Mezz'ora in più [credit: Ufficio Stampa Rai]

Mezz'ora in più, temi e ospiti di domenica 16 Gennaio


Roberto Fico, Hans Kluge e Paolo Mieli tra gli ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella

di / 16.01.2022
Mezz'ora in più [credit: Ufficio Stampa Rai]
C: Ufficio Stampa Rai

Ogni domenica, dal 19 settembre 2021, va in onda l'appuntamento di approfondimento "Mezz'ora in più" condotto da Lucia Annunziata dalle 14:30 su Rai3, anche quest'anno arricchito da un ulteriore spazio editoriale: ogni domenica, a partire dalle 16, "Mezz'ora in più" diventa "Il mondo che verra". Insieme alla stessa Lucia Annunziata, Antonio Di Bella conduce uno spazio informativo sui principali temi di attualità della politica italiana ed internazionale. Tutte le puntate di Mezz'ora in più possono essere (ri)viste su RaiPlay.

Mezz'ora in più | 16 Gennaio 2022

L'impatto della pandemia sul sistema sanitario e su quello politico, a una settimana dall'inizio delle votazioni che eleggeranno il prossimo Presidente della Repubblica; la salute della democrazia americana dopo un anno di presidenza Biden, mentre Trump rilancia la sua possibile candidatura per le elezioni del 2024. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il Mondo che verrà" in onda domenica 16 gennaio, alle 14.30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il Presidente della Camera Roberto Fico; il direttore Regionale dell'Oms per l'Europa Hans Kluge; l'immunologa Antonella Viola; lo storico ed editorialista del Corriere della Sera Paolo Mieli; il direttore de Il Giornale Augusto Minzolini; il vicedirettore di Huffpost Alessandro De Angelis; il premio Pulitzer Bob Woodward; il giornalista del Washington Post Robert Costa e quello del Corriere della Sera Federico Rampini. 

Mezz'ora in più | 9 Gennaio 2022

La quarta ondata pandemica e il suo impatto sul sistema sanitario; l'elezione del nuovo Presidente della Repubblica; la crisi della democrazia americana un anno dopo l'assalto a Capitol Hill. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 9 gennaio, a partire dalle 14.30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il Commissario Straordinario per l'emergenza Covid-19 Francesco Paolo Figliuolo, il direttore dell'Istituto Mario Negri Giuseppe Remuzzi, lo storico ed editorialista del Corriere della Sera Paolo Mieli, l'ex direttore di "The Economist" Bill Emmott, il giornalista Gad Lerner, il costituzionalista dell'Università di Perugia Francesco Clementi, il vicedirettore di Huffpost Alessandro De Angelis, il politologo della John Hopkins University di Washington Yascha Mounk, il vicepresidente esecutivo dell'Ispi Paolo Magri, il corrispondente Rai da Mosca Sergio Paini. 

Mezz'ora in più | 5 Dicembre 2021

Inflazione e pandemia minacciano la ripresa economica in tutto l'occidente, mentre il Censis fotografa in'Italia impaurita, diseguale e complottista; Papa Francesco visita il campo profughi di Lesbo in Grecia, mentre l'Europa si mostra incapace di mettere in campo una politica comune sulla gestione dell'accoglienza e dei flussi migratori. Sono questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 5 dicembre, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella l'ex presidente del Consiglio e della Commissione Europea Romano Prodi, i corrispondenti Rai Lucia Goracci e Marco Clementi, la giornalista Francesca Mannocchi, il segretario Generale del Censis Giorgio De Rita, l'economista Fabrizio Barca, l'ex direttore dell'Ema e consulente del Generale Figliuolo per la campagna vaccinale Guido Rasi, il patologo della Emory University di Atlanta Guido Silvestri e la corrispondente da Berlino per la Repubblica Tonia Mastrobuoni. 

Mezz'ora in più | 28 Novembre 2021

La nuova variante Omicron spaventa il mondo e i mercati nella settimana in cui il governo vara il super greenpass, che limita la vita sociale dei cittadini non vaccinati; la riforma del Csm invocata dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella; il Trattato del Quirinale firmato da Italia e Francia che ridefinisce i rapporti di forza europei e internazionali. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 28 novembre, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata ed Antonio Di Bella, il ministro della Salute Roberto Speranza, il presidente dell'Aifa Giorgio Palù, il magistrato membro del Csm Nino Di Matteo, il direttore de La Repubblica Maurizio Molinari, l'editorialista del Corriere della Sera Ferruccio De Bortoli 

Mezz'ora in più | 21 Novembre 2021

La Leopolda 11 e l'equilibrio tra i partiti in vista delle elezioni del Presidente della Repubblica; la quarta ondata pandemica in Europa, mentre l'Austria annuncia il lockdown e anche l'Italia prende in considerazione nuovi provvedimenti restrittivi per i non vaccinati; il ruolo dei social network nella diffusione di fake news e la responsabilità di questi strumenti nella diffusione dell'odio online. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 21 novembre, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, lo storico ed editorialista del Corriere della Sera Paolo Mieli, il direttore de L'Espresso Marco Damilano, il vicedirettore di Rai3 Sigfrido Ranucci, il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia e della Conferenza delle Regioni Massimiliano Fedriga, l'epidemiologo della Northeastern University di Boston Alessandro Vespignani, lo storico Luciano Canfora e il digital analyst Alex Orlowski.

Mezz'ora in più | 14 Novembre 2021

La manovra economica e la questione fiscale, la partita per la presidenza della Repubblica e la stabilità del governo; l'Europa nuovo epicentro della pandemia, lo scontro sui migranti tra Polonia e Bielorussia. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 14 novembre, a partire dalle 14.30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il direttore dell'Agenzia delle Entrate Ernesto Maria Ruffini, lo storico ed editorialista del Corriere della Sera Paolo Mieli, il giudice emerito della Corte Costituzionale Sabino Cassese, il direttore dell'Osservatorio epidemiologico sul Covid dell'Università di Trento Roberto Battiston, l'immunologo dell'Emory University di Atlanta Guido Silvestri e l'ex ministro dell'Interno Marco Minniti.

Mezz'ora in più | 7 Novembre 2021

Le risposte del governo e del Comitato Tecnico Scientifico alla quarta ondata pandemica che sta travolgendo l'Europa; i risultati del vertice Cop26 sui cambiamenti climatici che si è riunito questa settimana a Glasgow; i partiti politici tra equilibri interni e l'elezione del prossimo Presidente della Repubblica; le difficoltà dell'amministrazione Biden ad un anno dalle elezioni che lo hanno portato alla Casa Bianca. Questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda oggi, domenica 7 novembre, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il coordinatore del Comitato Tecnico Scientifico Franco Locatelli, il ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani, lo storico ed editorialista del Corriere della Sera Paolo Mieli, il direttore de "la Repubblica" Maurizio Molinari, il vice presidente dell'Ispi Paolo Magri e il direttore dell'Agi Mario Sechi.

Mezz'ora in più | 31 Ottobre 2021

Il G20 di Roma e la risposta dei grandi della Terra all'emergenza climatica e alla pandemia è il primo tema al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà", in onda domenica 31 ottobre alle 14,30 su Rai3. Si parla anche della ripresa dell'epidemia in Italia, dei partiti politici alle prese con la manovra economica del governo dopo le elezioni amministrative e la bocciatura del Senato al Ddl Zan, della crisi della carta stampata e l'ascesa dei social network. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il ministro della Salute Roberto Speranza, il presidente del M5s Giuseppe Conte, il presidente dell'Ispi Giampiero Massolo, l'ex direttrice del New York Times Jill Abramson, i corrispondenti Rai Marco Varvello, Lucia Goracci e Marc Innaro.  

Mezz'ora in più | 26 Settembre 2021

Le nuove relazioni internazionali dopo l'Assemblea Generale delle Nazioni Unite; il "patto sociale" per l'Italia invocato dal presidente del Consiglio Mario Draghi durante l'assemblea di Confindustria; la tragedia della pandemia e gli errori commessi nell'affrontarla; le elezioni tedesche e la fine dell'era Merkel. Sono questi i temi al centro della puntata di "Mezz'ora in più" e "Mezz'ora in più/Il mondo che verrà" in onda domenica 26 settembre, a partire dalle 14,30 su Rai3. Ospiti di Lucia Annunziata e Antonio Di Bella, il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, il presidente di Confindustria Carlo Bonomi, il direttore de L'Espresso Marco Damilano, il premio Pulitzer Lawrence Wright, il senatore a vita Mario Monti, il corrispondente Rai da Berlino Rino Pellino, la corrispondente de La Repubblica Tonia Mastrobuoni.

Mezz'ora in più | 19 Settembre 2021

Ospiti della prima puntata della nuova stagione  l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi, alla prima uscita televisiva dopo la pubblicazione della sua autobiografia, "Strana vita, la mia", scritta con il giornalista Marco Ascione. Il segretario generale della Cgil Maurizio Landini, e l'immunologo e membro del Comitato Tecnico Scientifico Sergio Abrignani, invece, ospiti per ragionare sul decreto che estende, a partire dal 15 ottobre, l'obbligo di green pass per accedere ai posti di lavoro pubblici e privati. Nel corso della puntata l'intervento anche di Paolo Magri, vice presidente esecutivo dell'Ispi, Federico Rampini de La Repubblica e l'inviata Francesca Mannocchi, che ha documentato l'arrivo dei talebani a Kabul lo scorso 14 agosto.