Julianne Moore villain nel sequel Kingsman 2?

Julianne Moore è in trattative per assumere il ruolo di villain principale nel film Kingsman 2 della 20th Century Fox.
Julianne Moore villain nel sequel Kingsman 2?

Stando a quanto riporta Heat Vision, il premio Oscar Julianne Moore (Still Alice, The Hunger Games: Mockingjay) è in trattative per assumere il ruolo di villain principale nel film Kingsman 2 della 20th Century Fox, il sequel di Kingsman: The Secret Service che ha incassato al box office mondiale oltre 410 milioni di dollari. Successo che ha portato lo Studio ha dare il via alla produzione di un sequel senza pensarci due volte.

Moore è attualmente impegnata come co-protagonista nel prossimo film Wonderstruck di Todd Haynes, oltre ad essere co-protagonista con Matt Damon e Josh Brolin in Suburbicon del regista George Clooney. Al momento, la fonte riporta, Moore e la Fox stanno cercando di risolvere i problemi di sormontazione degli impegni dell'attrice. Se non si potranno risolvere, il ruolo di villain principale nel film Kingsman 2 andrà a qualcun'altro.

Matthew Vaughn è confermato per dirigere Kingsman 2, il primo sequel che ha mai personalmente ha diretto, con Taron Egerton che tornerà nel ruolo di protagonista che ora è completamente addestrato per essere un agente segreto. Mentre il primo film è stato ambientato principalmente in Inghilterra, il sequel dovrebbe spostarsi negli Stati Uniti. Colin Firth dovrebbe tornare nel sequel solo per qualche scena di un flashback o come un nuovo personaggio.

20th Century Fox prevede di distribuire Kingsman 2 il 16 giugno 2017 negli USA.



Apri Box Commenti Movietele Comments