MasterChef Italia: Antonia Klugmann nuovo giudice al posto di Carlo Cracco

MasterChef Italia: Antonia Klugmann nuovo giudice

La chef stellata Antonia Klugmann, di 37 anni, triestina di nascita, nuovo giudice del talent show culinario di Sky al posto di Carlo Cracco.

MasterChef Italia: Antonia Klugmann nuovo giudice al posto di Carlo Cracco

Annunciato chi sostituirà Carlo Cracco nella prossima edizione di MasterChef Italia: la chef Antonia Klugmann, di 37 anni, triestina di nascita ma friulana d'adozione, è il nuovo giudice del talent show culinario di Sky.

Antonia Klugmann si unisce ai confermati Bruno Barbieri, Joe Bastianich e Antonino Cannavacciuolo per formare il nuovo quartetto di giudici di MasterChef dopo essere stata già stata ospite dello show nel corso della finale della quinta edizione.

Stando alla nota per la stampa di Sky, la chef Antonia Klugmann porta a MasterChef "il suo amore per la qualità , il fortissimo legame con il territorio regionale e di confine e l'attenzione per le materie prime, con una cucina che si nutre anche molto dei ricordi e della storia personale attraverso un percorso che trova grande ispirazione nella natura".

Antonia trae ispirazione per i suoi piatti spesso dal raccolto di un orto e un frutteto che cura personalmente, e la sua passione per la cucina è arrivata quando frequentava la facoltà di Giurisprudenza a Milano. Fin da subito voleva diventare chef, e per riuscire a portare a termine l'obiettivo ha iniziato a lavorare in diversi ristoranti. Il suo primo ristorante lo ha aperto a 26 anni a Pavia di Udine e, mentre il ristorante era in costruzione, Antonia è stata per due anni la chef del ristorante stellato Venissa. Nel 2014 ha aperto L'argine, a Vencò, in provincia di Gorizia, ricevendo nel 2015 la sua prima stella Michelin. Nel 2017 è stata eletta Cuoca dell'Anno dalla guida dei Ristoranti d'Italia dell'Espresso.

Antonia Klugmann la si potrà vedere come giudice di MasterChef Italia nella prossima edizione in onda su Sky Uno da fine anno.

Quando Carlo Cracco ha annunciato di non poter far parte della giuria nella prossima stagione di MasterChef, lo chef ha dichiarato all'Ansa: "E' una decisione che ho maturato nelle ultime settimane e mi dispiace molto, soprattutto perché lascio almeno temporaneamente una squadra straordinaria, molto affiatata, e un programma che mi ha regalato tante soddisfazioni e anche tante emozioni. Credo che, insieme a Joe, Bruno e Antonino in questi anni siamo stati capaci di trasmettere a un pubblico sempre più numeroso e affezionato la passione e la cultura per il cibo e la cucina, oltre all'impegno che un mestiere come il nostro richiede, ogni giorno''. Cracco lo si vedrà ancora in televisione, avendo preso una pausa 'temporanea' per altri impegni, e lo si vedrà nelle prossime edizioni di Hell's Kitchen "e chissà, magari con altri progetti''. 

Commenti e Recensioni