BAFTA Awards 2021 - Nomination Miglior Film

BAFTA Awards 2021, tutte le Nomination. Apple per la prima volta tra i candidati


A contendersi il titolo per il Miglior Film sono The Father, The Mauritanian, Nomadland, Promising Young Woman e The Trial of the Chicago 7; Apple debutta ai BAFTA Awards con tre nomine grazie a Wolfwalkers e Greyhound.

di / 12.03.2021
BAFTA Awards 2021 - Nomination Miglior Film

Sono state annunciate le candidature della 74a edizione dei premi BAFTA, conferiti dalla British Academy of Film and Television Arts alle migliori produzioni cinematografiche del 2020. La premiazione si terrà l'11 aprile 2021 alla Royal Albert Hall di Londra.

Per la prima volta quest'anno, in nomination titoli Apple. Il film "Wolfwalkers" di Apple Original Films è stato nominato per la categoria Miglior film d'animazione mentre il film "Greyhound", interpretato e scritto da Tom Hanks, è stato nominato per le categorie Migliori Effetti Speciali Visivi e Miglior sonoro. Queste nomination seguono le recenti vittorie ai Golden Globe e ai Critics' Choice Award per la serie Apple Original "Ted Lasso", così come le nomination ai PGA Award per "Wolfwalkers" e "Ted Lasso"; e nomination ai DGA Award per il documentario originale Apple "Boys State" e la serie "Ted Lasso". Compresi i riconoscimenti di oggi, Apple ha ricevuto un totale di 310 nomination e riconoscimenti e 80 premi vinti dal suo lancio globale, poco più di un anno fa.

Un Altro Giro (Another Round) di Thomas Vinterberg, ha ottenuto quattro nomination: Miglior Film in Lingua Non Inglese, Miglior Regista (Thomas Vinterberg), Miglior Sceneggiatura Originale (Tobias Lindholm, Thomas Vinterberg) e Miglior Attore Protagonista (Mads Mikkelsen). "Ho realizzato diversi film attraverso gli anni della mia carriera, ma nessuno di essi ha significato così tanti per me, come Un altro giro", ha dichiarato il regista Thomas Vinterberg. "Durante un lungo viaggio come questo, ciò che conta di più è essere circondato da grandi collaboratori che sono anche dei grandi amici. I miei attori, Mads Mikkelsen, il mio co-autore Tobias Lindholm, la mia produttrice Sisse Graum Jørgensen, gli straordinari talenti che hanno partecipato dietro le quinte, sono stati tutti con me durante il percorso e mi hanno donato tutto quello che avevano. Ringrazio moltissimo i BAFTA a nome di tutti noi, per i riconoscimenti dati a Un altro giro. Spero che possa ispirare altri ad abbracciare la vita preziosa che è stata donata loro e ad ammettere che tutti abbiamo una seconda possibilità".

EE British Academy Film Awards nominations 2021
EE British Academy Film Awards nominations 2021

BAFTA Awards 2021 | Tutte le Nomination

Miglior film
The Father, di Florian Zeller
The Mauritanian, di Kevin Macdonald
Nomadland, di Chloé Zhao
Promising Young Woman, di Emerald Fennell
The Trial of the Chicago 7, di Aaron Sorkin

Miglior regisa
• Thomas Vinterberg - Another Round
• Shannon Murphy - Babyteeth
• Lee Isaac Chung - Minari
• Chloé Zhao - Nomadland
• Jasmila Žbanić - Quo Vadis, Aida?
• Sarah Gavron - Rocks

Miglior attore protagonista
• Riz Ahmed - Sound of Metal (nel ruolo di Ruben Stone)
• Chadwick Boseman - Ma Rainey's Black Bottom (nel ruolo di Levee Green)
• Adarsh Gourav - The White Tiger (nel ruolo di Balram Halwai)
• Anthony Hopkins - The Father (nel ruolo di Anthony)
• Mads Mikkelsen - Another Round (nel ruolo di Martin)
• Tahar Rahim - The Mauritanian (nel ruolo di Mohamedou Ould Salahi)

Miglior attrice protagonista
• Bukky Bakray - Rocks (nel ruolo di Olushola 'Rocks' Omotoso)
• Radha Blank - The Forty-Year-Old Version (nel ruolo di Radha)
• Vanessa Kirby - Pieces of a Woman (nel ruolo di Martha Weiss)
• Frances McDormand - Nomadland (nel ruolo di Fern)
• Wunmi Mosaku - His House (nel ruolo di Rial)
• Alfre Woodard - Clemency (nel ruolo di Bernadine Williams)

Miglior attore non protagonista
• Daniel Kaluuya - Judas and the Black Messiah (nel ruolo di Fred Hampton)
• Barry Keoghan - Calm with Horses (nel ruolo di Dymphna)
• Alan Kim - Minari (nel ruolo di David Yi)
• Leslie Odom Jr. - One night in Miami... (nel ruolo di Sam Cooke)
• Clarke Peters - Da 5 Bloods (nel ruolo di Otis)
• Paul Raci - Sound of Metal (nel ruolo di Joe)

Miglior attrice non protagonista
• Niamh Algar - Calm with Horses (nel ruolo di Ursula)
• Kosar Ali - Rocks (nel ruolo di Sumaya)
• Marija Bakalova - Borat - Borat Subsequent Moviefilm (nel ruolo di Tutar Sagdiyev)
• Dominique Fishback - Judas and the Black Messiah (nel ruolo di Deborah Johnson)
• Ashley Madekwe - County Lines (nel ruolo di Toni)
• Yoon Yeo-jeong - Minari (nel ruolo di Soon-ja)

Miglior sceneggiatura originale
• Tobias Lindholm e Thomas Vinterberg - Another Round
• Jack Fincher - Mank
• Emerald Fennell - Promising Young Woman
• Theresa Ikoko e Claire Wilson - Rocks
• Aaron Sorkin - The Trial of the Chicago 7

Miglior sceneggiatura non originale
• Moira Buffini - The Dig
• Christopher Hampton e Florian Zeller - The Father
• M.B. Traven, Rory Haines and Sohrab Noshirvani - The Mauritanian
• Chloé Zhao - Nomadland
• Ramin Bahrani - The White Tiger

Miglior casting
• Shaheen Baig - Calm with Horses
• Alexa L. Fogel - Judas and the Black Messiah
• Julia Kim - Minari
• Lindsay Graham Ahanonu e Mary Vernieu - Promising Young Woman
• Lucy Pardee - Rocks

Miglior fotografia
• Sean Bobbitt - Judas and the Black Messiah
• Erik Messerschmidt - Mank
• Alwin H. Küchler - The Mauritanian
• Dariusz Wolski - News of the World
• Joshua James Richards - Nomadland

Miglior montaggio
• Yorgos Lamprinos - The Father
• Chloé Zhao - Nomadland
• Frédéric Thoraval - Promising Young Woman
• Mikkel E.G. Nielsen - Sound of Metal
• Alan Baumgarten - The Trial of the Chicago 7

Miglior scenografia
• Maria Djurkovic e Tatiana Macdonald - The Dig
• Peter Francis e Cathy Featherstone - The Father
• Donald Graham Burt e Jan Pascale - Mank
• David Crank e Elizabeth Keenan - News of the World
• Sarah Greenwood e Katie Spencer - Rebecca

Migliori costumi
• Michael O'Connor - Ammonite
• Alice Babidge - The Dig
• Alexandra Byrne - Emma.
• Ann Roth - Ma Rainey's Black Bottom
• Trish Summerville - Mank

Miglior trucco e acconciatura
• Jenny Shircore - The Dig
• Patricia Dehaney, Eryn Krueger Mekash e Matthew Mungle - Hillbilly Elegy
• Matiki Anoff, Larry M. Cherry, Sergio Lopez-Rivera e Mia Neal - Ma Rainey's Black Bottom
• Kimberley Spiteri e Gigi Williams - Mank
• Mark Coulier - Pinocchio

Miglior colonna sonora
• Trent Reznor e Atticus Ross - Mank
• Emile Mosseri - Minari
• James Newton Howard - News of the World
• Anthony Willis - Promising Young Woman
• Jon Batiste, Trent Reznor e Atticus Ross - Soul

Miglior sonoro
Greyhound - Beau Borders, Christian P. Minkler, Michael Minkler, Warren Shaw e David Wyman
News of the World - Michael Fentum, William Miller, Mike Prestwood Smith, John Pritchett e Oliver Tarney
Nomadland - Sergio Diaz, Zach Seivers e M Wolf Snyder
Soul - Coya Elliott, Ren Klyce e David Parker
Sound of Metal - Jamie Baksht, Nicolas Becker, Phillip Bladh, Carlos Cortes e Michelle Couttolenc

Miglior effetti speciali
Greyhound - Pete Bebb, Nathan McGuinness e Sebastian von Overheidt
The Midnight Sky - Matt Kasmir, Chris Lawrence e David Watkins
Mulan - Sean Faden, Steve Ingram, Anders Langlands e Seth Maury
The One and Only Ivan - Santiago Colomo Martinez, Nick Davis e Greg Fisher
Tenet - Scott Fisher, Andrew Jackson e Andrew Lockley

Miglior film d'animazione
Onward - Dan Scanlon e Kori Rae
Soul - Pete Docter e Dana Murray
Wolfwalkers - Tomm Moore, Ross Stewart, Paul Young, Nora Twomey e Stéphan Roelants

Miglior documentario
Colectiv, regia di Alexander Nanau
David Attenborough: A Life on Our Planet, di Alastair Fothergill, Jonathan Hughes, Keith Scholey
The Dissident, di Bryan Fogel
My Octopus Teacher, di Pippa Ehrlich e James Reed
The Social Dilemma, di Jeff Orlowski

Miglior film non in lingua inglese
Another Round, di Thomas Vinterberg (Danimarca)
Cari compagni!, di Andrej Končalovskij (Russia)
Les Misérables, di Ladj Ly (Francia)
Minari, di Lee Isaac Chung (Stati Uniti d'America)
Quo vadis, Aida?, di Jasmila Žbanić (Bosnia ed Erzegovina)

Best Short Animation
The Fire Next Time
The Owl and The Pussycat
The Song of a Lost Boy

Best Short Film
Eyelash
Lizard
Lucky Break
Miss Curvy
The Present

Miglior film britannico
Calm with Horses
The Dig
The Father
His House
Limbo
The Mauritanian
Mogul Mowgli
Promising Young Woman
Rocks
Saint Maud