Jennifer Hudson rifiuto' il ruolo da protagonista in 'Precious'



Jennifer Hudson ha appena rivelato di aver ricevuto l'offerta di assumere il ruolo di protagonista nel dramma Premio Oscar del 2009, "Precious", basato sul romanzo di Sapphire PUSH (pseudonimo di Ramona Lofton). Il motivo per cui lei rifiutò è stato il requisito di guadagnare chili per girare quel ruolo.

"lo avessi fatto come Effie...." la cantante di 30 anni ha detto al Magazine Uptown, citando la sua esperienza con "Dreamgirls " del 2006 che la portò a vincere un Oscar come miglior attrice non protagonista. Ha inoltre dichiarato,

"ho voluto provare un ruolo che non aveva nulla a che fare con il mio peso."

Già nel 2009, il regista Lee Daniels ha ammesso di aver avuto difficoltà a trovare l'attrice giusta per recitare in "Precious". Lui al momento ha detto a The Guardian,

"Mancavano poche settimane dalle riprese, ma ancora non avevo trovato la persona adatta. Sapete quanto sia difficile trovare una ragazza nera che per 300 sterline girasse in un film? Esse non esistono a Hollywood".

Poco dopo aver respinto il ruolo di "Precious", la Hudson ha deciso di partecipare al primo film "Sex and the City", interpretando l'assistente di Sarah Jessica Parker, Carrie Bradshaw. Il ruolo offerto a lei finalmente è andato a Gabourey Sidibe, che ha ricevuto una nomination all'Oscar come migliore attrice per esso.

"Precious" è stato rilasciato negli USA il 6 novembre 2009 e il 26 novembre 2010 in Italia. La storia gira intorno a "Precious" Jones, una ragazza in sovrappeso e analfabeta che è abusata dalla madre, violentata dal padre e incinta per la seconda volta. Rifiutandosi di cedere alla situazione, Precious cerca di rompere le catene dell'ignoranza scavando in profondità le proprie capacità.