Molto forte, incredibilmente vicino

Sandra Bullock: e' stato difficile girare 'Molto forte, incredibilmente vicino'




di / 31.12.2011
Molto forte, incredibilmente vicino

Sandra Bullock e Tom Hanks hanno recentemente collaborato in "Molto forte, incredibilmente vicino", ma la Bullock in una recente intervista ha insistito che il suolo è stato molto duro da interpretare.

"Abbiamo avuto alcune scene molto difficili, avevi bisogno di un partner".

La Bullock ha rivelato che in precedenza doveva trattenere il suo istinto materno durante le riprese del film post 11 settembre. Ha detto:

"Quando si ha l'istinto materno nei confronti di un bambino la prima cosa che si vuole fare è proteggere quel bambino, che è esattamente quello che non dovevo fare. Per questo è stata dura."

"Molto forte, incredibilmente vicino" ruota attorno a Oskar Horn che cerca di dare un senso alla morte di suo padre durante gli attacchi dell'11 settembre e cerca in tutta la città di New York una serratura che sia apribile da una chiave misteriosa lasciatagli dal padre. Diretto da Stephen Daldry, questo film drammatico è stato rilasciato in alcune sale americane il 25 dicembre e arriverà in Italia dal prossimo 10 febbraio.