Mary Poppins

Mary Poppins, Disney prepara il sequel


Nel film sequel di Mary Poppins dovrebbero esserci alcuni elementi di storia sparsi negli otto libri scritti da Travers.

di / 06.10.2015
Mary Poppins

Un sequel del classico Mary Poppins è in lavorazione presso la Walt Disney Pictures, stando a quanto riporta Variety, con Rob Marshall al timone del progetto. Secondo la fonte, l'obiettivo del nuovo film è quello di raccontare una storia ambientata 20 anni dopo l'originale musical Disney del 1964.

In origine il personaggio centrale di una serie di libri per bambini scritto dalla scrittrice britannica Pamela Lyndon Travers, Mary Poppins è stato notoriamente adattato per lo schermo nel 1964 con l'attrice Julie Andrews nel ruolo di protagonista, con Dick Van Dyke co-protagonista del film di Robert Stevenson. Il film originale, diventato un classico della Disney, ha raccontato la storia di una tata magica che arriva a prendersi cura della famiglia britannica Banks.

Il film originale è stato ambientato nell'anno 1910, il che significa che il sequel di Mary Poppins si svolgerà presumibilmente nel 1930. Nel nuovo film dovrebbero esserci alcuni degli elementi di storia sparsi negli otto libri di Mary Poppins scritti da Travers.

Rob Marshall, che è stato nominato per un Academy Award per Chicago del 2002, ha lavorato con la Disney per diverso tempo: ha diretto Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare e più recentemente diretto l'adattamento del musical di Broadway Into the Woods.

Nel 2013 è stato realizzato da John Lee Hancock il film Saving Mr. Banks con protagonisti Tom Hanks, Colin Farrell, Emma Thompson. Sceneggiato da Kelly Marcel e Sue Smith, Saving Mr. Banks ha raccontato la travagliata avventura che portò alla realizzazione dell'intramontabile capolavoro Disney Mary Poppins.

Il sequel di Mary Poppins sarà prodotto da John DeLuca e Marc Platt, che ha anche lavorato con Marshall su Into the Woods.