Giffoni Film Festival

GFF 2011 - Giorno 9: 'Lo Schiaccianoci in 3D' e 'Diario di una Schiappa 2'




di / 20.07.2011
Giffoni Film Festival

Mercoledi 20 luglio 2011 nona giornata del Giffoni Film Festival, penultimo appuntamento con la 41esima edizione dell'evento dedicato ai giovani. Vediamo i principali appuntamenti della giornata.

Tra i protagonisti che sfileranno sul red carpet ci saranno: Donatella Finocchiaro, un'autentica attrice che riesce a dare sempre il meglio di sé che nel 2011 abbiamo visto inI baci mai dati, Sorelle Mai di Bellocchio, Manuale d'amore 3 e Senza arte né parte, di Giovanni Albanese; e ancora per la prima volta, in tanti anni di carriera come attore, l'esperto attore Rocco Papaleo, dopo l'esordio alla regia nel 2010 della nella commedia musicale Basilicata Coast to Coast, un vero e proprio inno all'amore che prova per la sua terra.

Il masterclass della giornata (gli incontri dei giovani con le star) vede protagonista Andrej Koncalovskij, regista russo, figlio di due poeti e fratello del regista N. Michalkov. Artista estroso e a suo modo visionario, esprime anche grazie ai molti registri e alle diverse anime che popolano il suo cinema le ansie e le contraddizioni della Russia contemporanea.

La grande anteprima della giornata è Lo Schiaccianoci in 3D diretto da Andrey Konchalovskiy. La pellicola segue la storia di Mary, una bambina di 9 anni il cui noioso Natale si riempie di emozioni in seguito all'arrivo dello zio Albert, che le dona uno schiaccianoci magico. Quest'ultimo la notte di Natale si anima e accompagna Mary in un mondo di fate, dolci, e giocattoli. Questo regno è pero' minacciato dal malvagio Re Topo e dalla sua perfida madre che n tutti i costi deve essere sconfitto...

Da segnalare anche la proiezione del film Diario di una schiappa e del sequel Diario di una Schiappa 2. Il primo film è diretto da Thor Freudenthal e vede protagonista Greg, un bambino che pensa che la scuola è la cosa più stupida mai inventata, piena di pericoli, idioti e bulli. Per resistere a tutto cio', decide così di raccontare le sue avventure in un diario.

Nel sequel, questa volta diretto da David Bowers, ritroviamo sempre Greg che inizia a frequentare la seconda media. Ormai si è ambientato, e pensa che le cose stiano andando per il verso giusto. C'è solo un problema: suo fratello maggiore Rodrick ce la mette tutta per rovinargli la vita.

La serata si conclude con la musica live come di consueto. Ad esibirsi sul palco ci sarà Mads Langer, un giovane ragazzo che ha ottenuto la sua prima popolarità grazie al suo profilo su MySpace, dove i suoi brani ottengono circa 60.000 ascolti.