Linea Verde Estate 2017, puntata di domenica 27 agosto

Linea Verde alla scoperta della Carnia, il bosco d'Italia nelle montagne più belle d'Europa dove si trovano le foreste più alte del nostro paese.

Da domenica 11 giugno 2017 per 13 settimane con Federico Quaranta e Federica de Denaro, su Rai1 alle 12.20, va in onda Linea Verde Estate

Federico Quaranta e Federica de Denaro andranno in cerca dei tesori della campagna italiana tra storia, arte, gastronomia e innovazione. Protagonisti dell'edizione estiva i paesaggi agricoli. Così Federico e Federica nel loro viaggio incontreranno produttori, proveranno a fare esperienze come tosare una pecora o mietere il grano, percorreranno le strade di montagna a dorso d'asino o a cavallo, esploreranno antichi forni e modernissimi laboratori.

Linea Verde Estate edizione 2017 si pone l'obiettivo di ricercare i valori del nostro paese, valori che sono legati ai territori, ma che diventano a ogni passo occasione di scoperta e di consapevolezza della centralità economica, sociale e culturale dell'agricoltura.

 Linea Verde Estate va in onda come tutte le domeniche su Rai 1 a partire dalle 12.20 per 13 settimane dall'11 giugno 2017.

Linea Verde è un programma di  Vincenzo Arnone, Carlo Cambi, Dario Di Gennaro, Lucia Gramazio,  Alessandro Piccioli. Regia di  Stefano Maria Gallo, Fernando Lizzani, Emilia Mastroianni, Luca Romani, Luciano Sabatini. Produttore esecutivo  Federica Giancola.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 27 AGOSTO

Da dove arriva il legno e la sapienza artigiana con cui si sta ricostruendo Amatrice e il centro Italia devastato dal terremoto di un anno fa? E ancora, quando sentite al Giro d'Italia che i campioni scattano sulla mitica salita dello Zoncolan sospettereste che lì si producono alcuni tra i migliori formaggi? Linea Verde, domenica 27 agosto alle 12.20 su Rai1, va alla scoperta della Carnia, il bosco d'Italia nelle montagne più belle d'Europa dove si trovano le foreste più alte del nostro paese. E' la Carnia una sorta di isola di rocce al confine Nord Est dell'Italia dove si mescolano le etnie germaniche, quelle di antica derivazione celtica con influssi slavi e l'antica popolazione friulana. Qui tutto è natura e qui si vive in borghi incantati dove i folletti – gli sbilfs – sono usi fare scherzi agli umani e dove il tempo pare sospeso. Così Federica De Denaro va alla ricerca di questi spiritelli dei boschi a Ravascletto dove vedremo come si sfrutta, con pratiche silvicole del tutto sostenibili, il patrimonio forestale e dove incontra uno scultore che ha fatto il ritratto degli sbilfs. Poi la conduttrice si cimenta con l'avventura nel bosco a Forni di Sopra mentre nell'incanto di Sauris svela i segreti della lavorazione di uno dei prosciutti più rari e famosi d'Italia che deve il suo gusto inconfondibile al microclima e all'atavica pratica dell'affumicatura. Federico Quaranta scala con la mountain bike lo Zoncolan per andare a fare il formaggio in malga e a pascolare le vacche in altura e poi in vigna a scoprire a Bellazoia di Povoletto un vitigno antico: la Ribolla Gialla. E ancora con la sua bici il conduttore scopre a Verzegnis un campo incastonato nei boschi dove si coltivano oltre quaranta varietà di mele antiche per farne succo e sidro: le bevande nazionali della Carnia. Il viaggio di Linea Verde si conclude a Pesariis il paese degli orologi, Qui Federica De Denaro e Federico Quaranta si incontrano per concludere la puntata davanti ad un piatto di fagioli di Pesariis, una varieta' di borlotto rampicante tipico della Carnia.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 20 AGOSTO

Domenica 20 agosto alle 12.20 su Rai1, Linea Verde visita la Calabria in un viaggio tra il mar Tirreno e il mar Jonio. Federico Quaranta esplorerà il Parco Nazionale del Pollino mentre Federica De Denaro inizierà il suo percorso sulla costa tirrenica. Si conosceranno storie di giovani che hanno studiato altrove e hanno scelto di tornare a casa, di investire il loro futuro in una grande risorsa: la terra. Federico Quaranta si sposterà tra le vette calabresi dove l'agricoltura è dura, eroica, dove è difficile muoversi e la tecnologia fatica molto ad affacciarsi, dove si fa ancora tutto a mano e le strade sono percorribili con grandissima difficoltà; una terra difficile che per anni ha visto i giovani andare via e oggi invece ha un nuovo fascino. Federica De Denaro viaggerà alla scoperta di un'agricoltura legata alla bellezza del paesaggio agricolo e dei suoi prodotti. Tra paesaggi meravigliosi, produzioni e cibi tradizionali come il peperoncino, la liquirizia, la lavanda e il fico, racconterà la bellezza di un territorio i cui colori uniti al blu intenso del mare, sono degni della tavolozza di un pittore.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 13 AGOSTO

È il distretto florovivaistico più importante d'Europa: settemila ettari, oltre tremila imprese e si snoda da Pistoia a Pescia testimoniando come l'agricoltura evoluta sia una scelta di vita e una via per lo sviluppo economico sostenibile. Tutto questo a "Linea Verde" domenica 13 agosto, alle 12.20, su Rai1.

In puntata non si parlerà solo di vivai ma anche di agricoltura e della risorsa "acqua", che qui è diventata sinonimo di benessere e di vita buona. Si comincerà con una favola che ricordiamo tutti: "C'era una volta un pezzo di legno" questo è l'incipit di Pinocchio ed è anche l'inizio del viaggio con Federico Quaranta che nei giardini storici di Collodi, il paese di Pinocchio, incontrerà Paola, la nipote di Carlo Lorenzini, autore del libro italiano più letto e tradotto nel mondo.Federica De Denaro, invece, salirà sull'antica funicolare di Montecatini che, attraverso un panorama spettacolare, la condurrà fino alle Terme, un tempo "villeggiatura" dell'aristocrazia europea. Da qui comincerà il suo viaggio alla scoperta di Villa La Magia, a Quarrata, dove i Medici dettero vita alla coltivazione dei limoni e dove Ciro Vestita racconterà quali sono i benefici degli agrumi per la salute. Con la conduttrice si andrà poi a Pescia, dove si coltivano gli agrumi più strani, mentre a Pistoia Federico Quaranta si occuperà del trapianto di alberi secolari. Da qui il conduttore andrà in montagna a scoprire sopra Piteglio, gli allevamenti di pecora Massese e quel formaggio rarissimo che è il Pecorino a latte crudo della montagna pistoiese, raro come il prosciutto Sambucano che incontra a Pavana. Dall'elicottero Federica De Denaro mostrerà un territorio di intensissimo fascino: dai castelli della Valdinievole, allo scacchiere verde dei vivai, per poi arrivare a Pistoia ad imparare l'arte del far giardini: da quelli in permacoltura, al giardino all'italiana, fino ai giardini terapeutici e scoprire così che a Pistoia – capitale quest'anno della cultura italiana e candidata a capitale verde d'Europa – l'albero è davvero vita.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 6 AGOSTO

Domenica 6 agosto alle 12.20 su Rai1 Federico Quaranta e Federica De Denaro si trovano in Romagna, la terra tanto amata da Tonino Guerra. Un viaggio tra le grandi tradizioni gastronomiche, alla scoperta di prodotti caseari come lo squacquerone ed il formaggio di fossa. Dalla tradizione all'innovazione con la raccolta e trasformazione delle pesche in quello che è considerato il triangolo d'oro della frutticoltura italiana, Cesena-Ravenna-Forlì. Non mancheranno, però, paesaggi suggestivi come il Parco della Vena del Gesso romagnolo. Infine, immancabili, le regine delle colline di queste zone: le vacche romagnole. Questo e molto altro a Linea Verde Estate.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 23 LUGLIO

Linea Verde Estate domenica 23 luglio alle 12.20 su Rai1 a Siracusa, una delle città più antiche della civiltà occidentale, posta sulla costa orientale della Sicilia: alle spalle i monti Iblei ricoperti da uliveti secolari, frutteti e vigneti, davanti il mare. Il viaggio parte proprio dal nucleo più antico: il mercato di Ortigia, un piccolo mondo pieno di vita, di odori, di facce, dove sembra di tornare indietro nel tempo, dove il mare, l'agricoltura e l'enogastronomia si fondono in un unicum inconfondibile. Non a caso il centro storico di Siracusa, dal 2005 è Patrimonio dell'Umanità. Con Federico Quaranta e Federica de Denaro si andrà alla scoperta del limone igp di Siracusa e dell'agricoltura innovativa: si vedranno i giovani che si danno da fare per amore della loro terra, quella stessa terra che era dei loro nonni e dei loro bisnonni, una terra nella quale l'innovazione affonda profondamente nella tradizione. La puntata si chiuderà a Rosolini, vicino al fiume Tellaro, a mezz'ora da Siracusa, per raccontare la storia di due ragazzi, entrambi laureati, con un progetto molto ambizioso: ricreare un "bosco da mangiare" con frutti, arbusti ed erbe spontanee tutto l'anno.  

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 9 LUGLIO

Domenica 9 luglio alle 12.20 su Rai1, Federica De Denaro e Federico Quaranta in viaggio per Linea Verde Estate dai Monti della Lessinia al Lago di Garda. Federico Quaranta seguirà la vita dei malghesi dell'altopiano dove ogni estate pascolano tra i 3 e i 4 mila animali. Tanta produzione di latte che serve alle aziende trasformatrici e ai caseifici giù a valle ma che viene anche lavorato direttamente in malga in burro e formaggio d'alpeggio. Federica De Denaro attraverserà la Valpolicella e la Valle dell'Adige per raccogliere pesche e ciliegie. Un territorio che è predisposto naturalmente a questo tipo di coltivazioni. Arriveranno assieme sul Lago di Garda per attraversarlo e continuare il viaggio da Sirmione, dalla sponda lombarda.  

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 18 GIUGNO

Nella seconda puntata di Linea Verde Estate 2017, in onda domenica 18 giugno alle 12.20 su Rai1, con Federica De Denaro e Federico Quaranta si percorre un particolare itinerario, dalla Feniglia a Pitigliano, attraverso le terre etrusche, per scoprire quanto dell'antico popolo è rimasto nelle abitudini alimentari e non solo. In un antico forno, a Sorano, si racconta l'antica ricetta del tipico "pane sciapo", il pane senza sale che deve la sua origine proprio al popolo etrusco di 2500 anni fa, e si vede quanto fosse moderno il loro metodo di allevamento di suini e bovini. Un viaggio lungo le vie del cibo, tra natura e cultura, in un momento dell'agricoltura in cui dalla raccolta dei prodotti invernali si passa alla semina di quelli estivi.

LINEA VERDE ESTATE 2017 | 11 GIUGNO

Nel primo appuntamento di domenica 11 giugno, Federico Quaranta e Federica de Denaro partono da Pitigliano, la leggendaria "casa" degli etruschi, la Piccola Gerusalemme degli ebrei, per andare alla ricerca delle origini dell'agricoltura della Maremma toscana tra vacche maremmane, pecore amiatine, maiali di Cinta senese e di Macchiaiola, fino a scoprire le modernissime tecniche di cura con le erbe lasciateci dagli etruschi e i grani antichi per arrivare a contemplare il mare dell'Argentario respirando l'aria balsamica dei pini della Feniglia di Orbetello.



Apri Box Commenti