Motomondiale 2018, GP GERMANIA (15 luglio) su Sky Sport MotoGP, TV8 e NowTV

Gran Premio di Germania in diretta su Sky Sport MotoGP e in differita in chiaro su TV8 domenica 15 luglio.

Su Sky Sport "Motor Revolution 2018", la stagione 2018 dei motori di F1 e MotoGP. Sempre acceso tutto l'anno, 24 ore al giorno il canale Sky Sport MotoGP HD (canale 208) con circa 30 ore live per ogni weekend di gara, 550 complessive in una stagione, 160 dedicate a rubriche e magazine.

LE DIRETTE ESCLUSIVE SKY - Per il quinto anno consecutivo, su Sky in diretta tutte le gare del Mondiale di tutte e tre le classi (MotoGP, Moto2 e Moto3). Per il 2018, i GP in esclusiva live su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) saranno 11 su 19 in totale, tra cui la gara d'esordio in Qatar (18 marzo), i GP di Spagna (6 maggio), Francia (20 maggio), Olanda (1° luglio), Germania (15 luglio), Gran Bretagna (26 agosto). In diretta solo su Sky Sport MotoGP HD anche la fase finale della stagione, con 5 delle ultime 6 gare. In totale, 8 i GP del Mondiale trasmessi live anche in chiaro su TV8 (tra cui il GP di Valencia del 18 novembre).

MOTOMONDIALE 2018 SU TV8 - TV8 trasmette tutti i 19 Gran Premi della stagione 2018 del MotoMondiale, di cui 8 in diretta, tra cui i Gran Premi d'Italia, di San Marino e della Riviera di Rimini e l'ultimo, quello della Comunità Valenciana, che potrebbe risultare decisivo per l'assegnazione del titolo. Nei weekend di gara più ore di programmazione, più studi dedicati con anticipazioni, approfondimenti, documentari, interviste esclusive e monografie dei campioni più amati. Il commento tecnico delle gare è affidato, anche quest'anno, a Giacomo Agostini, il pilota più titolato di sempre con i suoi 15 Mondiali, e Marco Lucchinelli, capitanati dal giornalista Davide Camicioli. 

MOTOMONDIALE 2018 SU NOWTV - Tutte le gare del Motomondiale 2018 sono visibili in streaming sulla Internet TV di Sky, NowTV, incluse nel ticket Sport (tra Pass giornaliero, settimanale o mensile).

CALENDARIO MOTOGP 2018 SKY

Ecco l'elenco dei 19 GP in diretta su Sky Sport MotoGP HD e le 11 esclusive live:

• 18 marzo: Gp del Qatar, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 8 aprile: Gp di Argentina, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 22 aprile: Gp delle Americhe, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 6 maggio: Gp di Spagna, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 20 maggio: Gp di Francia, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 3 giugno: Gp d'Italia, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 17 giugno: Gp di Catalunya, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 1 luglio: Gp di Olanda, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 15 luglio: Gp di Germania, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 5 agosto: Gp della Repubblica Ceca, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 12 agosto: Gp di Austria, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 26 agosto: Gp di Gran Bretagna, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 9 settembre: Gp di San Marino E Della Riviera di Rimini, diretta su Sky Sport HD e TV8
• 23 settembre: Gp di Aragon, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 7 ottobre: Gp della Thailandia, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 21 ottobre: Gp del Giappone, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 28 ottobre: Gp di Australia, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 4 novembre: Gp della Malesia, diretta esclusiva su Sky Sport HD
• 18 novembre: Gp della Comunita' Valenciana, diretta su Sky Sport HD e TV8

Sky Sport Tech - Ottimizzato lo Sky Pad della MotoGP, gestito da Mauro Sanchini per analizzare traiettorie, curve e sorpassi grazie anche alla sovrapposizione delle immagini della funzione Ghost.

Mosaico interattivo, anche su Sky Q - Nuovi colori e nuova grafica per il mosaico interattivo in HD per la MotoGP, disponibile anche su Sky Q. E anche per chi non ha il decoder connesso, la possibilità di avere in tempo reale statistiche e curiosità sulle gare in corso. Disponibile per qualifiche e gare di MotoGP e per le gare di Moto2 e Moto3, il mosaico si presenta così:

- Il canale principale con la diretta e il Testa a Testa, attivo durante le gare di MotoGP, Moto2 e Moto3: attraverso questa funzione è possibile confrontare le prestazioni di tre piloti a scelta in tempo reale
- La funzione On Board per seguire ogni giro dal punto di vista del pilota. E con il doppio audio dolby 5.1 si può scegliere tra il canale audio principale con surround e commento in italiano, e un secondo canale audio per sperimentare i suoni originali della gara.
- Fly View, per seguire tutti i giri di pista dall'elicottero.
- Tempi, per verificare in un'unica schermata i distacchi tra i piloti, con gli intermedi del giro in corso e il crono del giro precedente.
- Race Control: 4 schermate in una per seguire la gara attraverso la regia principale, l'On Board Mix, i Tempi e la Fly view.
- E poi i Dati con il live timing, la classifica piloti, la griglia di partenza e l'ordine di arrivo e il calendario con i podi.

Mosaico interattivo MOTOGP 2018 SKY

La Squadra Sky e Rubriche - Guido Meda voce ufficiale della MotoGP, affiancato da Mauro Sanchini, che racconterà anche il Campionato Moto3 insieme a Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme a Roberto Locatelli. Vera Spadini alla conduzione del Paddock Live Show, per gli approfondimenti pre e post gara, mentre per le notizie e le interviste in pit-lane Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli, con il supporto del pilota s Alex De Angelis. Confermato l'appuntamento domenicale con Race Anatomy, affidato da quest'anno alla conduzione di Cristiana Buonamano, con tanti ospiti. Tornano anche le altre rubriche del canale 208: la novità Dovi Vai con Andrea Dovizioso, Passione MotoGP, Top Riders, Storie di GP, The test, Paddock Pass, Fever e I Signori della Moto. Continuano anche le rubriche in diretta come Talent Time (dal giovedì al sabato del weekend di gara), Grid (nel pre gara), Zona Rossa (nel post gara) e Italian Job (dedicata all'analisi dei weekend di gara di Moto2 e Moto3 dei giovani talenti italiani). New entry nella squadra motori di Sky Sport sarà Michele Merlino, sport data analyst, che analizzerà tutti i risultati e i dati di performance di piloti e team.

NUOVA SIGLA  - Nuova sigla per il Motomondiale 2018, con la musica dei Movida con il brano 'Sono un acrobata' ad introdurre i Gran Premi e le rubriche in ogni weekend di gara.

SKY RACING TEAM VR46 - Due categorie e quattro piloti, tutti italiani. Lo Sky Racing Team VR46 si presenta così al via della stagione 2018, con Francesco Bagnaia e Luca Marini in Moto2, Nicolò Bulega e Dennis Foggia in Moto3, tutti guidati dal Team Manager Pablo Nieto.



MOTOMONDIALE 2018 | GP GERMANIA | 15 LUGLIO

Il Motomondiale al giro di boa con il nono appuntamento stagionale: il Gran Premio di Germania. Quella del Sachsenring sarà anche l'ultima gara prima della pausa estiva. Tanti gli appuntamenti su Sky, dentro e fuori dalla pista, con speciali imperdibili. Domenica 15 luglio, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2: tutto su Sky Sport MotoGP (ch. 207). Gare in differita in chairo su TV8.

In testa alla classifica iridata c'è sempre Marc Márquez, che con il successo di due settimane fa, in Olanda, si è issato a quota 140 punti. Il pilota spagnolo della Honda ha ora un vantaggio di ben 41 lunghezze su Valentino Rossi e 47 su Maverick Viñales. Il circuito tedesco, che ha ospitato il suo primo Gran Premio nel 1998, è caratterizzato da 13 curve strette (10 a sinistra e 3 a destra) che rendono la pista una delle più lente del circuito. Il tracciato misura 3,7 Km e presenta un rettilineo di 700 metri. La gara della MotoGP si disputa su 30 giri per una distanza totale di 110,1 Km. Nelle ultime cinque edizioni si è sempre imposto Marc Márquez: lo scorso anno il pilota spagnolo ha preceduto nell'ordine il tedesco Jonas Folger e il connazionale Daniel Pedrosa.  

GP GERMANIA 2018 SU TV8 - Sabato 14 luglio, alle ore 18.15, la due giorni dedicata alle due ruote si apre con lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 21.00), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. Lo studio MotoGP introduce la differita delle qualifiche delle tre classi, in onda a partire dalle ore 19.45. Domenica 15 luglio, alle ore 18.30, lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 20.00 e 21.15) anticipa di 30 minuti la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 19.00 la Moto2 alle ore 20.20 e la MotoGP alle ore 21.30. A seguire, infine, alle ore 22.30, il nuovo studio MotoGP con commenti, analisi e interviste con i piloti e gli addetti ai lavori.

GP GERMANIA 2018 SU SKY SPORT MOTOGP - Si comincia giovedi 12 luglio in diretta dalle 16 con la conferenza stampa di Daniel Pedrosa, nella quale il pilota della Honda annuncerà quale sarà il suo futuro nel Motondiale, visto che al termine di questa stagione lascerà la Honda HRC e tra le opzioni in campo c'è anche il ritiro dalle corse. La giornata prosegue poi con la consueta conferenza stampa piloti delle 17. Venerdì 13 luglio, moto in pista per la prima giornata di prove libere (dalle 8.55 alle 16). Sabato, dopo gli ultimi turni di prove libere, è il momento delle qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Domenica 15 luglio, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Per seguire l'appuntamento del Sachsenring, tutti gli aggiornamenti saranno disponibili anche su skysport.it e sull'App di Sky Sport. Grazie al liveblog sarà possibile vivere da vicino le grandi emozioni del Motomondiale. Durante le gare delle tre categorie, il Match Center dell'App conterrà i tempi ufficiali forniti da Dorna e la cronaca scritta in real time.

TANTI GLI SPECIALI SU SKY SPORT MOTOGP
Giovedi 12 luglio, alle 18.30, la puntata di Talent Time avrà un ospite d'eccezione, Jorge Lorenzo: un'intervista live al pilota della Ducati e prossimo compagno di squadra di Marc Marquez alla Honda. Sarà l'occasione per parlare con lo spagnolo di tanti temi, dalla stagione in corso alle aspettative per il prossimo anno, oltre che analizzare allo Sky Sport Tech con Mauro Sanchini alcuni aspetti tecnici della Desmosedici e di come alcune modifiche lo abbiano aiutato a migliorare il suo stile di guida sulla Ducati e a vincere due gare consecutive in MotoGP. A seguire, alle ore 19, "Speciale Supersportive": un viaggio di 3.500km sulla pista di Alcarras per capire i segreti delle più straordinarie superbike del momento. Vengono messe a confronto le principali "big bikes" disponibili sul mercato per capire quale sia la migliore tra Aprilia RSV4RF, BMW S1000RR, Ducati Panigale V4, Honda CBR1000RR SP, Kawasaki ZX-10RSE, Suzuki GSX-R1000R, Yamaha R1M. Poi, sabato 14 luglio alle 18.45, appuntamento con "Sanchio in the box – Ducati", nel quale Antonio Boselli e Mauro Sanchini analizzano con competenza e simpatia alcune delle principali differenze tra la moto di Andrea Dovizioso e quella di Jorge Lorenzo, e illustrano le caratteristiche principali della Ducati Desmosedici. Non finisce qui: sabato alle 12, torna infatti The Test con il 6° episodio stagionale. Sabato 14 e domenica 15 luglio, in differita 6° e 7° round della MotoGP Rookies Cup (sabato alle 22.15 e domenica alle 20.30, dopo Race Anatomy).

GIOVEDÌ 12 LUGLIO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 16: conferenza stampa di Daniel Pedrosa
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time – intervista live a Jorge Lorenzo
Ore 19: Speciale Supersportive

VENERDÌ 13 LUGLIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

SABATO 14 LUGLIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.00: The Test
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.10: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 18.45: Sanchio in the Box – Ducati
Ore 22.15: MotoGP Rookies Cup – 6° Round (differita)

DOMENICA 15 LUGLIO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP
Ore 20.30: MotoGP Rookies Cup – 7° Round (differita)


MOTOMONDIALE 2018 | GP QATAR | 18 MARZO

Dopo la sosta invernale riparte il MotoMondiale con il Gran Premio del Qatar, domenica 18 marzo. Diretta su Sky Sport MotoGP e differita in chiaro su TV8.

Il circuito di Losail misura 5,4 Km e presenta un rettilineo di 1068 m con 16 curve (6 a sinistra e 10 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 22 giri per una distanza totale di 118,4 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Maverick Viñales, davanti ad Andrea Dovizioso e Valentino Rossi.

GP QATAR 2018 SU TV8 - Sabato 17 marzo, alle ore 19.00, la sintesi delle qualifiche delle classi Moto3, Moto2 e MotoGP, anticipate alle ore 17.30 dallo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli. Alle ore 17.45, in prima tv su TV8, "MotoGP 2017: la stagione", il docu-film che ripercorre la scorsa stagione della classe regina per prepararsi al meglio alla nuova. Domenica 18 marzo, in differita integrale, le gare delle tre classi: la Moto3 alle ore 18.00, la Moto2 alle ore 19.20 e la MotoGP alle ore 21.00. La programmazione domenicale di TV8, dedicata alle due ruote, si apre alle ore 16.30, con lo Studio MotoGP, per raccontare il clima del paddock prima del semaforo verde. A seguire, alle ore 16.45, appuntamento con "Incontro con Dovizioso: Dovi l'antidivo", lo speciale, in prima visione tv su TV8, con Andrea Dovizioso, il pilota del Team Ducati capace lo scorso anno di contendere fino all'ultima gara il titolo iridato a Marc Márquez.

GP QATAR 2018 SU SKY SPORT MOTOGP - Per il Gran Premio del Qatar su Sky Sport MotoGP (canale 208) si parte mercoledì 14 marzo, con alle 20 Andrea Dovizioso protagonista dello speciale "Dovi Vai" (disponibile anche su Sky On Demand nella sezione "Scelti Per Te"): il pilota della Ducati ripercorre il suo 2017, facendo il punto sulla stagione che parte da Losail, sugli avversari che troverà in pista e sui test invernali, in cui ha dimostrato di essere pronto alla sfida al campione del mondo Marc Marquez.  

Giovedì 15 marzo, alle 14.15 il primo passaggio di Paddock Pass, con la presentazione della tappa del Qatar; alle 15, appuntamento con la conferenza stampa dei piloti della MotoGP e, a seguire, Paddock Live Show. Alle 16.30, poi, sarà il turno di Talent Time. In serata, alle 20.15, la prima parte dello speciale Marquez: un racconto inedito in tre puntate della stagione 2017 del Campione del Mondo, della sua sfida con Dovizioso iniziata nella prima gara proprio in Qatar e finita con la vittoria di Valencia. La seconda e la terza puntata andranno in onda venerdì e sabato, sempre alla stessa ora e sempre su Sky Sport MotoGP.

Venerdì 16, piloti in sella per le prime prove libere: alle 10.45 la Moto3, alle 11.40 la Moto2 e alle 12.40 la MotoGP. Seconda sessione di libere pomeridiana alle 15.05 per la Moto3, alle 16 per la Moto2 e alle 17 per la MotoGP.

Sabato 17, di nuovo in pista al mattino per la terza sessione di libere: alle 10.35 la Moto3, alle 11.30 la Moto2 e alle 12.30 la MotoGP. Nel pomeriggio le qualifiche, per stabilire la prima griglia di partenza della stagione: alle 14.40 la Moto3, alle 15.35 la Moto2 e alle 17.15 la MotoGP, preceduta dalla prove libere 4 alle 16.40.

Domenica 18, dopo il warm up delle 11.40, nel pomeriggio le gare: la Moto3 alle 14, la Moto2 alle 15.20 e la MotoGP alle 17, su Sky Sport MotoGP. Prove libere, qualifiche e gare del weekend anche in diretta su Sky Sport 2.

La MotoGP sarà introdotta alle 16.30 da Grid, il pre gara con le ultime notizie dalla griglia di partenza e dalla postazione di commento. Al termine del GP, di nuovo in studio con Zona Rossa per discutere il post gara e ascoltare i protagonisti in pista, a seguire Paddock Live – Ultimo Giro. Alle 23, torna Race Anatomy, condotto da Cristiana Buonamano, con lo Sky Sport Tech di Mauro Sanchini e la realtà virtuale a guidare il racconto. Ospiti Paolo Lorenzi, Paolo Beltramo, Carlo Florenzano e Cristiano Migliorati. Anche per la stagione 2018, il commento della MotoGP è affidato alla voce di Guido Meda. Accanto a lui Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP racconta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live; aggiornamenti e interviste ai protagonisti dalla pit-lane grazie agli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Grande novità della stagione 2018, le incursioni ai box di Alex De Angelis.

MERCOLEDÌ 14 MARZO
Ore 20: Dovi Vai

GIOVEDÌ 15 MARZO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 15: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 16: Paddock Live Show
Ore 16.30: Talent Time
Ore 20.15: Marquez Mai Visto – 1 parte

VENERDÌ 16 MARZO
Ore 10.40: Paddock Live
Ore 10.45: Moto3 – prove libere 1 
Ore 11.40: Moto2 – prove libere 1
Ore 12.40: MotoGP – prove libere 1
Ore 13.40: Paddock Live
Ore 15: Paddock Live
Ore 15.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 16: Moto2 – prove libere 2
Ore 17: MotoGP – prove libere 2 
Ore 18: Paddock Live
Ore 19.30: Paddock Live Show
Ore 20: Talent Time  
Ore 20.15: Marquez Mai Visto – 2 parte

SABATO 17 MARZO
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 10.35: Moto3 – prove libere 3
Ore 11.30: Moto2 – prove libere 3
Ore 12.30: MotoGP – prove libere 3
Ore 13.30: Paddock Live
Ore 14.25: Paddock Live
Ore 14.40: Qualifiche Moto3 
Ore 15.35: Qualifiche Moto2
Ore 16.40: MotoGP – prove libere 4  
Ore 17.15: Qualifiche MotoGP
Ore 18.10: Paddock Live
Ore 19: Conferenza stampa qualifiche
Ore 19.30: Paddock Live Show
Ore 20: Talent Time
Ore 20.15: Marquez Mai Visto – 3 parte

DOMENICA 18 MARZO  
Ore 11.30: Paddock Live
Ore 11.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 13.30: Paddock Live
Ore 14: Gara Moto3
Ore 15: Paddock Live
Ore 15.20: Gara Moto2
Ore 16.15: Paddock Live Gara
Ore 16.30: Grid
Ore 17: Gara MotoGP
Ore 18: Zona Rossa
Ore 18.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 23: Race Anatomy MotoGP 


MOTOMONDIALE 2018 | GP ARGENTINA | 8 APRILE

Tre settimane dopo il Gran Premio inaugurale del Qatar, vinto al fotofinish dal nostro Andrea Dovizioso, che ha preceduto di soli 27 millesimi il campione del mondo Marc Márquez, torna il MotoMondiale con la seconda tappa stagionale, ancora lontana dall'Europa. L'appuntamento con il circus delle 2 ruote è fissato per il weekend dell'8 Aprile con il GP di Argentina, che si corre sul circuito Termas de Río Hondo nella provincia di Santiago del Estero. Il circuito argentino, costruito in un'area di 150 ettari e inaugurato ufficialmente l'11 maggio 2008, misura 4,8 Km e presenta un rettilineo di 1076 metri con 14 curve (5 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 25 giri per distanza totale di 120,2 Km. Qui lo scorso anno ha dominato la Movistar Yamaha con la vittoria di Maverick Viñales davanti a Valentino Rossi. Sul gradino più basso del podio Cal Crutchlow su Honda.

GP ARGENTINA 2018 SU TV8 - Sabato 7 aprile, alle ore 16.30, la due giorni dedicata al MotoMondiale si apre con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, che precede la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (alle ore 17.35), Moto2 (18.30) e MotoGP (20.10). Domenica 8 aprile, alle ore 16.00, lo studio MotoGP introduce i temi di giornata e soprattutto la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 17.00, la Moto2 alle ore 18.20 e la MotoGP alle ore 20.00.

GP ARGENTINA 2018 SU SKY - La MotoGP torna in pista con il Gran Premio d'Argentina, tutto in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) già a partire da giovedi 5 Aprile. Domenica appuntamento con la gara della MotoGP alle ore 20 (live anche su Sky Sport 2 e Sky Sport Mix), preceduta alle 17 dalla Moto3 e alle 18.20 dalla Moto2. Dopo la conferenza stampa dei piloti di giovedi, venerdì le tre classi scendono in pista per le prime sessioni di prove libere. Nel pomeriggio di sabato, poi, le qualifiche: alle 17.30 la Moto3, alle 18.25 la Moto2 e alle 20.10 la MotoGP, preceduta alle 19.30 dall'ultima sessione di libere per la top class. Il commento della MotoGP è affidato a Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP racconta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live; aggiornamenti e interviste ai protagonisti dalla pit-lane grazie agli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Alex De Angelis segue dai box gli sviluppi di ogni fase della quattro giorni argentina.

GIOVEDÌ 5 APRILE
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

VENERDÌ 6 APRILE
Ore 13.50: Paddock Live
Ore 13.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 14.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 15.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 16.50: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live
Ore 18.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 19: Moto2 – prove libere 2
Ore 20: MotoGP – prove libere 2
Ore 21: Paddock Live
Ore 22: Paddock Live Show
Ore 22.30: Talent Time

SABATO 7 APRILE
Ore 13.50: Paddock Live
Ore 13.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 14.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 15.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 16.50: Paddock Live
Ore 17.15: Paddock Live
Ore 17.30: Qualifiche Moto3
Ore 18.25: Qualifiche Moto2
Ore 19.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 20.10: Qualifiche MotoGP
Ore 21: Paddock Live
Ore 22.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 23.00: Paddock Live Show
Ore 23.30: Talent Time

DOMENICA 8 APRILE
Ore 14.30: Paddock Live
Ore 14.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 16.30: Paddock Live
Ore 17: Gara Moto3
Ore 18: Paddock Live
Ore 18.20: Gara Moto2
Ore 19.15: Paddock Live Gara
Ore 19.30: Grid
Ore 20: Gara MotoGP
Ore 21: Zona Rossa
Ore 21.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 01.00: Race Anatomy MotoGP

Pecco & Balda - la sfida in casa

Martedi 3 Aprile su Sky Sport MotoGP (canale 208), alle 20.45, appuntamento con lo speciale "Pecco & Balda - la sfida in casa". Sandro Donato Grosso è andato a trovare Francesco Bagnaia e Lorenzo Baldassarri nell'appartamento dove vivono a Pesaro. I due piloti della Moto2 sono stati protagonisti di una gara a Losail, in Qatar, con il Rookie of the Year 2017 dello Sky Racing TeamVR46 alla sua prima vittoria in Moto2 e Baldassarri subito dietro. Pecco e Balda non sono solo rivali in pista, ma anche amici e, da 4 anni, coinquilini. Ai microfoni di Sky, i due piloti raccontano il loro rapporto con gli altri ragazzi dell'Academy, le loro aspettative per la stagione in corso e le prospettive per il futuro. Inoltre, Bagnaia e Baldassarri si sono soffermati, tra battute e confessioni, sulle abitudini alimentari, su ciò che hanno imparato vivendo insieme e sui consigli di Valentino Rossi, sulle sfide al Ranch di Tavullia e sull'importanza dei suggerimenti di un pilota esperto e vincente come il 9 volte Campione del mondo.

Lo speciale "Pecco & Balda - la sfida in casa" viene replicato su Sky Sport MotoGP mercoledì 04 aprile (alle 17.45, alle 20.15 e alle 22.45) e giovedì 05 aprile (alle 19).

MOTOMONDIALE 2018 | GP AMERICHE | 22 APRILE

Due settimane dopo il Gran Premio di Argentina, che ha visto trionfare Cal Crutchlow, adesso al comando della classifica piloti con 3 punti di vantaggio sul nostro Andrea Dovizioso, è tempo di scaldare i motori e tornare in pista. L'appuntamento con il MotoMondiale è fissato per il prossimo weekend con il Gran Premio delle Americhe, che si corre a Austin, in Texas.

Il circuito texano, disegnato dal famoso architetto tedesco Hermann Tilke, misura 5,5 Km e presenta un rettilineo di 1200 metri con 20 curve (9 a destra e 11 a sinistra). La gara della MotoGP si disputa su 20 giri per una distanza totale di 110,3 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez davanti a Valentino Rossi e Dani Pedrosa.

GP AMERICHE 2018 SU TV8 - Sabato 21 aprile, alle ore 18.30, la due giorni dedicata al circus delle due ruote si apre con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, che precede la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (alle ore 19.35) e MotoGP (21.10), mentre quelle della classe Moto2 vanno in onda, in differita, alle ore 23.50. Domenica 22 aprile, alle ore 17.00, lo studio MotoGP introduce i temi di giornata e soprattutto la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 18.00, la Moto2 alle ore 19.20 e la MotoGP alle ore 21.00. A seguire, alle ore 22.00, il nuovo studio MotoGP con commenti e analisi e le interviste a caldo con i piloti.

GP AMERICHE 2018 SU SKY - Da giovedi 19 a domenica 22 aprile in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) per il Gran Premio delle Americhe. Domenica in prima serata la gara della MotoGP alle ore 21 (live anche su Sky Sport 3 e Sky Sport Mix), preceduta alle 18 dalla Moto3 e alle 19.20 dalla Moto2. Inoltre, qualifiche e gara della MotoGP saranno visibili anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti). Dopo la conferenza stampa dei piloti della MotoGP in programma giovedi 19 alle 19, venerdì 20 aprile i piloti di tutte le categorie salgono in sella per la prima giornata di prove libere (dalle 15.55 alle 23). Sabato, dopo la terza ed ultima sessione di libere del pomeriggio, in serata tocca alle qualifiche: alle 19.30 la Moto3, alle 21.10 la MotoGP e alle 22 la Moto2. Al racconto della Moto GP c'è Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Dai box l'inviato d'eccezione Alex De Angelis racconta il dietro le quinte del GP di Austin.

GIOVEDÌ 19 APRILE
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 19: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 20: Paddock Live Show
Ore 20.30: Talent Time

VENERDÌ 20 APRILE
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 15.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 16.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 17.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 18.50: Paddock Live
Ore 20: Paddock Live
Ore 20.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 21: MotoGP – prove libere 2
Ore 22: Moto2 – prove libere 2
Ore 23: Paddock Live
Ore 24: Paddock Live Show
Ore 24.30: Talent Time

SABATO 21 APRILE
Ore 15.50: Paddock Live
Ore 15.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 16.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 17.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 18.50: Paddock Live
Ore 19.15: Paddock Live
Ore 19.30: Qualifiche Moto3
Ore 20.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 21.10: Qualifiche MotoGP
Ore 22: Qualifiche Moto2
Ore 23: Paddock Live
Ore 24.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 01.00: Paddock Live Show
Ore 01.30: Talent Time

DOMENICA 22 APRILE
Ore 15.30: Paddock Live
Ore 15.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 17.30: Paddock Live
Ore 18: Gara Moto3
Ore 19: Paddock Live
Ore 19.20: Gara Moto2
Ore 20.15: Paddock Live Gara
Ore 20.30: Grid
Ore 21: Gara MotoGP
Ore 22: Zona Rossa
Ore 22.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 24.30: Race Anatomy MotoGP

Pecco & Balda - la sfida in casa

Martedi 3 Aprile su Sky Sport MotoGP (canale 208), alle 20.45, appuntamento con lo speciale "Pecco & Balda - la sfida in casa". Sandro Donato Grosso è andato a trovare Francesco Bagnaia e Lorenzo Baldassarri nell'appartamento dove vivono a Pesaro. I due piloti della Moto2 sono stati protagonisti di una gara a Losail, in Qatar, con il Rookie of the Year 2017 dello Sky Racing TeamVR46 alla sua prima vittoria in Moto2 e Baldassarri subito dietro. Pecco e Balda non sono solo rivali in pista, ma anche amici e, da 4 anni, coinquilini. Ai microfoni di Sky, i due piloti raccontano il loro rapporto con gli altri ragazzi dell'Academy, le loro aspettative per la stagione in corso e le prospettive per il futuro. Inoltre, Bagnaia e Baldassarri si sono soffermati, tra battute e confessioni, sulle abitudini alimentari, su ciò che hanno imparato vivendo insieme e sui consigli di Valentino Rossi, sulle sfide al Ranch di Tavullia e sull'importanza dei suggerimenti di un pilota esperto e vincente come il 9 volte Campione del mondo.

Lo speciale "Pecco & Balda - la sfida in casa" viene replicato su Sky Sport MotoGP mercoledì 04 aprile (alle 17.45, alle 20.15 e alle 22.45) e giovedì 05 aprile (alle 19).

MOTOMONDIALE 2018 | GP SPAGNA | 6 MAGGIO

Gran Premio di Spagna in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP (canale 208): domenica 6 maggio, alle 14, la gara di MotoGP live anche su Sky Sport 1, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Tutto in differita su TV8. GP visibile in diretta in chiaro anche per i clienti Premium sul canale attivo Sky Sport Vetrina (canale 374 (104 decoder Premium) in SD e al canale 379 (109 decoder Premium) in HD previa attivazione su http://sky.it/guardasky o chiamando l'800.944.444).

Archiviato il Gran Premio delle Americhe, dominato da Marc Marquez, ora con 45 punti secondo nella classifica piloti, distanziato di una sola lunghezza da Andrea Dovizioso, il circus del MotoMondiale si trasferisce in Europa, dove è in programma il Gran Premio di Spagna, che si corre sul circuito di Jerez de la Frontera, in Andalusia. Il quarto Gran Premio stagionale sarà un tributo al compianto Ángel Nieto, che con 13 mondiali vinti è il secondo motociclista più titolato di sempre, alle spalle di Giacomo Agostini.

Il circuito spagnolo, costruito nel 1986, un anno prima di ospitare il primo Gran Premio, misura 4,4 Km e ha un rettilineo di 607 con 13 curve (5 a sinistra e 8 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 25 giri per una distanza totale di 110,6 Km. Qui lo scorso anno ha trionfato Dani Pedrosa, che ha preceduto Marc Marquez, compagno di squadra della Honda, e Jorge Lorenzo (Ducati).

GP SPAGNA 2018 SU TV8 - Sabato 5 maggio, alle ore 18.15, la due giorni dedicata al circus delle due ruote si apre con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. In particolare, Giacomo Agostini sarà l'inviato speciale direttamente dal circuito: a lui il compito di intervistare i piloti per scoprire in anticipo le strategie di gara e vivere in presa diretta le emozioni della gara. Lo studio MotoGP precede la differita delle qualifiche delle tre classi, in onda alle ore 19.45. Domenica 6 maggio, alle ore 17.00, lo studio MotoGP introduce i temi di giornata e la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 18.00, la Moto2 alle ore 19.20 e la MotoGP alle ore 21.00. A seguire, alle ore 22.00, lo studio MotoGP con commenti, analisi e le interviste con i piloti.

GP SPAGNA 2018 SU SKY -Il consueto appuntamento con la conferenza stampa dei piloti della MotoGP, giovedi alle 17, introduce la quattro-giorni delle due ruote. Venerdì 4 maggio, i piloti di Moto3, Moto2 e MotoGP scendono in pista per la prima giornata di prove libere (dalle 8.55 alle 16). Sabato, dopo la sessione mattutina di libere, è il turno delle qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.05 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Il racconto della top class affidato a Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Il pilota super esperto Alex De Angelis fornirà gli insight dai box. Tante anche le rubriche di approfondimento, a partire da Talent Time, da giovedi a sabato al termine di Paddock Live Show. Domenica, alle 13.30, appuntamento con Grid, il racconto della mezz'ora di pre gara fatto dalla postazione di commento e dalla griglia di partenza per vivere tutte le emozioni prima dello spegnimento del semaforo. E poi, al termine della gara di MotoGP, Zona Rossa, il post gara con le interviste ai protagonisti e le prime analisi. Chiude Race Anatomy, domenica alle 19, in cui Cristiana Buonamano e i suoi ospiti analizzeranno i fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

GIOVEDÌ 3 MAGGIO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

VENERDÌ 4 MAGGIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

SABATO 5 MAGGIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.05: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

DOMENICA 6 MAGGIO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP

MOTOMONDIALE 2018 | GP FRANCIA | 20 MAGGIO

Il Gran Premio di Francia in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP (canale 208) e in chiaro e in differita su TV8.

Dopo la prima tappa europea in un circuito storico come Jerez, il secondo appuntamento continentale del motomondiale è a Le Mans sul circuito Bugatti, che si trova 5 Km a sud della città di Le Mans. La MotoGP arriva al GP di Francia con Marc Marquez leader del Mondiale, avendo capitalizzato al massimo le difficoltà incorse agli altri piloti, ma le Ducati sono in cerca di riscatto, nonostante Le Mans non sia una pista favorevole alla Desmosedici; nonostante le difficoltà di Yamaha, Johann Zarco, primo inseguitore del fenomeno spagnolo, si candida ad essere uno dei protagonisti sul circuito di casa, dove l'anno scorso colse il suo primo podio in MotoGP. In Moto2 e Moto3 grande attenzione ai piloti italiani: quattro vittorie su quattro in Moto2, e due italiani in testa alla classifica generale di Moto2 e Moto3. Il circuito francese, che misura 4,2 Km, è stato costruito nel 1965 e presenta un rettilineo di 674 metri con 14 curve (5 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 27 giri per una distanza totale di 113 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Maverick Viñales davanti a Johann Zarco e Dani Pedrosa.

GP FRANCIA 2018 SU TV8 - Sabato 19 maggio, alle ore 17.00, la due giorni dedicata al circus delle due ruote si apre con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. Lo studio MotoGP introduce la differita delle qualifiche delle tre classi, in onda alle ore 17.15. Domenica 20 maggio, alle ore 18.00, lo studio MotoGP anticipa, invece, i temi di giornata e soprattutto la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 18.20, la Moto2 alle ore 19.40 e la MotoGP alle ore 21.20. A seguire, alle ore 22.20, il nuovo studio MotoGP con commenti, analisi e le interviste con i piloti.

GP FRANCIA 2018 SU SKY - Si parte giovedi 17 maggio, alle ore 17, con la conferenza stampa dei piloti della MotoGP. Venerdì 18 maggio, i piloti delle tre classi scendono sulla pista di Le Mans per la prima giornata di prove libere (la prima sessione dalle 8.55 e la seconda a partire dalle 13.05). Sabato, dopo la terza sessione di libere dalle 8.55, è il turno delle qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Domenica 20 maggio, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2 (le gare delle tre classi saranno live anche Sky Sport 1).

Nella quattro-giorni di Francia, anche due speciali su Sky Sport MotoGP.
Giovedi 17 maggio, alle 18.45, lo speciale "34 e lode": Guido Meda intervista in esclusiva Kevin Schwantz, pilota texano Campione del Mondo con la Suzuki 500 nel 1993. Tra i tanti contenuti di "34 e lode", Schwantz racconta di come siano cambiati i rapporti tra i piloti in pista rispetto al passato e di come la tecnologia abbia influito sulle corse, anche se l'aspetto principale rimane il pilota, con il suo talento e cuore. Sabato alle ore 12, appuntamento con la 2^ puntata di "The Test", il format in collaborazione con MotoSprint che racconta la produzione di serie a due ruote con competenza e simpatia. Durante ogni puntata, i test delle moto saranno presentati come brevi avventure e, anche in questa stagione, non mancheranno tanti ospiti d'eccezione. Protagonista dell'episodio di sabato sarà la nuova Ducati Scrambler 1100 Special.

GIOVEDÌ 17 MAGGIO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 18.45: 34 e lode

VENERDÌ 18 MAGGIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

SABATO 19 MAGGIO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.10: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

DOMENICA 20 MAGGIO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP

MOTOMONDIALE 2018 | GP ITALIA | 3 GIUGNO

Il Gran Premio d'Italia del Motomondiale 2018, domenica 3 giugni, in diretta su Sky Sport MotoGP e in chiaro su TV8.

Il Motomondiale 2018 arriva in Italia con la tappa del Mugello, dove nella scorsa stagione è iniziata la rincorsa di Andrea Dovizioso a Marc Marquez in MotoGP. Quest'anno, i piloti di Moto3 arrivano all'appuntamento con una classifica combattuta e aperta a ogni risultato; in Moto2, Francesco "Pecco" Bagnaia dello Sky Racing Team VR46 cercherà di confermare la propria leadership nella classifica piloti; in MotoGP, tanti gli avversari di Marquez che proveranno ad accorciare il gap con il pilota Honda. La pista toscana, che ha ospitato il suo primo Gran Premio nel lontano 1976, diventando un appuntamento fisso del calendario mondiale dal 1991, misura 5,2 Km e presenta un rettilineo di 1.141 metri con 15 curve (6 a sinistra e 9 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 23 giri per una distanza totale di 120,6 Km. Qui lo scorso anno si è imposto il nostro Andrea Dovizioso, davanti a Maverick Viñales e Danilo Petrucci.

GP QATAR 2018 SU TV8 - Sabato 2 giugno, alle ore 11.30, il primo appuntamento live su TV8 con lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. A seguire, la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 12.35), MotoGP (ore 14.10) e Moto2 (ore 15.05). Domenica 3 giugno, alle ore 10.00, lo studio MotoGP anticipa, invece, i temi di giornata e soprattutto la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20 e la gara della MotoGP alle ore 14.00. Al termine della gara della classe regina, alle ore 15.00, il nuovo studio raccoglie le interviste a caldo di piloti e addetti ai lavori.

GP ITALIA 2018 SU SKY SPORT MOTOGP - Da giovedi 31 maggio a domenica 3 giugn in diretta su Sky Sport MotoGP il Gran Premio d'Italia. Domenica alle 14 la gara della MotoGP preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2 (tutte live anche su Sky Sport 1 e Sky Sport Mix). Si comincia giovedi 31 maggio con il consueto appuntamento con la conferenza stampa dei piloti, alle 17: saranno protagonisti Marc Marquez, Valentino Rossi, Danilo Petrucci, Jack Miller, Andrea Dovizioso e Pecco Bagnaia. Venerdì 1° giugno, i piloti delle tre categorie salgono in sella per la prima giornata di prove libere (dalle 8.55 alle 13.05). Sabato, dopo la terza sessione di libere, appuntamento con le qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Domenica 3 giugno, alle 11 la gara di Moto3, alle 12.20 la Moto2 e alle 14 la MotoGP. Prove libere, qualifiche e gare di tutte e tre le classi saranno live anche su Sky Sport 1 e Sky Sport Mix. Inoltre, qualifiche e gara della MotoGP saranno visibili anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti).

GLI SPECIALI SU SKY
Già domani, all'interno del "Paddock Live Show" delle 18, Guido Meda intervista in esclusiva per Sky il nove volte Campione del Mondo Valentino Rossi. L'intervista al pilota della Yamaha, arricchita da clip e immagini, sarà visibile su Sky Sport MotoGP anche sabato 2 giugno (alle ore 19) nello speciale "bianco, Rossi e verde": insieme al fenomeno di Tavullia verranno affrontati temi legati all'attualità, scoprendo curiosità e aneddoti legati alla sua carriera e alla sua vita privata.

Venerdì 1° giugno alle 19, sempre su Sky Sport MotoGP, da non perdere "Asfalto, la strada di Dovi": un'intervista esclusiva ad Andrea Dovizioso, realizzata da Antonio Boselli in occasione della presentazione della biografia del ducatista. Desmodovi si è espresso anche sui compagni di box del presente ("Lorenzo si è comportato in buona fede fino a un certo punto, anche se lui è convinto di essere nel giusto") e del passato (su Iannone: "ci sono tante persone che fanno le cose di nascosto per ottenere dei risultati").

Lin Jarvis, Amministratore Delegato di Yamaha Racing, ha parlato in esclusiva a Sandro Donato Grosso: tra i tanti argomenti affrontati, in onda oggi su Sky Sport24, anche il futuro di Valentino Rossi ("se Valentino Rossi vuole fare la sua squadra noi siamo contenti […] siamo aperti ad avere quattro moto"). Gli estratti principali dell'intervista sono disponibili anche sul sito skysport.it:
(https://sport.sky.it/motogp/2018/05/29/lorenzo-futuro-ducati-intervista-jarvis.html).

Inoltre, Sky Sport ha seguito Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci nel corso del viaggio che li ha portati da Sant'Agata Bolognese al Mugello a bordo di due Lamborghini. Gli appunti di viaggio sono stati raccolti da Guido Meda e Antonio Boselli, che hanno raccontato i due ducatisti in una una veste inedita: Dovi e Petrux si sono infatti scatenati tra gag e battute dando vita a un botta e risposta simpatico e divertente. Alcuni estratti andranno in onda tra sabato e domenica, mentre le interviste complete e gli speciali dedicati saranno visibili nelle prossime settimane.

La rubrica "Talent Time" si trasforma, e raddoppia la durata delle puntate in occasione del GP d'Italia, in "Italian Time": giovedì, venerdì e sabato (sempre alle 18.30), si respirerà l'atmosfera del Mugello e del paddock con un focus particolare sugli addetti ai lavori italiani che lo popolano e sui riders italiani che hanno fatto la storia di questo Gran Premio.

Al racconto della Moto GP c'è Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Dai box l'inviato d'eccezione Alex De Angelis racconta il dietro le quinte del GP d'Italia.
E poi, al termine della gara di MotoGP, Zona Rossa, il post gara con le interviste ai protagonisti e le prime analisi. Chiude Race Anatomy, domenica alle 19, in cui Cristiana Buonamano e i suoi ospiti analizzeranno i fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

IL GRAN PREMIO D'ITALIA IN DIRETTA SU SKY SPORT MOTOGP
Libere, qualifiche e gare live anche su Sky Sport 1 e Sky Sport Mix
Qualifiche e gara della MotoGP anche in live streaming su skysport.it

GIOVEDÌ 31 MAGGIO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show – Guido Meda intervista Valentino Rossi
Ore 18.30: Italian Time

VENERDÌ 1° GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Italian Time
Ore 19: Asfalto, la strada di Dovi

SABATO 2 GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12: The Test – 3° episodio
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.10: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Italian Time
Ore 19: bianco, Rossi e verde

DOMENICA 3 GIUGNO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP

MOTOMONDIALE 2018 | GP CATALUNYA | 17 GIUGNO

Da giovedi 14 a domenica 17 giugno appuntamento in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) con il Gran Premio di Catalunya. Domenica alle 14 la gara della MotoGP preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2 (tutte live anche su Sky Sport 1). Gare in diretta in chairo su TV8.

Due settimane dopo il Gran Premio d'Italia, vinto dallo spagnolo Jorge Lorenzo davanti ad Andrea Dovizioso, suo compagno di squadra alla Ducati, e a Valentino Rossi (Yamaha), è già tempo di tornare in pista per la settima tappa del MotoMondiale, la seconda in Spagna dopo quella di Jerez de la Frontera, in Andalusia. Come 14 giorni fa anche il Gran Premio di Catalunya va in onda, in diretta e in chiaro, solo su TV8 (tasto 8 del digitale terrestre). Il prossimo weekend i piloti si danno appuntamento sul circuito del Montmelò, situato a 20 Km a nord di Barcellona, inaugurato nel settembre del 1991. Il circuito catalano, che può accogliere fino a 104.000 spettatori, presenta un rettilineo di 1,047 Km con 13 curve (5 a sinistra e 8 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 24 giri per una distanza complessiva di 113,4 Km. Lo scorso anno si è imposto il nostro Andrea Dovizioso davanti agli spagnoli Marc Márquez e Dani Pedrosa. Con 6 successi è però Valentino Rossi a detenere il record di vittorie su questo circuito, due in più di Jorge Lorenzo.

GP CATALUNYA 2018 SU TV8 -Sabato 16 giugno, alle ore 11.30, primo appuntamento live con lo studio MotoGP (in onda anche alle 13.15, 14.50 e 15.50), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. A seguire, la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 12.35), MotoGP (ore 14.10) e Moto2 (ore 15.05). Domenica 17 giugno, alle ore 10.00, lo studio MotoGP anticipa di 20 minuti l'intervista, in prima tv, con Andrea Iannone, pilota della Suzuki capace di ottenere due podi in questa stagione. Al termine, la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 11.00, la Moto2 alle ore 12.20 e la gara della MotoGP alle ore 14.00. Alla bandiera a scacchi, alle ore 15.00, il nuovo studio raccoglie le interviste a caldo di piloti e addetti ai lavori.

GP CATALUNYA 2018 SU SKY SPORT MOTOGP - Appuntamento giovedi 14 giugno con la conferenza stampa dei piloti, alle 17. Venerdì 15 giugno, la giornata sarà dedicata alle prime due sessioni di prove libere (dalle 8.55 alle 16). Sabato, dopo le ultime sessioni di libere (sempre dalle 8.55), appuntamento con le qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Domenica 17 giugno, alle 11 la gara di Moto3, alle 12.20 la Moto2 e alle 14 la MotoGP. Prove libere, qualifiche e gare delle tre categorie saranno live anche su Sky Sport 1. Inoltre, qualifiche e gara della MotoGP saranno visibili anche in live streaming su skysport.it (aperto a tutti). Tutti gli aggiornamenti sul GP di Catalunya saranno disponibili anche su skysport.it e sull'App di Sky Sport. Grazie al liveblog sarà possibile vivere da vicino le grandi emozioni del Motomondiale. Durante le gare delle tre categorie, il Match Center dell'App conterrà i tempi ufficiali forniti da Dorna e la cronaca scritta in real time. Guido Meda è la voce della MotoGP, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Dai box, il pilota Alex De Angelis racconta il dietro le quinte del Gran Premio di Catalogna. Al termine della gara di MotoGP, da non perdere Zona Rossa (dalle 15), il post gara con le interviste ai protagonisti e le prime analisi. Chiude Race Anatomy, domenica alle 19, in cui Cristiana Buonamano e i suoi ospiti analizzeranno i fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

GLI SPECIALI
Domani alle 18.45 su Sky Sport MotoGP, da non perdere lo speciale "Dovi & Petrux – Lambo Games": in viaggio verso il Mugello a bordo di due Lamborghini, i due ducatisti Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci si sono raccontati rispondendo alle domande di Guido Meda e Antonio Boselli. Di seguito, alcune delle dichiarazioni esclusive dei due piloti di MotoGP:
Dovizioso su Marquez e Lorenzo: "Marquez si è evoluto con una posizione nuova in MotoGP. Curva con tutto il corpo fuori, quasi già appoggiato. Questo è un vantaggio, ma non basta per rimanere in piedi: devi essere iperattivo, devi avere un istinto pazzesco e non aver paura […] Lorenzo è veramente convinto di ciò che dice. Lui è sempre in buona fede, anche quando fa una roba che non ha assolutamente senso".
Petrucci su Dovizioso e Rossi: "con Dovi e Valentino ho il rapporto migliore. Per un periodo mi sono allenato con Dovi e in un altro momento con Vale. Soprattutto tante volte mi aiutano anche in pista, oltre ai consigli che mi danno fuori".
(in replica, sempre su Sky Sport MotoGP, domani alle 21.30, e sabato 16 giugno alle 17 e alle 19)

Sabato 16 giugno, sempre alle ore 18.45 e sempre su Sky Sport MotoGP, appuntamento con "MotoE: il futuro è già qui". Attraverso il racconto di Guido Meda e le parole di ex piloti del calibro di Max Biagi e Loris Capirossi, sarà possibile scoprire le moto da corsa elettriche da oltre 250 km/h. Nel 2019, il Campionato del Mondo di MotoE diventerà realtà, con alcune gare che verranno disputate in occasione delle tappe europee di MotoGP.

GIOVEDÌ 14 GIUGNO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 18.45: "Dovi & Petrux – Lambo games"

VENERDÌ 15 GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

SABATO 16 GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12: The Test – 4° episodio
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.10: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 18.45: "MotoE: il futuro è già qui"

DOMENICA 17 GIUGNO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP

MOTOMONDIALE 2018 | GP OLANDA | 1 LUGLIO

Il Motomondiale arriva ad Assen per il Gran Premio d'Olanda, in diretta esclusiva su Sky Sport MotoGP (canale 208). Domenica 1 luglio, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Tutti gli appuntamenti della domenica, inclusi gli studi di approfondimento nei pre e post gara, visibili anche su Sky Sport 2. Gare in differita in chairo su TV8.

Si torna in pista sul circuito di Assen, uno dei più classici e prestigiosi, teatro del Motomondiale dal 1949. In MotoGP, Marc Marquez guida la classifica piloti, ma non mancano gli avversari: Valentino Rossi, costante e quasi sempre a punti, Jorge Lorenzo, sempre più in forma in sella alla sua Desmosedici, e Andrea Dovizioso, sempre velocissimo ma che ha lasciato parecchi punti per strada, proveranno a diminuire il distacco dal fenomeno della Honda. In Moto2, Francesco "Pecco" Bagnaia dello Sky Racing Team VR46 dovrà difendersi dall'attacco del portoghese Miguel Oliveira, in grande rimonta in questa fase della stagione. In Moto3, Marco Bezzecchi, che ha consolidato la propria classifica con il secondo posto in Catalunya, si troverà alle prese con i numerosi e agguerritissimi inseguitori.

Il circuito olandese, inaugurato nel 1949, misura 4,5 Km e presenta un rettilineo di 487 metri con 18 curve (6 a sinistra e 12 a destra). La gara della MotoGP si disputa su 26 giri per una distanza totale di 118,1 Km. Qui il nostro Valentino Rossi si è imposto in ben 10 occasioni (8 nella classe regina!), l'ultima lo scorso anno quando il Dottore ha preceduto sul traguardo Danilo Petrucci e Marc Marquez. 

GP OLANDA 2018 SU TV8 - Sabato 30 giugno, alle ore 16.00, la due giorni dedicata al circus delle due ruote si apre con lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 18.15), condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini, Marco Lucchinelli, Loris Reggiani e Carlo Canzano. Lo studio MotoGP introduce la differita delle qualifiche delle tre classi, in onda a partire dalle ore 17.00. Domenica 1° luglio, alle ore 14.00, lo studio MotoGP (in onda anche alle ore 16.30 e 18.30) anticipa di 15 minuti lo speciale "Una giornata con Team Gresini", la squadra motociclistica italiana fondata nel 1997 da Fausto Gresini, vincitore di due titoli mondiali. Al termine, la differita integrale delle gare: la Moto3 alle ore 15.30, la Moto2 alle ore 17.30 e la MotoGP alle ore 19.00. A seguire, infine, alle ore 20.00, il nuovo studio MotoGP con commenti, analisi e le interviste con i piloti.

GP OLANDA 2018 SU SKY SPORT MOTOGP - Si comincia giovedi 28 giugno, alle 17, con la conferenza stampa piloti. Venerdì 29 giugno, i piloti delle tre categorie scendono in pista per la prima giornata di prove libere (dalle 8.55 alle 16). Sabato, dopo gli ultimi turni di prove libere, tocca alle qualifiche: alle 12.30 la Moto3, alle 14.10 la MotoGP e alle 15 la Moto2. Domenica 1° luglio, alle 14, la gara di MotoGP, preceduta alle 11 dalla Moto3 e alle 12.20 dalla Moto2. Sabato e domenica, inoltre, in differita 4° e 5° round della MotoGP Rookies Cup, competizione europea che vede in pista piloti di età compresa tra 13 e 18 anni e che, dal 2007, ha formato tanti talenti approdati poi al Motomondiale. Per seguire il GP di Olanda, tutti gli aggiornamenti saranno disponibili anche su skysport.it e sull'App di Sky Sport. Grazie al liveblog sarà possibile vivere da vicino le grandi emozioni del Motomondiale. Durante le gare delle tre categorie, il Match Center dell'App conterrà i tempi ufficiali forniti da Dorna (organizzatrice del Motomondiale) e la cronaca scritta in real time. Il racconto della MotoGP sarà affidato a Guido Meda, affiancato da Mauro Sanchini, che oltre alla MotoGP commenta anche la Moto3 con Zoran Filicic, a sua volta telecronista della Moto2 insieme Roberto Locatelli. Vera Spadini è la padrona di casa dei Paddock Live, mentre per gli aggiornamenti e le interviste dalla pit-lane ci saranno gli inviati Sandro Donato Grosso e Antonio Boselli. Alex De Angelis, 18 stagioni di esperienza come pilota nel Motomondiale, fornirà gli insight dai box. Al termine della gara di MotoGP Zona Rossa (dalle 15), il post gara con le interviste ai protagonisti e le prime analisi. Chiude Race Anatomy, domenica alle 19, in cui Cristiana Buonamano e i suoi ospiti analizzeranno i fatti e protagonisti della giornata, con lo Sky Sport Tech e la realtà virtuale ad accompagnare il racconto.

GIOVEDÌ 28 GIUGNO
Ore 14.15: Paddock Pass
Ore 17: conferenza stampa piloti MotoGP
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

VENERDÌ 29 GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 1
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 1
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 1
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 13: Paddock Live
Ore 13.05: Moto3 – prove libere 2
Ore 14: MotoGP – prove libere 2
Ore 15: Moto2 – prove libere 2
Ore 16: Paddock Live
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time

SABATO 30 GIUGNO
Ore 8.50: Paddock Live
Ore 8.55: Moto3 – prove libere 3
Ore 9.50: MotoGP – prove libere 3
Ore 10.50: Moto2 – prove libere 3
Ore 11.50: Paddock Live
Ore 12.00: The Test
Ore 12.15: Paddock Live
Ore 12.30: Qualifiche Moto3
Ore 13.30: MotoGP – prove libere 4
Ore 14.10: Qualifiche MotoGP
Ore 15: Qualifiche Moto2
Ore 16: Paddock Live
Ore 17.30: Conferenza stampa qualifiche
Ore 18: Paddock Live Show
Ore 18.30: Talent Time
Ore 18.45: MotoGP Rookies Cup – 4° Round (differita)

DOMENICA 1 LUGLIO
Ore 8.30: Paddock Live
Ore 8.40: Warm Up Moto3, Moto2 e MotoGP
Ore 10.30: Paddock Live
Ore 11: Gara Moto3
Ore 12: Paddock Live
Ore 12.20: Gara Moto2
Ore 13.15: Paddock Live Gara
Ore 13.30: Grid
Ore 14: Gara MotoGP
Ore 15: Zona Rossa
Ore 15.45: Paddock Live – Ultimo Giro
Ore 19: Race Anatomy MotoGP
Ore 20.30: MotoGP Rookies Cup – 5° Round (differita)

 

Apri Box Commenti
Torna su