Violante Placido, Marco Bocci e Bianca Guaccero in Fino all'ultimo battito [credit: courtesy of Rai Fiction]

Fino all'ultimo battito, fiction di Cinzia Th. Torrini con Marco Bocci e Violante Placido. Su Rai1 e RaiPlay


Pensiamo che il confine tra Bene e Male sia netto, bianco o nero, giorno o notte. Ma se il medico che tradisce il codice deontologico è un padre che obbedisce all'imperativo di salvare la vita a suo figlio?

di / 23.09.2021
Violante Placido, Marco Bocci e Bianca Guaccero in Fino all'ultimo battito [credit: courtesy of Rai Fiction]
courtesy of Rai Fiction

In prima serata su Rai1, da giovedì 23 settembre, in onda la serie tv Fino all'ultimo battito, una co-produzione Rai Fiction - Eliseo Multimedia, diretta da Cinzia TH Torrini e interpretata da Marco Bocci, Violante Placido, Bianca Guaccero, Fortunato Cerlino, Loretta Goggi, Michele Venitucci, Francesco Foti, Francesca Valtorta, Gaja Masciale e Michele Spadavecchia. 

Pensiamo che il confine tra Bene e Male sia netto, bianco o nero, giorno o notte.
Ma se il medico che tradisce il codice deontologico è un padre che obbedisce all'imperativo di salvare la vita a suo figlio?
Dove starebbero in quel caso il Bianco e dove il Nero?
Dove il Giorno e dove la Notte?
Quando è giusto fare la cosa giusta?

Fino all'ultimo battito racconta la battaglia disperata di un uomo che, pur di salvare il figlio, commette un atto impensabile, con la conseguenza di ritrovarsi ricattato e minacciato dalla malavita. Una minaccia che si estende non solo alla sua carriera ma anche alla sua stessa vita e a quella della sua famiglia. E' un medical drama originale che racconta la battaglia disperata e avvincente di un uomo che si trova sul punto di perdere la dignità, la famiglia, la donna che ama. Il protagonista è un uomo combattuto tra etica e sentimenti che si trova di fronte ad un forte dilemma interiore, in cui luci e ombre si susseguono incessantemente fino alla sconvolgente scelta finale.

Dodici episodi per sei serate, da giovedì 23 settembre, in prima visione su Rai1, e i primi due episodi, già disponibili in anteprima su RaiPlay dal 21 settembre. 

In nome del figlio - Ep 1 'In nome del figlio'
Diego Mancini è un giovane cardiochirurgo dalla vita apparentemente perfetta. Il suo mondo è messo in crisi quando suo figlio Paolo ha un attacco di cuore che mette in pericolo la sua vita. Per la salvezza del bimbo, Diego è disposto a tutto e, tradendo ogni suo valore, lo fa risultare primo nella lista trapianti, a discapito di un'altra ragazza, Vanessa. Il suo gesto, però, non passa inosservato.

In nome del figlio - Ep 2 'Vivere o morire'
Il giudice stabilisce che Patruno deve essere operato da Diego, per questo il boss viene ricoverato proprio nel reparto dove esercita Mancini. Nel frattempo il dottore, distrutto dal senso di colpa, cerca di fare di tutto per continuare a seguire Vanessa impedendo che la ragazza venga riportata a casa. Anna, intanto, conosce Mino, un ragazzo simpatico e gentile.