Posso

Posso, il portale dove condividere quello che si sa fare per aiutare altre persone


Ti chiedi cosa sai fare? Sicuramente qualcosa che può aiutare alter persone: e allora condividilo sulla piattaforma POSSO.

di / 08.04.2020
Posso

E' online POSSO.IT, piattaforma digitale dove chiunque può mettere a disposizione degli altri, gratuitamente, il proprio tempo e le proprie conoscenze.  La tecnologia aiuta ad accorciare la distanza fisica, in questo momento obbligata a causa della pandemia del coronavirus Covid-19, e avvicina le persone che vogliono usare il tempo anche per rendersi utili.

Un motore di ricerca nel portale Posso.it mette in contatto le persone, famose e non, disposte a condividere il loro tempo e le loro competenze, quali che siano: dal saper recitare a fare l'uncinetto, dal riparare un rubinetto al cucinare, dall'insegnare inglese al fornire un consiglio psicologico. Scrivi l'argomento nella barra di ricerca nella homepage, clicca su tasto cerca: il portale mostrerà la lista di tutti coloro che hanno messo a disposizione il loro tempo relativamente all'argomento ricercato. Per contattarli con il sistema di messaggistica della piattaforma bisogna essere registrati.

Rai, Rai Cinema e Rai Com accompagnano il progetto come media partner, promuovendo il lancio della piattaforma su tutti i canali TV, Radio e web. Colonna sonora della campagna è la canzone "Posso" di Carl Brave e Max Gazzé.

Sostengono il progetto ideato da One More Pictures e realizzato da Direct2Brain artisti, professionisti e sportivi quali Giulio Base, Alessio Boni, Massimiliano Bruno, Giovanni Caccamo, Cristiana Capotondi, i fratelli Damiano e Fabio D'Innocenzo, Eleonora Gaggero, Claudia Gerini, Valeria Golino, Nicola Guaglianone, Lodo Guenzi, Gabriele Mainetti, Gabriele Muccino, Rocio Munoz Morales, Francesco Pannofino, Katia Ricciarelli, Sebastiano Somma, Samanta Togni. I giornalisti Tonia Cartolano, Francesco Giorgino, Alberto Matano, Andrea Vianello. Il Critico Cinematografico Francesco Alò. E ancora, gli sportivi Antonio Cabrini e Andrea Lucchetta; e Victor Perez, VFX Supervisor dei blockbuster "Harry Potter" e "Pirati dei Caraibi".

Protagoniste anche l'Oncologa Prof.ssa Adriana Bonifacino, la nutrizionista Dr.ssa Sara Farnetti, il Chirurgo Vascolare Dott. Roberto Chiappa, le Psicologhe e Psicoterapeute, Dott.sse Anna Rita Verardo e Maddalena Cialdella, l'Avv. Geraldine Pagano di "Amori Criminali"; Simone Belli, make up artist delle dive; Massimo Serini Hairstylist delle star italiane e internazionali. Gli Chef Igles Corelli, 5 stelle Michelin, e Helga Liberti, chef dei Grani.

POSSO è accessibile da chi ha almeno 14 anni, è una vera comunità digitale che attiva relazioni dirette e personali, dove poter mettere a disposizione e trovare risorse, una consulenza professionale o semplicemente un sorriso e un conforto.

Sostengono l'iniziativa: ANICA, Videocittà, Istituto Luce Cinecittà, Roma Lazio Film Commission , Cultura Italiae, Giffoni Film Festival, Commissione Nazionale Valutazione Film-Ufficio Nazionale per le comunicazioni Sociali della CEI. E ancora: Rete al Femminile, Modavi Protezione Civile, Women in Film Television e Media Italia, Ex Libris 20, Zampe che danno una mano Onlus, Incontra Donna Onlus.