Knightfall

Knightfall, la miniserie che racconta la storia dei Cavalieri Templari su History


Ispirandosi alla vera storia della confraternita di monaci guerrieri, la serie prende le mosse dall'assedio di Acri del 1291, evento che portò alla fine delle Crociate in Oriente con la conquista della città da parte dei Mamelucchi. ​

di / 12.12.2017
Knightfall

Va in onda su History da mercoledì 13 dicembre in prima serata alle ore 21.00 Knightfall, la mini serie in 10 puntate che porta in tv la storia dei Cavalieri Templari. Protagonista della serie è Tom Cullen nei panni del guerriero templare Landry, leader dei Cavalieri che ha impegnato tutta la sua vita per l'ordine.

Knightfall viene presentata come una grande epopea televisiva che svela in dieci episodi i grandi segreti protetti dai Templari e racconta quella storia di fede, lealtà e fratellanza che li ha accompagnati sul campo di battaglia. Tra le unità di combattimento più abili delle Crociate, venerdì 13 ottobre del 1307 i templari vennero arrestati e bruciati sul rogo a seguito di un ordine segreto divulgato dal Re di Francia.

Ispirandosi alla vera storia della confraternita di monaci guerrieri, la serie prende le mosse dall'assedio di Acri del 1291, evento che portò alla fine delle Crociate in Oriente con la conquista della città da parte dei Mamelucchi. ​Alcuni anni dopo, i templari si sono ritirati a Parigi, in un clima comunque ostile dove ebrei e cattolici hanno difficoltà a convivere serenamente e pacificamente. Il protagonista Landry (Tom Cullen, Downton Abbey), guerriero templare veterano che ha impegnato tutta la propria vita con dedizione all'ordine, viene nominato da Papa Bonifacio VIII nuovo  leader dei Cavalieri con una missione fondamentale: recuperare il leggendario Sacro Graal, la coppa con la quale Gesù, secondo la tradizione, celebrò l'ultima cena e in cui Giuseppe d'Arimatea raccolse il sangue di Cristo dopo la crocifissione.

La serie mette in scena desiderio, tradimento e vendetta alla base dei continui scontri che intercorreranno tra re Filippo di Francia (Ed Stoppard, The Crown) e Papa Bonifacio VIII (Jim Carter, quattro nomination all'Emmy per Downton Abbey).

Nel cast anche Pádraic Delaney (I Tudors, The Wind That Shakes The Barley) nei panni di Gawain, il miglior spadaccino dell'Ordine dei Templari, Simon Merrells (Spartacus, Dominion) nelle vesti di Tancredi, un cavaliere coraggioso, costante e risolutivo.  Interpreta la principessa Isabella, figlia di Re Filippo e della Regina Giovanna di Navarra (Olivia Ross, War and Peace), Sabrina Bartlett (DaVinci's Demons, Poldark) mentre Bobby Schofield è Parsifal (Black Sea, Our World War), un giovane uomo di umili origini che si unisce ai Templari in cerca di vendetta. Julian Ovenden (Downton Abbey, Person of Interest, The Colony) è Guglielmo di Nogaret, machiavellico cancelliere di re Filippo, mentre Sarah-Sofie Boussnina (The Bridge, The Absent One) è Adelina, una rifugiata ebrea proveniente dalla Terra Santa che si ritrova vittima di una nuova persecuzione a Parigi.

Knightfall è una produzione A+E Studios in associazione con The Combine e Midnight Radio. Don Handfield (Touchback, The Founder, Kill the Messenger) e Richard Rayner (L.A. Without A Map) sono i creatori e i produttori esecutivi della serie per The Combine. Altri produttori esecutivi sono Jeremy Renner (American Hustle, The Hurt Locker, Avengers), Dominic Minghella (Doc Martin, Robin Hood) che è anche lo showrunner. Per Midnight Radio i produttori esecutivi sono Jeff Pinkner (Lost, Fringe), Andre Nemec (Alias, Mission Impossible: Ghost Protocol), Josh Applebaum (Alias, Mission Impossible: Ghost Protocol) e Scott Rosenberg (Jumanji: Welcome to the Jungle, Beautiful Girls). Altri produttori esecutivi sono Barry Jossen e Douglas Mackinnon. Il responsabile di produzione per History è Arturo Interian.

L'appuntamento in Italia con Knightfall è da dicembre su History (canale 407 di Sky).