Lincoln, Spielberg e il cast al Senato della Repubblica Italiana


17 gennaio 2013: in occasione della presentazione italiana del film Lincoln, Steven Spielberg e i protagonisti Daniel Day-Lewis e Sally Field sono stati ricevuti a Palazzo Madama dal Presidente del Senato, Renato Schifani, e dal Presidente della Commissione Affari Costituzionali, Carlo Vizzini.

Ieri, giovedì 17 gennaio 2013, in occasione della presentazione italiana del film Lincoln, il regista Steven Spielberg e i protagonisti Daniel Day-Lewis e Sally Field sono stati ricevuti a Palazzo Madama dal Presidente del Senato, Renato Schifani, e dal Presidente della Commissione Affari Costituzionali, Carlo Vizzini.

Oggi vi proponiamo una ricca galleria fotografica con le foto dell'incontro (crediti Ufficio stampa Twentieth Century Fox) accessibile cliccando l'immagine qui sotto.

In Lincoln, Steven Spielberg dirige il due volte vincitore di un Academy Award Daniel Day-Lewis in una produzione che analizza gli ultimi tumultuosi mesi in carica del sedicesimo presidente degli Stati Uniti. In una nazione divisa dalla guerra e spazzata dai venti del cambiamento, Lincoln cerca di porre fine alla guerra, unire il paese e abolire la schiavitù. Le scelte che compirà in questo momento critico cambieranno il destino delle generazioni future.

Interpretato da Daniel Day-Lewis, Sally Field, David Strathairn, Joseph Gordon-Levitt, James Spader, Hal Holbrook e Tommy Lee Jones, Lincoln è prodotto dallo stesso regista Steven Spielberg e da Kathleen Kennedy. La sceneggiatura è firmata da Tony Kushner ed è in parte tratta dal libro Team of Rivals: The Political Genius of Abraham Lincoln di Doris Kearns Goodwin. 

Il film della DreamWorks Pictures/Twentieth Century Fox, in associazione con la Participant Media, è candidato a 12 Academy Award e verrà distribuito in Italia a partire dal 24 gennaio 2013.