John Chu confessa: in GI Joe 2 ci sara' un diverso Comandante Cobra



Il regista John Chu ha rivelato il motivo per cui "GI Joe: Retaliation" non sarà come il suo predecessore, "G.I. Joe - la nascita dei Cobra". Il regista ha dichiarato in un'intervista rilasciata a Moviefone che il sequel sarà caratterizzato da una diversa rappresentazione del malvagio Comandante Cobra.

Mentre è noto che Joseph Gordon-Levitt non riprenderà il suo ruolo di supercriminale, Chu ha detto che il sequel "non poteva perdere il Comandante Cobra" - non importa quale. Alla domanda se il sequel Retaliation vedrà il personaggio stesso interpretato da Gordon-Levitt nel primo film, il regista ha scherzato dicendo "No. [sorridendo] Ma abbiamo trovato una alternativa che è molto carina."

Ha spiegato che in "GI Joe 2" i fan avranno finalmente "il Comandante Cobra che hanno sempre voluto." Ha poi aggiunto: "Oppure, per me, che ho sempre voluto: un cattivo tosto, molto tosto. Il Comandante Cobra è uno dei cattivi più iconici di sempre e sto seguendo anche lui su Twitter - è così divertente."

Durante la chat, Chu ha anche preso in giro i fan del franchise dicendo che nel sequel potrebbe apparire il supervillain Destro. "Si potrebbe avere un piccolo assaggio di Destro. Dobbiamo vedere...", ha detto prima di aggiungere che il film di prossima uscita renderà omaggio al numero "Silent Interlude" della serie a fumetti Marvel.

"Parlando del fumetto, amo 'Silent Interlude'. E 'uno dei miei preferiti. Ovviamente questo ha cambiato tutto per Joe", ha detto il regista. "Facciamo un piccolo omaggio nel nostro film a 'Silent Interlude'. Sono molto eccitato per i fan."

In "GI Joe: Retaliation" Channing Tatum, Ray Park e Lee Byung-hun torneranno a vestire i panni di Duke, Snake Eyes e Storm Shadow, rispettivamente. Essi sono uniti da Dwayne "The Rock" Johnson come Roadblock, Adrianne Palicki come Lady Jaye, Elodie Yung come Jinx e Bruce Willis come il generale Joseph Colton.