James Cameron confermato regista di Battle Angel

James Cameron confermato regista di Battle Angel

Sulla scia della storia delle recenti dichiarazioni di James Cameron sul possibile quarto Avatar come un prequel dell'intera storia, tramite il sito svedese MovieZine sito, lo scrittore-regista dice di essere sempre intenzionato all'adattamento per il grande schermo del Manga fantascientifico di Yukito Kishiro "Battle Angel".

Il produttore Jon Landau ha detto al sito quando gli viene chiesto l'interesse di Cameron nel progetto,

"Ci soffermeremo su 'Avatar' per i prossimi quattro o cinque anni. Speriamo subito dopo... sono sicuro che lo vedrete. È una delle mie storie preferite, penso che sia una storia incredibile, un viaggio alla scoperta di sé di una giovane donna. E' un film che fa sorgere una domanda: che cosa significa essere umani? Sei umano se hai un cuore, si è una persona reale se si dispone di una mente, si è un essere umano se si ha un'anima? E non vedo l'ora di portare il film al pubblico. "

Incentrato su un cyborg nel 26esimo secolo, 300 anni dopo che la società ha combattuto in una guerra catastrofica, Battle Angel segue una giovane ragazza in un corpo cyborg, che, dopo essere stata trovata come un rottame e riparata, si rende conto che ha perso la memoria e non sa nemmeno chi è realmente.

L'aggiornamento più recente per l'adattamento era di Laeta Kalogridis che fornisce la sceneggiatura per il progetto. Il primo film dovrebbe riunire i primi tre volumi del Manga di Kishiro: il "Ido", "Alita" e "Hugo".

James Cameron aveva messo in dubbio la possibilità o meno di realizzare l'adattamento del Manga all'inizio di quest'anno, ma le ultime dichiarazioni del produttore Landau ci portano a pensare che il progetto uscirà nei cinema già nel 2017.



Apri Box Commenti Movietele Comments