La lezione più distruttiva dell'anno arriva al Cinema

Dal 15 ottobre in sala la divertente commedia tedesca che in Germania ha incassato oltre 60 milioni di euro superando anche i migliori blockbuster.
La lezione più distruttiva dell'anno arriva al Cinema

CAMiMOVIE in collaborazione con Medusa Film distribuisce nei cinema italiani dal 15 ottobre il film Fuck you, prof!, divertente commedia tedesca che in Germania ha incassato oltre 60 milioni di euro superando anche i più popolari blockbuster. La regia è firmata da Bora Dagketin e vede protagonisti Elyas M'Barek, Karoline Herfurth, Katja Riemann, Alwara Höfels, Jana Pallaske, Uschi Glas, Anna Lena Klenke, Max von der Groeben, Jella Haase, Aram Arami, Gizem Emre, Farid Bang e Laura Osswald.

La storia di Fuck you, prof! ruota attorno a Charlie (Jana Pallaske), un ex-galeotto appena uscito dal carcere che non ha altra scelta se non quella di fingersi un insegnante presso la "Scuola Superiore Goethe" quando scopre che è stata costruita una palestra scolastica proprio nel punto in cui aveva nascosto i soldi rubati dell'amico Zeki Müller (Elyas M'Barek) prima di essere incarcerato.

Charlie si ritrova quindi di giorno a lavorare come supplente e di notte a scavare di nascosto alla ricerca del suo bottino.

Nel trailer del film, che potete vedere qui sotto nella versione italiana, vediamo solo alcuni accenni dei drastici e stravaganti metodi di Charlie per rimettere in riga gli irrequieti studenti della 10B (che alla fine si riveleranno vincenti) mentre si scontrano con quelli docili ed ortodossi della collega Lisi Schnabelstedt (Karoline Herfurth). Tra i due insegnanti, con l'avanzare della storia, si creeranno divertenti siparietti fino al momento in cui Charlie e Lisi finiranno con l'innamorarsi l'uno dell'altro. Tutto tra i due le cose andranno bene per un po', almeno fino a quando la brava e timida Lisi scoprirà la verità sul passato di Zeki…

L'appuntamento con Fack ju Göhte (titolo originale tedesco del film) nei cinema italiani è dal 15 ottobre. Ora vi lasciamo al divertente trailer del film.



Apri Box Commenti