Leonardo, nuova serie evento RAI

Leonardo, terza puntata per la serie evento RAI


Con Aidan Turner, Giancarlo Giannini, Matilda De Angelis, James D'Arcy e Freddie Highmore, la serie tv racconta la storia di un genio la cui personalità complessa ed enigmatica rimane ancora oggi un segreto. 

di / 05.04.2021
Leonardo, nuova serie evento RAI

Da martedì 23 marzo va in onda in prima visione mondiale su Rai1 Leonardo, la serie evento RAI, creata da Frank Spotnitz e Steve Thompson, per la regia di Dan Percival e Alexis Sweet.

In otto episodi - trasmessi in quattro prime serate e girati interamente in inglese - la serie tv racconta la storia di un genio la cui personalità complessa ed enigmatica rimane ancora oggi un segreto.  Figlio illegittimo di un notaio, Leonardo vive un'infanzia solitaria nella cittadina rurale di Vinci, in Toscana, guidato da un profondo bisogno di ricerca e scoperta. Con instancabile curiosità, Leonardo spazia tra arte, scienza e tecnologia, infondendo in ogni disciplina una profonda e coraggiosa umanità, liberandole dalle convenzioni del tempo, guidato da un intenso desiderio di svelare i segreti del mondo che lo circonda. La serie racconta il mistero dell'uomo oltre il genio, attraverso una storia inedita e originale, fatta di intrigo e passione, che scava a fondo in una personalità complessa ed enigmatica rivelandone la straordinaria modernità e la profondissima umanità.

Nel cast, insieme con Aidan Turner (Poldark, Lo Hobbit), che interpreta Leonardo Da Vinci, Giancarlo Giannini (Romanzo Famigliare, Catch 22) è Andrea del Verrocchio, il maestro di Leonardo; Matilda De Angelis (The Undoing, I ragazzi dello Zecchino d'Oro, Tutto può succedere) è Caterina da Cremona, la misteriosa musa e amica più cara; Freddie Highmore (The Good Doctor, Bates Motel) è Stefano Giraldi, giovane investigatore del Podestà incaricato di risolvere il mistero al centro della storia; Carlos Cuevas (Merlì) è Salaì, apprendista e amico fidato di Leonardo e James D'Arcy (Homeland, Broadchurch) veste i panni di Ludovico Sforza detto il Moro.

Nel terzo appuntamento, in onda in prima visione martedì 6 aprile alle 21.25 su Rai1: in seguito alla morte della moglie di Ludovico, Leonardo riceve una nuova commissione (un affresco dell'Ultima cena a Santa Maria delle Grazie) ma fatica a gestire il suo tormento interiore. Seguendo alcuni saggi consigli di Padre Luca Pacioli, Leonardo chiede aiuto ai suoi amici più cari e porta avanti il lavoro, a dispetto delle crescenti tensioni in città. Dopo aver messo alla prova la sua creatività e aver sperimentato una nuova tecnica, Leonardo deve affrontare le conseguenze delle sue azioni mentre una situazione problematica si aggrava, con risultati devastanti quanto inaspettati. Nel secondo, invece, tornato a Firenze dopo gli anni milanesi, a Leonardo vengono offerte nuove opportunità ma non ha la motivazione giusta per accoglierle, finché non gli viene richiesto di dipingere il ritratto di Lisa Gherardini che diventerà la Gioconda. Dopo il fallimento del suo tentativo di ricucire i rapporti con Caterina, Leonardo accetta un'offerta per conto della città e va a Imola, dove ottiene l'ammirazione di un committente entusiasta, Cesare Borgia. Messo in guardia da Niccolò Machiavelli, ambasciatore fiorentino a Imola, sul fatto che proprio il suo valore potrebbe metterlo in pericolo, Leonardo capisce che non tutto è come sembra e chiede aiuto. Mentre il lavoro spinge la sua mente verso zone oscure, Leonardo perde la speranza, finché un sostegno arriva da dove meno lo aspettava. 

La serie evento Leonardo è stata girata in oltre 50 location - fra interni ed esterni - principalmente nel Lazio e ha coinvolto circa 500 addetti. Oltre 1900 le ore di lavorazione, 3000 le comparse e 2500 i costumi utilizzati.

Produttori esecutivi della serie sono: Luca Bernabei, Frank Spotnitz, Matilde Bernabei, Emily Feller, Daniel Percival, Steve Thompson, Freddie Highmore per Alfresco Pictures, Brendan Fitzgerlad for Sony Pictures Television, Sara Melodia, Luisa Cotta Ramosino e Daniele Passani. La serie è prodotta da Luca Bernabei.

Leonardo è una co-produzione Lux Vide e Sony Pictures Television in collaborazione con Rai Fiction, Big Light Productions, in associazione con France Télévision, RTVE e Alfresco Pictures, distribuita da Sony Pictures Television.