Operazione UNCLE, la spy story di Guy Ritchie con Henry Cavill


Il film presentato a Londra dalla Warner arriverà nelle nostre sale il 2 settembre.

Il crimine si combatte con fascino e intelletto. Guy Ritchie ci racconta con il suo stile irresistibile una spy story ispirata alla serie TV cult degli anni '60. E' Operazione U.N.C.L.E., il film presentato a Londra dalla Warner e prossimo in uscita nelle nostre sale il 2 settembre.

Negli anni in cui la Guerra Fredda raggiunge il suo apice, l'agente della CIA Napoleon Solo e quello del KGB Illya Kuryakin sono constretti a mettere da parte le ostilità di vecchia data e allearsi per eliminare una misteriosa organizzazione criminale internazionale. Il loro unico aggancio è la figlia di uno scienziato tedesco scomparso, la sola chiave per infiltrarsi nell'organizzazione e prevenire una catastrofe mondiale.

Napoleon Solo è interpretato da Henry Cavill (il Superman in L'Uomo d'Acciaio), mentre la spia russa Illya Kuryakin è Armie Hammer (candidato all'Oscar come attore non protagonista per il ruolo in 'J. Edgar' di Clint Eastwood).  Sul set del film anche Hugh Grant ("Cloud Atlas", Scrivimi una canzone), Alicia Vikander ("Royal Affair"), Jared Harris (Il curioso caso di Benjamin Button, Sherlock Holmes: gioco di ombre) ed Elizabeth Debicki (Il grande Gatsby).

A seguire il trailer italiano del film Operazione U.N.C.L.E. e le prime tre clip: