Fast 8 si gira anche in Islanda

Le riprese saranno per la piu' grande esplosione mai girata in Islanda quindi chissà cosa dobbiamo aspettarci.
Fast 8 si gira anche in Islanda

E' stato riferito in precedenza che la Universal Pictures stava pensando a Cuba, Russia e Islanda come location per il prossimo sequel Fast 8. Anche se la maggior parte delle riprese è previsto che si terranno a New York e Atlanta, il sito Visir riporta che alcune riprese saranno fatte in Island.

Secondo l'articolo, il sindaco Regina Ásvaldsdóttir ha confermato che il porto della città di Akranes (a circa 28 miglia a nord di Reykjavík) ospiterà Vin Diesel e la società nel mese di aprile. Le riprese saranno per la "piu' grande esplosione mai girata in Islanda" quindi chissà cosa dobbiamo aspettarci.

Diesel ha annunciato Fast 8 al CinemaCon di quest'anno dopo il successo senza precedenti del settimo film, che ha incassato 1.5 miliardi di dollari al box office in tutto il mondo, e lui insieme a Jason Statham, Dwayne Johnson e Kurt Russell dovrebbero tornare, insieme agli attori abituali del franchise Michelle Rodriguez, Jordana Brewster, Tyrese Gibson, Chris "Ludacris" Bridges, Elsa Pataky e Lucas Black che riprenderanno i loro ruoli.

Universal Pictures ha fissato la data di uscita di Fast 8 il 14 Aprile 2017.



Apri Box Commenti