L'amica geniale 3a stagione

L'amica geniale 3a stagione: ultima puntata su Rai1 e RaiPlay


Nuovi episodi tratti dal terzo libro della quadrilogia di Elena Ferrante, 'Storia di chi fugge e di chi resta', a raccontare di Elena e Lila ormai diventate donne.

di / 27.02.2022
L'amica geniale 3a stagione

La storia di chi fugge, Elena, e quella di chi resta, Lila, compie un nuovo passo e accompagna i telespettatori negli anni Settanta. E' in onda la terza stagione della serie "L'amica geniale" di Daniele Luchetti, su Rai1 e in streaming su RaiPlay da domenica 6 febbraio per quattro prime serate, fino a domenica 27 febbraio.

Tratta dal terzo libro della quadrilogia di Elena Ferrante (edizioni E/O) la terza stagione sottotitolata 'Storia di chi fugge e di chi resta' racconta di Elena e Lila ormai diventate donne. La vita le ha costrette a crescere in fretta: Lila si è sposata a sedici anni, ha un figlio piccolo, ha lasciato il marito e l'agiatezza, lavora come operaia in condizioni durissime; Elena è andata via dal rione, ha studiato alla Normale di Pisa e ha pubblicato un romanzo di successo che le ha aperto le porte di un mondo benestante e colto. Ambedue hanno provato a forzare le barriere che le volevano chiuse in un destino di miseria, ignoranza e sottomissione.

Elena Ferrante ne fa il simbolo di una nuova, durissima realtà femminile che affronta il grande mare aperto degli anni Settanta, uno scenario di speranze e incertezze, di tensioni e sfide fino ad allora impensabili. E ci racconta come, pur divise dalle scelte e dalle opportunità, Elena e Lila rimangano sempre unite da un legame fortissimo e ambivalente, a volte evidente nella dolorosa e inevitabile alternanza di esplosioni violente o di incontri che riservano loro prospettive inattese.

"'Storia di chi fugge e di chi resta' è un grande romanzo che - mentre giravo - definivo 'epico domestico'" racconta il regista Daniele Luchetti. "Perché ogni giorno provavo a tenere assieme due elementi: quello che ricordavo delle dinamiche familiari personali in quegli anni (il domestico), e gli echi della storia che entravano in casa mentre fuori tutto provava a cambiare (l'epico). Il mio intento è stato quello di raccontare in modo veritiero e interessante il tentativo di "liberazione" delle donne di quell'epoca. A me quegli anni lontani sembravano vicini per ragioni anagrafiche, ma non è stato lo stesso per gli attori. Mi sono trovato spesso a spiegare a persone molto più giovani di me cosa fosse stata la rivoluzione dei costumi degli anni '70 e a chiedere loro di identificarsi in quei tentativi di cambiamento e dissoluzione, per poterne rappresentare credibilmente quell'energia dubbiosa che ne costituiva la materia. Ho dovuto spiegare come si parla quando si parla di ideologia. Come si pronuncia un discorso politico senza diventare ridicoli.  "

Nel primo episodio in onda domenica 13 febbraio alle 21.25 su Rai1 dal titolo "La Cura", Lila sta sempre peggio, stremata dal lavoro alla Soccavo. Elena vuole fare qualcosa per migliorare la sua condizione e si rivolge ai suoceri. Adele la sprona a scrivere un articolo di denuncia. Grazie alla fama del suo libro e la sua abilità di scrittrice, Elena riesce a farsi pubblicare l'articolo dall'Unità. Nel secondo intitolato "Guerra Fredda", Elena e Lila hanno intenzione di farsi prescrivere la pillola anticoncezionale, ma il processo si rivela estremamente complesso. Pietro ed Elena si sposano in comune con pochi intimi. Adele coglie alla sprovvista la nuora con un ricevimento a sorpresa. Elena si sente tradita, raggirata, ma è costretta a fare buon viso a cattivo gioco. 

Nel primo episodio in onda domenica 20 febbraio alle 21.25 su Rai1 dal titolo "Terrore", Elena sposa la causa femminista e ha un diverbio con Pietro a riguardo. Pasquale e Nadia arrivano inaspettatamente a casa di Elena a Firenze. Sono sporchi, maleducati e trascurati. Pasquale si rapporta a Pietro con ostilità. Dopo la loro partenza Pietro ed Elena litigano: lui non vuole che qualcosa del genere si ripeta. Nel secondo intitolato "Diventare", in villeggiatura, il piccolo Gennaro spesso litiga con le figlie di Elena, lei resta tollerante finché non li scopre mentre giocano al dottore. In una telefonata con Lila, Elena viene a sapere che sua sorella Elisa sta frequentando Marcello Solara. Sconcertata, si reca a Napoli per discuterne di persona con lei.

Nel primo episodio in onda domenica 27 febbraio alle 21.25 su Rai1 dal titolo "Ancora tu", Il matrimonio di Elena è sempre più in crisi, Pietro è distante e lei si sente trattata come una serva. Un giorno, alla porta di casa Airota, si presenta Nino Sarratore. Lui e Pietro stringono amicizia e si congedano con la promessa di rivedersi. Elena attende con trepidazione il loro prossimo incontro e finalmente riprende a scrivere. Nel secondo intitolato "Chi fugge, chi resta", Elena e Pietro conoscono la famiglia di Nino. Nino dà a Elena i suoi feedback sul manoscritto, quando scopre che Pietro non l'ha letto si mostra ostile nei suoi confronti, ma in maniera velata e subdola. La reazione di Pietro agli attacchi passivo-aggressivi di Nino non fa altro che confermare i dubbi di Elena nei confronti del marito.

L'amica geniale - Storia di chi fugge e di chi resta è una produzione Fandango, The Apartment, Fremantle e Wildside in collaborazione con Rai Fiction e con HBO Entertainment. Alla realizzazione degli otto nuovi episodi, ciascuno della durata di 50 minuti, sono stati coinvolti 81 attori fra principali e secondari su 524 attori provinati. Circa 5200 maggiorenni e 750 minorenni le comparse mentre sono state circa 200 le persone coinvolte dietro le quinte e circa 2000 sono stati i costumi realizzati tra originali e di repertorio e 1500 circa sono state le paia di scarpe utilizzate.

Il cast artistico della stagione comprende: Margherita Mazzucco, Gaia Girace, Anna Rita Vitolo, Luca Gallone, Antonio Buonanno, Matteo Cecchi, Giovanni Amura, Fabrizio Cottone, Eduardo Scarpetta, Giorgia Gargano, Giovanni Cannata, Francesca Pezzella, Francesco Serpico, Giovanni Buselli, Elvis Esposito, Alessio Gallo, Rosaria Langellotto, Pina Di Gennaro, Sarah Falanga, Imma Villa, Clotilde Sabatino, Giulia Mazzarino, Gabriele Vacis, Bruno Orlando, Daria Deflorian, Francesco Russo, Sofia Luchetti, Sophia Protino, Salvatore Tortora, Francesca Montuori, Maria Vittoria Dallasta, Chiara Celotto.

Appuntamento con L'amica geniale - Storia di chi fugge e di chi resta su Rai1 da domenica 6 a domenica 27 febbraio, per quattro prime serate, oltre che in streaming su RaiPlay.