Good Bad and Undead, Jason Momoa e Peter Dinklage tornano a lavorare insieme dopo Game of Thrones

Jason Momoa e Peter Dinklage tornano a lavorare insieme dopo i fasti di Game of Thrones in una nuova pellicola incentrata sul mondo dei vampiri.
Good Bad and Undead, Jason Momoa e Peter Dinklage tornano a lavorare insieme dopo Game of Thrones

Come è stato riportato dalla testata Deadline, Jason Momoa e Peter Dinklage sono saliti a bordo del progetto diretto da Max Barbakow che vedrà i due attori tornare a lavorare insieme dopo Game of Thrones. Per il regista si tratta della prima opera dietro la macchina da presa per un progetto cinematografico.

Per i più distratti, Jason Momoa si è fatto conoscere al grande pubblico per aver interpretato l'amatissimo Khal Drogo nella prima stagione della serie TV tratta dalla saga letteraria di George Martin. Sempre in Game of Thrones (o il Trono di Spade, che dir si voglia) Peter Dinklage è diventato famoso per aver interpretato Tyrion Lannister, uno dei personaggi più amati delle 8 stagioni che componevano lo show.

Ora i due prenderanno parte a Good Bad & Undead, un film che li vedrà alleati. Da quanto è emerso dalle prime indiscrezioni si tratta di un film di genere horror in cui Peter Dinklage interpreterà l'ultimo erede del famoso Abraham Van Helsing, il professore olandese incaricato di dare la caccia ai vampiri e reso noto dal Dracula di Bram Stoker. Jason Momoa, invece, interpreterà un vampiro che si alleerà con quello che, sulla carta, è un suo nemico, per avere la possibilità di creare un sodalizio lavorativo che mira a truffare coloro che sono spaventati dalle creature mostruose e che, per questo, accetteranno dell'aiuto sotto quelle che immaginiamo saranno delle ingenti somme di denaro.



Apri Box Commenti