia accettato di collaborare e di mettere a disposizione la sua musica e il suo talento per questo progetto, per vivere una grande estate insieme, tra calcio e musica".

 

Ermal Meta per il debutto azzurro.
Sky Sport racconterà la gara d'apertura degli Europei sulle note di "UNO", il nuovo singolo di Ermal Meta che farà da colonna sonora al debutto azzurro con una clip dedicata. "UNO", estratto dall'ultimo album di inediti "Tribù Urbana", è un viaggio di parole e musica che parte "dai vicoli di Atene" fino ad arrivare in un qualsiasi campo di calcio dove non è necessario essere famosi per giocare.  

TORNANO LE PRODUZIONI ORIGINALI DI SKY SPORT.
In occasione degli Europei, tornano le produzioni originali di Sky Sport, tutte disponibili anche on demand e in streaming su NOW: Federico Buffa (#SkyBuffaRacconta), Paolo Condò (Mister Condò), Matteo Marani (Storie) e Giorgio Porrà (L'Uomo della Domenica). In MEGASTADIUM (già in onda) si scoprono la costruzione e l'architettura degli stadi che ospiteranno gli Europei. In #SKYJUKEBOX Speciale Euro (già in onda) si rivivono gli Europei di calcio grazie alle richieste arrivate a Sky - Jukebox, in attesa di seguire tutti gli eventi di UEFA EURO 2020. In EURO-GOL (dal 7 giugno) si analizzano i sette gol più belli della storia degli Europei, sette profili di grandi protagonisti del calcio del nostro continente. In L'UOMO DELLA DOMENICA. DISCORSO SU DUE PIEDI: "AZZURRANDO" (dal 7 giugno) il racconto di Giorgio Porrà è dedicato alla storia dell'Italia all'Europeo di calcio, che conta un solo titolo vinto, quello del '68. In MISTER CONDÒ SPECIALE EUROPEI (3 EPISODI) (dal 9 giugno) Paolo Condò rivive da cronista tre grandi partite della nostra Nazionale agli Europei, attraverso le immagini e le voci di tre dei protagonisti principali: Francesco Toldo, Cesare Prandelli e Antonio Conte. In STORIE DI MATTEO MARANI "IL ROSSO E IL NERO, 1969" (dal 17 giugno) il Milan sul tetto del mondo, un anno dopo l'unico successo azzurro agli Europei di Roma del '68. In #SKYBUFFARACCONTA - VAN BASTEN '88 (dal 20 giugno) si viaggia nella storia olandese di Marco van Basten. Infine, dal 20 giugno) un appuntamento speciale con la rubrica di Sky Sport SPORTS GEAR per scoprire la storia e i dettagli tecnici della maglia della Nazionale italiana di calcio, ispirata al Rinascimento.

 Uefa Euro 2020 - Le produzioni originai Sky
Uefa Euro 2020 - Le produzioni originai Sky

"L'uomo della domenica: Azzurrando"
"L'uomo della domenica" dedica uno speciale estivo alla Nazionale azzurra lanciata verso UEFA EURO 2020. Nella sua storia, l'Italia ha vinto un solo trofeo continentale, ma sul piano dell'epica, del brivido, dell'emozione pura, l'azzurro è sempre stato tra i colori dominanti. L'appuntamento è da lunedì 7 giugno, alle 20.30 su Sky Sport Uno e su NOW.La narrazione di Giorgio Porrà ripercorre le vicende italiane nella storia del torneo, tra coppe alzate, sfiorate o solo sognate. Si parte con quella monetina da cinque Franchi svizzeri che ci aprì le porte della finale del 1968, poi vinta da Facchetti, Anastasi, Burgnich e compagni. Si passa per quel 29 giugno 2000 ad Amsterdam, con Francesco Toldo, sostituto dell'infortunato Buffon, autoproclamatosi re per una notte contro l'Olanda. Poi ci si sposta a Varsavia, il 28 giugno 2012, la sera in cui Mario Balotelli divenne Supermario dopo il secondo gol ai tedeschi nella semifinale polacca. Conquistò persino la copertina di Time. Quello francese di cinque anni fa è invece l'Europeo del "Contismo", di una Nazionale risorta e, seppure eliminata, rientrata in patria scortata dall'orgoglio della gente. Infine l'Italia di Mancini, che ora prova ad eguagliare quella di Valcareggi, a meritarsi più fortuna delle squadre di Vicini e Zoff, di Prandelli e Conte. Una Nazionale consapevole del proprio ruolo: quello di essere modello virtuoso per un paese che riprogetta il proprio futuro. Nuove interviste a Dino Zoff e Francesco Toldo, oltre ai consueti riferimenti cinematografici, letterari e musicali, arricchiscono il racconto de L'uomo della domenica, ambientato come di consueto nei padiglioni del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano. Appuntamento con "Azzurrando: coppe alzate sfiorate sognate", la nuova produzione originale Sky Sport, in onda a partire da lunedì 7 giugno, alle 20.30 su Sky Sport Uno. Disponibile on demand e su Sky Go, anche in HD, e in streaming su NOW. In programmazione Lunedì 7 giugno: Sky Sport Uno ore 20:30 e Sky Sport Football ore 24:00 / Martedì 8 giugno: Sky Sport Serie A ore 13:00, Sky Sport Uno ore 19:30, Sky Sport Football ore 24:30 / Mercoledì 9 giugno: Sky Sport Football ore 13:30, Sky Sport Uno ore 20:00, Sky Sport Serie A ore 20:30 / Giovedì 10 giugno: Sky Sport Uno ore 19:00, Sky Sport Football ore 21:00 e ore 24:00 / Venerdì 11 giugno: Sky Sport Football ore 19:00, Sky Sport Uno ore 24:00.

OUTRAGED, IL DOCUMENTARIO UEFA CONTRO IL RAZZISMO PER LA PRIMA VOLTA IN VERSIONE ITALIANA.
OUTRAGED è il documentario prodotto dalla UEFA del quale Sky ha curato la versione italiana, in onda dal 10 giugno proprio alla vigilia di UEFA EURO 2020. In questa produzione, Paul Pogba, Nadia Nadim, Megan Rapinoe, Moise Kean, Dejan Lovren, Olivier Giroud, Shanice van de Sanden, Tyrone Mings, Juan Mata, Guram Kashia e Kalidou Koulibaly parlano delle loro storie di esclusione e discriminazione nel calcio, e forniscono degli spunti di riflessione interessanti su come combattere ed eliminare questi problemi dallo sport. Si tratta di una delle tappe del percorso che vedranno Sky come partner di UEFA nei progetti e nelle campagne contro ogni tipo di discriminazione, razzismo, sessismo e omofobia.

TUTTO SUGLI EUROPEI ANCHE SUI CANALI DIGITAL E SOCIAL CON  LA NOVITA' DEI PODCAST.
Massima copertura di UEFA EURO 2020 anche sull'App Sky Sport (disponibile per iPhone e Android), sui canali social di Sky Sport (Instagram, Facebook e Twitter) e sul sito skysport.it con un'area interamente dedicata all'evento, in versione ottimizzata per tutti i device mobili: news, live blogging, foto, video, probabili formazioni e pagelle dei match. Tre le novità che faranno il loro esordio con gli Europei: Podcast (#SkyEuroPodcast; news, approfondimenti, focus sugli Azzurri e le storie della manifestazione raccontate dalle voci di Sky Sport, a partire da quelle di Federico Buffa e Paolo Condò), Sky Euro Bracket (un modo nuovo per vivere il campionato europeo da protagonista, facendo pronostici sui gironi e sul tabellone dagli ottavi in poi e sfidando i giornalisti di Sky Sport Stefano De Grandis e Riccardo Trevisani) e la nuova Live match experience: un unico ambiente contenente tutte le informazioni rilevanti di ogni singolo match; a partire da un'ora prima del calcio d'inizio verranno pubblicate le formazioni ufficiali di ogni gara cui si affiancheranno, durante il match, tutti gli aggiornamenti in tempo reale sui principali eventi della partita, il commento minuto per minuto attraverso il live blog multimediale della redazione e tutte le statistiche essenziali del match aggiornate in real time. E poi gli highlights del match. Inoltre, non mancherà una sezione dedicata all'Italia con i contributi degli inviati di Sky Sport al seguito della spedizione azzurra. Ad arricchire i contenuti, ci sarà anche un'area video.

Inoltre, gli abbonati Sky Q possono accedere all'App Live per trovare highlights, risultati, classifiche, statistiche sempre aggiornate, e per (per i clienti con Sky Q satellite) vedere 2 partite in contemporanea sullo stesso schermo, grazie allo Split Screen.

UEFA EURO 2020 sulla RAI

La Rai detiene i diritti esclusivi free-to-air dell'intera manifestazione, e proporrà ai telespettatori italiani 27 partite, tutte su Rai1 (20 in prima serata, 7 nel pomeriggio) e su Rai4k, al canale 210 della piattaforma Tivùsat. Alle 16 gare del primo turno si aggiungeranno quattro ottavi di finale, i quattro quarti di finale, le due semifinali e la finale, in programma domenica 11 luglio.

Alberto Rimedio e Antonio Di Gennaro raccontano le partite dell'Italia, con gli interventi da bordocampo e le interviste di Alessandro Antinelli, Aurelio Capaldi e Andrea Riscassi, e una postazione supplementare di commento con Enrico Varriale e Claudio Marchisio: le altre coppie di telecronisti quelle formate da Luca De Capitani e Manuel Pasqual, Stefano Bizzotto e Katia Serra, Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli, Giacomo Capuano e Bruno Giordano.

Spazio a rubriche quotidiane di approfondimento, sempre su Rai1, a cominciare da Notti Europee, in onda dall'Auditorium Rai del Foro Italico ogni sera al termine delle partite, con Marco Lollobrigida e Danielle Madam, la campionessa italiana di getto del peso, e con Alessandro "Spillo" Altobelli, Ana Aquiles, Domenico Marocchino, e Gianfranco Teotino come opinionisti. A precedere tutte le partite ci sarà un presentation studio, in onda sempre dall'Auditorium del Foro Italico, con Paola Ferrari, Milena Bertolini, Marco Tardelli e Luca Toni, che si alterneranno anche nella presentazione dei match del pomeriggio, affidata a Sabrina Gandolfi. Su Rai2, infine, Dribbling Europei, in onda ogni giorno alle 13.30, con Simona Rolandi e in studio, a rotazione, Fulvio Collovati, Sebino Nela, Eraldo Pecci, Guglielmo Stendardo e Gianluca Zambrotta, oltre a Marco Civoli e Massimo De Luca.

Tutte le partite, con gli approfondimenti, le interviste esclusive dal ritiro della Nazionale, e molti contenuti originali saranno disponibili su RaiPlay, anche in 4k. La rassegna continentale, su RaiPlay, avrà anche volto e voce dei The Jackal, con Europei a casa The Jackal: un ritrovo di amici, il classico appuntamento in occasione delle partite importanti, con chi segue il calcio, chi non ne capisce nulla, chi viene solo per stare in compagnia, con un occhio alla partita e uno ai social, a cominciare dalle tre partite del primo turno degli Azzurri (11, 16 e 20 giugno). [Aggiornamento 11.06.2021: Rai4k in streaming su RaiPlay] All'interno dell'app RaiPlay sui televisori 4k UHD compatibili, è stato inserto il flusso del canale 'Rai4k', accessibile aprendo l'app RaiPlay, andanto in 'Canali TV' e poi 'Rai4k'. 

Su Radio1 e Radio1 Sport (il canale radiofonico digitale), invece, Euro2020 diventerà Tutto l'Europeo minuto per minuto, con le radiocronache in diretta di tutte le partite e le voci di Francesco Repice e Daniele Fortuna per i match dell'Italia, e Massimo Barchiesi, Giuseppe Bisantis, Manuel Codignoni, Sebastiano Franco, Massimiliano Graziani, Cristiano Piccinelli, Giovanni Scaramuzzino per tutte le altre. A precedere ogni incontro, una introduzione di mezz'ora e da altri trenta minuti di interviste e commenti nell'immediato post partita.

L'Europeo firmato Rai, in realtà è già cominciato, con le quattro puntate di "Sogno Azzurro", la mini-serie esclusiva, realizzata dalla Direzione Nuovi Formati Rai in collaborazione con la Federcalcio, in onda da lunedì 7 a giovedì 10 giugno. "Sogno Azzurro" offre l'occasione di entrare a Coverciano, nella "casa" degli Azzurri, seguire i calciatori dal loro arrivo alle riunioni tra staff e squadra, durante gli allenamenti e nei momenti di relax, viaggiare con loro durante le trasferte, "vivere" al loro fianco negli spogliatoi prima della partita, in campo e sugli spalti e nel dopogara, scoprire le persone che concorrono al raggiungimento dei risultati sportivi, attraversare i temi ed i valori dello sport: dai rapporti umani al coraggio, dalla paura al riscatto. Un viaggio di dieci mesi, iniziato a settembre 2020 e proseguito fino alla vigilia della gara inaugurale dell'Europeo.

Europei a casa The Jackal: dall'11 giugno in esclusiva su RaiPlay.
"The Jackal" tornano su RaiPlay. Il gruppo di videomaker napoletani è il protagonista di "Europei a casa The Jackal", prodotto in esclusiva per la piattaforma digitale Rai, in cui Ciro, Fabio, Aurora, Fru, Claudia e Simone racconteranno con ironia le partite di calcio che vedranno impegnate la Nazionale italiana e le altre 23 squadre. Si parte venerdì 11 giugno alle 21, con il debutto dell'Italia agli Europei contro la Turchia, per poi proseguire mercoledì 16 giugno alle 21 (Italia-Svizzera) e domenica 20 giugno alle 18 per Italia-Galles. Sette appuntamenti durante i quali i "The Jackal" seguiranno gli Azzurri guidati da Roberto Mancini e le altre partite di cartello nelle successive fasi del torneo. Il tutto con l'ironia e la leggerezza che contraddistinguono il gruppo comico napoletano che commenterà ogni match come un classico appuntamento tra amici, insieme davanti alla tv per sostenere la propria squadra del cuore. C'è chi segue il calcio, chi non ne capisce nulla ma crede di essere un esperto, chi invece vuole solo stare in compagnia. Con un occhio alla partita e uno ai social, i "The Jackal" accoglieranno attorno al loro divano, di volta in volta, amici e ospiti VIP sempre nuovi, senza risparmiare commenti e reazioni davanti alle azioni di gioco più emozionanti. "Per noi il ritorno dei The Jackal in esclusiva su RaiPlay è una vera festa" commenta Elena Capparelli, direttore di RaiPlay. "Regalare al nostro pubblico un racconto leggero e ironico su un evento così atteso come gli Europei di calcio, è un altro modo per fare il tifo per i nostri atleti e festeggiare tutti insieme questo lento riavvicinamento alla normalità". Il programma andrà in diretta dal Centro di Produzione Rai di Napoli.  


Archivio programmazione

PROGRAMMAZIONE RAI dal 12 al 14 GIUGNO.
Dopo l'esordio degli azzurri contro la Turchia, l'Europeo targato Rai proseguirà, durante il weekend e lunedì 14, con altre cinque partite in diretta, tutte le immagini salienti delle altre partite per le quali non è prevista copertura live, le rubriche pre e post, gli speciali dedicati, su Rai1, Rai2, RaiPlay e con l'offerta in 4k, sia sul canale 210 della piattaforma Tivùsat (Rai4k), sia della stessa RaiPlay. Sabato 12 giugno, dopo il quotidiano appuntamento con Simona Rolandi e il suo Dribbling, su Rai2, alle 13.30, saranno due le partite proposte in diretta su Rai1: quella che chiuderà il primo turno del girone dell'Italia, Galles-Svizzera, in programma alle 15, con la presentazione affidata a Sabrina Gandolfi e Luca Toni e la telecronaca di Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli e Belgio-Russia, in prima serata, con lo studio introduttivo di Paola Ferrari, con Milena Bertolini e Marco Tardelli, e il racconto di Fabrizio Tumbarello e Katia Serra, per l'esordio di uno dei protagonisti più attesi, Romelu Lukaku, alla guida dei Diavoli Rossi, la squadra al comando del ranking mondiale. Domenica 13, invece, toccherà a Inghilterra-Croazia, nel pomeriggio, con Luca De Capitani e Manuel Pasqual e Olanda-Ucraina, alle 21, con Giacomo Capuano e Bruno Giordano, entrambe precedute, nella stessa formula del giorno prima, dagli studi di presentazione, in onda dalla terrazza dell'auditorium Rai del Foro Italico. Lunedì 14, infine, un altro esordio, quello della Spagna di Luis Enrique, che tra problemi di condizione e rinunce forzate causa Covid affronta la Svezia, priva a sua volta del totem Ibrahimoviç: il racconto sarà affidato a Dario Di Gennaro e Andrea Agostinelli. Ogni sera, dopo le partite, a "Notti Europee", con Marco Lollobrigida e Danielle Madam il compito di analizzare nel dettaglio la giornata, commentarne gli esiti, con Ana Aquiles, Spillo Altobelli e Gianfranco Teotino, e presentare le gare del giorno dopo, senza mai perdere di vista gli azzurri, con una "finestra" sempre aperta sul riitro di Coverciano.

PROGRAMMAZIONE SKY dal 12 al 15 GIUGNO.
Di seguito la programmazione completa della prima giornata della fase a gironi di UEFA EURO 2020 su Sky, tutte trasmesse in 4K HDR con Sky Q satellite e in streaming su NOW.
Venerdì 11 giugno
ore 21, Italia-Turchia su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
Sabato 12 giugno
ore 15, Galles-Svizzera su  Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 18, Danimarca-Finlandia su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)*
ore 21, Belgio-Russia su  Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
* dopo la sospensione della partite quasi al termine del primo tempo per emergenza sanitaria, prosecuzione della partita dalle ore 20:30 sul canale Sky Sport 252 (satellite e internet)
Domenica 13 giugno
ore 15, Inghilterra-Croazia su  Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 18, Austria-Macedonia su  Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 21, Olanda-Ucraina  su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
Lunedi 14 giugno
ore 15, Scozia-Rep.Ceca  su Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 18, Polonia-Slovacchia  su Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 21, Spagna-Svezia  su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
Martedi 15 giugno
ore 18, Ungheria-Portogallo su Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)
ore 21, Francia-Germania su  Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet)