Hitchcock

Scarlett Johansson terrorizzata da Anthony Hopkins


Scarlett Johansson ha dichiarato di essersi sentita in soggezione, ai limiti del terrore, durante le riprese del film Hitchcock a causa di Anthony Hopkins.

di / 26.11.2012
Hitchcock

Scarlett Johansson e il timore viscerale per Anthony Hopkins. La bella attrice 28enne ha dichiarato di essersi sentita in soggezione, ai limiti del terrore, durante le riprese del film Hitchcock a causa di Hopkins. In particolare, la Johansson ha specificato:

"E' necessario essere particolarmente coraggiosi per stare in una doccia con davanti Anthony Hopkins, che interpreta Hitchcock, con in mano un coltellaccio. Forse ho visto troppe volte Il Silenzio degli Innocenti quando ero piccola, ma mi ha terrificata!"

L'attrice ha rivelato anche che interpretare Janet le è piaciuto molto ma anche che la vera sfida è stata proprio quella di interpretare una persona reale.

La Johansson ha anche aggiunto, parlando con il giornalista del magazine americano Star:

"La sceneggiatura era davvero eccezionale, così come il cast. Penso che la pellicola costituirà una vera celebrazione di un'era del cinema".

Il film Hitchcock è già uscito negli Usa mentre in Italia dovrebbe uscire il prossimo febbraio.