Italia's Got Talent 2021

Italia's Got Talent 2021 su Sky Uno e TV8. Giuria e conduzione non cambiano. Audizioni a Roma col pubblico in studio nel rispetto delle regole anti-Covid


A scovare i migliori talenti d'Italia confermata la giuria composta da Bastianich, Maionchi, Matano e Pellegrini; Lodovica Comello alla conduzione. Registrazioni delle Audizioni a Roma con il pubblico presso un impianto scenico capace di garantire il totale rispetto delle normative anti-Covid. In onda su TV8 e Sky Uno dal 27 Gennaio 2021 per sette puntate di audizioni più finale live.

di / 26.01.2021
Italia's Got Talent 2021

Da mercoledi 27 gennaio va in onda l'edizione del 2021 di Italia's Got Talent, su Sky Uno e TV8, tutti i mercoledì alle ore 21.30, con sette puntate di audizioni (già registrate) e la finale live. Sky Uno, ricordiamo, è visibile sulla piattaforma Sky ma anche in streaming su TIMvision Plus e NOW TV.

A scovare i migliori talenti del nostro Paese confermata la giuria composta da Joe Bastianich, Mara Maionchi, Frank Matano e Federica Pellegrini. E per il quinto anno consecutivo, conduzione del programma affidata a Lodovica Comello: a lei anche il compito di svelare curiosità ed aneddoti sui concorrenti in gara.

 Italia's Got Talent 2021 [credit: Sky]
Italia's Got Talent 2021 [Sky]

 Italia's Got Talent 2021 [credit: Sky]
Italia's Got Talent 2021 [Sky]

Nonostante la pandemia del Covid-19 le registrazioni delle audizioni di questa edizione si sono tenute con il pubblico in sala, nel rispetto delle norme sulla sicurezza in vigore nel momento delle registrazioni (autunno 2020).  La finale della precedente edizione di Italia's Got Talent è stata uno dei primi primi show live ad andare in onda senza il pubblico in sala, a causa della pandemia. Le audizioni della nuova edizione hanno avuto nuovamente il pubblico dal vivo ma non si sono svolte presso alcuni teatri italiani come gli anni scorsi, sono state registrate tra settembre e ottobre 2020 solamente a Roma, negli studi di Cinecittà, presso un impianto scenico rinnovato e in grado di garantire il totale rispetto delle normative anti-Covid  non solo per la zona palco - dove gli artisti sia singolarmente sia in gruppo hanno potuto effettuare le performance in totale sicurezza - ma anche per la platea, dove il pubblico era costituito da nuclei familiari, conviventi e dalle persone che in base alle disposizioni vigenti in quel momento non erano soggette al distanziamento interpersonale.

Il format del programma non è cambiato. Alla giuria, come sempre, il compito di selezionare i talenti più meritevoli, capaci di raccogliere almeno 3 'si' della giuria per entrare nella rosa dei candidati alla finale, o ancora meglio di meritarsi il Golden Buzzer: posto al centro del tavolo della giuria, il pulsantone dorato a disposizione di Federica, Mara, Frank e Joe (uno a testa) per mandare un talento direttamente in finale. Ma oltre a promuovere, per i giudici anche la possibilità di "bocciare" una performance premendo il buzzer, il pulsante rosso presente davanti a ciascun giudice: con 4 "buzzate" il concorrente deve interrompere l'esibizione e ascoltare le parole dei giudici. Come lo scorso anno, pubblico protagonista grazie ad un proprio Golden Buzzer: alla fine della settima puntata, si aprirà una votazione online e il pubblico potrà quindi votare e scegliere il proprio finalista, che diventerà ufficialmente il dodicesimo finalista in gara. L'ottava puntata sarà la finale live, in onda in diretta televisiva, con i 12 finalisti che si sfideranno per il titolo di campione: a decretarlo sarà il pubblico da casa attraverso il televoto. 

 Italia's Got Talent 2021 [credit: Sky]
Italia's Got Talent 2021 [Sky]

 Italia's Got Talent 2021 [credit: Sky]
Italia's Got Talent 2021 [Sky]

 Italia's Got Talent 2021 [credit: Sky]
Italia's Got Talent 2021 [Sky]

Ai casting chiunque ha potuto iscriversi -liberi professionisti, studenti, panettieri, pizzaioli, architetti, operai, professori, guardie giurate, netturbini, marketing manager, giardinieri, parrucchieri, pensionati, artisti di strada, falegnami, ballerini, ingegneri e attori tra gli altri- ma solo i selezionati hanno potuto poi esibirsi live sul palco davanti a giuria e pubblico. 3204 è stato il numero degli iscritti: tra questi, 155 sono stati i concorrenti saliti sul palco. Il 36% proviene dal Sud, il 33% dal Nord, il 25% dal Centro, il 6% dall'Estero. Il canto da solista è la perfomance più gettonata con il 25%, seguito dal ballo (19%) e dal gruppo vocale (11%). Il 24,70% degli iscritti di età compresa tra i 26 e i 40 anni, mentre il 24,08% tra i 18 e i 25 anni: 6 anni per il concorrente più giovane, 84 anni il più anziano.

Tra le esibizioni più originali anticipate dagli organizzatori del programma: uno stravagante omaggio ai Kiss da parte di un eccentrico pattinatore di 35 anni, il ballo "spaventoso" di una dolcissima bambina di 10 anni, la vorticosa danza a colpi di lazo di una coppia di simpatici fratelli, le magiche melodie di Ennio Morricone rivisitate da una "ocarina" umana, un poetico passo a due di una bizzarra settantaquattrenne con un ballerino, un numero di verticalismo ballerino eseguito da un simpatico chihuahua, una persona con sopracciglia snodatissime, una persona con addominali scultorei "ondeggianti" senza sosta...

Italia's Got Talent è un programma prodotto da Fremantle scritto da Valdo Gamberutti, Amato Pennasilico, Marco Terenzi, Giovanni Todescan, Gabriela Ventura. Scritto con Alessandro Caroni, Michela Morano, Marya Pacifici, Germana Renzi. La regia è di Sara Ristori.