Italia 1: al via il nuovo reality Uman - Take Control con Mago Forest e Rossella Brescia

Italia 1: al via il nuovo reality Uman - Take Control con Mago Forest e Rossella Brescia

Da lunedì 2 maggio 2011 in prima serata su Italia 1, il nuovo reality dei reality "Uman - Take Control" che promette cattiveria e sarcasmo a volontà. Un "laboratorio" in cui sono riuniti i concorrenti dei reality come Grande Fratello, La Pupa e il Secchione, ecc.

Da un pò di tempo è apparso su Italia 1 il promo televisivo con il "discorso alla nazione" del Mago Forest e Rossella Brescia nei panni di una Sarah Palin "de noantri": sono loro infatti i due condittori del nuovo programma.

FORMAT OTIGINALE: ISRAELIANO
Il format in origine era "Megudalim", che si può tradurre dall'ebraico in "persone da allevare". E' stato un web-reality trasmesso nel 2009, 24 ore su 24 per 21 giorni, sul sito della compagnia di telecomunicazioni israeliana Cellcom.

Erano 8 i concorrenti che sono stati rinchiusi in un laboratorio al motto di "tu decidi, loro obbediscono". I navigatori del web potevano avevano il compito di determinare cosa i partecipanti avrebbero indossato, mangiato, e persino con chi sarebbero andati a letto.

Un successo straordinario del programma, un israeliano su diec seguiva il reality webi: nei 21 giorni si sono connessi al sito 700.000 israeliani su una popolazione di 7.000.000 di persone.

Il format è stato ideato dalla Dori Media Group (società specializzata nella produzione e distribuzione di telenovele), è stato venduto in più di quindici paesi, tra cui gli Stati Uniti, che di solito i reality li esportano, in Italia con la differenza che i partecipanti non sono più persone comuni, ma ex concorrenti di reality.

FORMAT IN ITALIA
Gli italiani saranno alla rivalsa nei confronti dei tanti gieffini, isolani, talpati, pupe e secchioni. Una variante che crea un interessante cortocircuito: il meccanismo è lo stesso, solamente che i concorrenti già li abbiamo conosciuti. Una sorta di videogioco ( tipo Sims) che fa di persone in carne e ossa dei veri e propri Tamagotchi.

COME SI GIOCA
I concorrenti, ripresi dalle telecamere, vengono vestiti con tutine di colore diverso e sono chiusi in uno spazio vuoto, il Laboratorio: una sorta di bunker con una zona comune e 8 piccole celle, una per ogni concorrente. Nessun tipo di accessorio (a parte le tutine): si trovano tutti allo stesso livello di partenza, svuotati delle loro identità precedenti.

Gli spettatori da casa, tramite il televoto e i sondaggi sul web , potranno determinare cosa accadrà nel Laboratorio, facendo entrare, attraverso un nastro trasportatore, oggetti e/o persone che aiuteranno gli 8 concorrenti a evolversi, ripercorrendo le 5 fasi dello sviluppo psico-sessuale di Freud, con lo scopo di farli diventare sempre più umani. Tutte le domande hanno risposta multipla e lo spettatore può votare, di volta in volta, l'opzione che preferisce; la più votata vince.

Il programma è una gara e, come per i personaggi di un videogioco, a ogni concorrente corrisponderà un numero di punti-vita che si potranno guadagnare o perdere a seconda delle scelte fatte dal pubblico.

Mediaset ha già iniziato a svelare alcuni concorrenti, e sul portale Video Mediaset è già possibile votare e perpetrare la propria vendetta.



Apri Box Commenti