Harry Potter
Harry Potter

Harry Potter, serie televisiva annunciata


Prodotta da Warner Bros. Television, la serie è stata annunciata come un fedele adattamento della serie di libri di 'Harry Potter' dell'autrice e produttrice esecutiva JK Rowling.

Nel corso dell'evento tenuto il 12 aprile 2023 in cui ha annunciato l'integrazione della piattaforma di streaming HBO Max all'interno di Discovery Plus e sotto il nuovo nome 'Max' negli Stati Uniti, Warner Bros. Discovery ha annunciato una serie di nuove produzioni 'Max Original' in arrivo nei prossimi mesi, tra cui la prima serie televisiva basata sui popolari libri di Harry Potter scritti da JK Rowling.

Prodotta da Warner Bros. Television, la serie è stata annunciata come un fedele adattamento della serie di libri di "Harry Potter" dell'autrice e produttrice esecutiva JK Rowling. Gli stessi libri che hanno ispirato la saga cinematografica di successo composta da otto film usciti tra il 2001 e il 2011 con protagonisti Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint.

La nuova serie 'Harry Potter' sarà disponibile negli Stati Uniti su Discovery Plus all'interno del catalogo di Max ma è prevista la distribuzione anche in tutto il resto del mondo, da qualche parte. Ad oggi le produzioni originali HBO Max sono state distribuite in Italia da Sky e in streaming su NOW: è ancora presto per sapere quale piattaforma distribuirà questa nuova serie in Italia.

"Siamo lieti di offrire al pubblico l'opportunità di scoprire Hogwarts in un modo completamente nuovo", ha dichiarato Casey Bloys, Presidente e CEO di HBO e Max Content. "Harry Potter è un fenomeno culturale ed è chiaro che c'è un amore e una sete così duraturi per il mondo magico. In collaborazione con Warner Bros. Television e JK Rowling, questa nuova serie Max Original si tufferà in profondità in ciascuno dei libri iconici che i fan hanno continuato ad apprezzare per tutti questi anni".

"L'impegno di Max nel preservare l'integrità dei miei libri è importante per me, e non vedo l'ora di far parte di questo nuovo adattamento che consentirà un grado di profondità e dettaglio offerto solo da una serie televisiva di lunga durata", ha dichiarato JK Rowling.

Sette libri di Harry Potter sono stati adattati per il grande schermo in otto film. Stando a quanto comunicato da Max, ogni stagione della nuova serie "sarà fedele ai libri originali e porterà Harry Potter e queste incredibili avventure ad un nuovo pubblico in tutto il mondo". Nel frattempo, JK Rowling confida nel fatto che la serie televisiva sarà "di lunga durata".

In ogni caso, i fan del magico mondo di Harry Potter possono crearsi delle aspettative molto alte da questa serie. Infatti, nel comunicato stampa di Max si legge che "le storie di ciascuno dei libri di Harry Potter della Rowling diventeranno una serie decennale prodotta con la stessa abilità epica, amore e cura per cui questo franchise globale è noto".

Il cast sarà tutto nuovo, cosa che non sorprende. Inevitabilmente Daniel Radcliffe, Emma Watson e Rupert Grint non potranno riprendere i rispettivi ruoli di Harry Potter, Hermione e Ron poichè la loro età nella vita reale è troppo avanzata rispetto all'età dei personaggi nei libri.

"La serie presenterà un nuovo cast per guidare una nuova generazione di fandom, ricca di dettagli fantastici, personaggi molto amati e luoghi drammatici che i fan di Harry Potter hanno amato per oltre venticinque anni" prosegue il comunicato di Max.

La serie televisiva di Harry Potter è una produzione di Max Orignal in associazione con Brontë Film and TV e Warner Bros. Television. I produttori esecutivi sono JK Rowling, Neil Blair e Ruth Kenley-Letts. David Heyman è attualmente in trattative per produrre a livello esecutivo.

Harry Potter e la Pietra Filosofale