Happy Winter di Giovanni Totaro

Happy Winter di Giovanni Totaro su Rai1


Ambientato sulla spiaggia di Mondello a Palermo, il docufilm vuole essere uno sguardo divertente e leggero sulla crisi degli ultimi anni vista dalle famiglie.

di / 01.08.2021
Happy Winter di Giovanni Totaro

Speciale Tg1, in collaborazione con Rai Cinema, propone in prima visione assoluta, domenica 1 agosto alle ore 23.40 su Rai1, il film documentario Happy Winter, l'opera prima scritta e diretta da Giovanni Totaro. E' stato presentato Fuori Concorso nella selezione ufficiale della 74a Mostra Internazionale del Cinema di Venezia, dove è stato proiettato in anteprima mondiale, prima di arrivare nelle sale cinematografiche italiane il 14, 15 e 16 maggio 2018 distribuito da I Wonder Pictures. Prima dell'uscita nei cinema di tutta Italia, Happy Winter è stato proiettato in anteprima al Cinema Beltrade come evento speciale per le festività il 22 dicembre 2017 alla presenza del regista.

Ambientato sulla spiaggia di Mondello a Palermo, il documentario vuole essere uno sguardo quasi sociologico ma allo stesso tempo leggero sulla crisi degli ultimi anni vista dalle famiglie che vi trascorrono la stagione estiva nascondendosi dietro al ricordo di uno status sociale che non è più lo stesso. I personaggi mettono in mostra la loro umanità facendo finta che la crisi economica non esista e convinti che la cabina in riva al mare garantisca loro un posto in prima fila nella fiera della vanità estiva. 

Sino al 2019 ogni anno d'estate su quella spiaggia sono state costruite più di mille cabine pronte a ospitare nuclei di bagnanti. Per quelle persone le "capanne" sono state uno status symbol, lo scenario perfetto per nascondersi dietro al ricordo di una condizione sociale che la crisi degli ultimi anni ha profondamente minato: una famiglia s'indebita per fare le vacanze al mare e apparire benestante; tre donne si abbronzano per sentirsi ancora giovani e diventare le star dell'estate, un barista tenta di guadagnare più soldi possibili per superare l'inverno. Tutti aspettano di vivere da protagonisti la notte di Ferragosto, continuando a fare finta che la crisi economica non sia un problema.

Happy Winter, una produzione Indyca con Rai Cinema realizzata in co-produzione con Zenit Arti Audiovisive, si ispira al cortometraggio Buon Inverno, realizzato nel 2015 dal regista come saggio di diploma del Corso di Documentario presso la Sede Sicilia del Centro Sperimentale di Cinematografia. Il film è stato sviluppato con il sostegno di Creative Europe Programma MEDIA, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali Direzione Generale per il Cinema, del Piemonte Doc Film Fund - Fondo regionale per il documentario ed è stato realizzato nell'ambito del Programma Sensi Contemporanei Cinema (Regione Siciliana/Film Commission Regione Sicilia).

Buon Inverno (Happy Winter) ha ricevuto il premio IDS MIA 2015, il premio per lo sviluppo MISE 2016, il premio Cuban Hat a Hot Docs Forum 2016 e il Premio Atelier al Milano Film Network 2016.  Il film è stato anche in concorso ai David di Donatello 2018.