Stan Lee

Stan Lee: il ricordo commosso di Hollywood


La scomparsa di Stan Lee, padre di tutti i personaggi Marvel che abbiamo imparato ad amare come fossero i nostri migliori amici, ha lasciato un vuoto in moltissime persone e personaggi del mondo dello spettacolo. Instagram e Twitter si sono riempiti di foto e messaggi che alcune star hanno dedicato all'iconografico autore.

di / 13.11.2018
Stan Lee

Il 12 Novembre del 2018 resterà una data vestita a lutto per il mondo di Hollywood. La scomparsa di Stan Lee - pseudonimo di Stanley Martin Lieber - avvenuta all'età di 95 anni è stata un colpo davvero duro da digerire nel mondo dello spettacolo e non solo.
Il "papà" di casa Marvel, la mente geniale che ci ha regalato mondi che traboccavano di fantasia, coraggio e messaggi con i quali affrontare non solo l'adolescenza ma la vita intera, si è spento all'improvviso, lasciando un vuoto che in moltissimi, in queste ore, hanno cercato di colmare con frasi d'affetto, addii dolorisissimi e scatti con Stan Lee, colui che sembrava non dover morire mai.
Colui che, in più di un occasione, è stato definito l'unico e vero eroe di casa Marvel. E non solo.
Sui social, dunque, hanno cominciato ad apparire foto e messaggi da buona parte di Hollywood, da chi ha collaborato con Stan Lee nel Marvel Cinematic Universe a chi, invece, lo ha solo incrociato lungo la via.

Instagram:

Su Instagram sono stati moltissimi a porgere l'ultimo saluto alla mente geniale che ha colorato la vita di moltissimi, dando un nuovo volto al cinema attuale.

Robert Downey Jr., l'ormai iconico Tony Stark aka Iron Man del MCU, ha pubblicato una foto che lo ritrae insieme a Stan Lee, sul set di uno dei moltissimi film che hanno fatto insieme (come si può evincere dal green screen alle loro spalle). Tra i due campeggia un cuore gigante. Nella didascalia, l'attore scrive: "Devo tutto a te... Risposa in pace Stan".

 Robert Downey Jr.
Robert Downey Jr.

Tom Hardy, che è entrato nell'universo Marvel con l'ultimo film, Venom, ha postato un'immagine in bianco e nero che ritrae Stan Lee seduto e l'attore britannico in piedi, accanto a lui. Il messaggio dice solo: "Con il più profondo rispetto" e, infine, un cuore nero.

 Tom Hardy
Tom Hardy

Tom Holland, l'attuale Spiderman, ha pubblicato una foto sul suo profilo, in cui lo si vede seduto accanto a Stan Lee. Nella didascalia il giovane attore ha scritto: "Quanti, milioni di noi, sono in debito con questo ragazzo? Nessuno più di me. Il padre della Marvel ha reso incredibilmente felici così tante persone. Che vita e che obiettivo raggiunto! Riposa in pace, Stan.

 Tom Holland
Tom Holland

Sempre parte del cast in Spiderman: Homecoming, Logan Marshall Green ha pubblicato una foto di Stan Lee, vestito elegante e con un Martini in mano in cui galleggia una tarantola. La didascalia non dice altro che Excelsior!

 Logan Marshall Green
Logan Marshall Green

Aaron Taylor-Johnson, che è apparso in Avengers: Age of Ultron, ha pubblicato due foto con Stan Lee sul suo profilo. La prima sembra un selfie che un fan qualunque avrebbe potuto fare con il proprio idolo. La seconda immagine è più composta, in cui l'attore è vestito di tutto punto, probabilmente per prendere parte ad una premiere. La didascalia della foto dice: "La Leggenda. Stan Lee. Sono stato fortunato ad averti conosciuto. Grazie per tutti gli eroi che hai creato e che ci hai regalato".

 Aaron Taylor-Johnson
Aaron Taylor-Johnson

Sebastian Stan, il prode soldato d'inverno, ha postato una foto in cui sorride insieme a Stan Lee, scrivendo: "Grazie, immensa leggenda. Ci mancherai. Non sarei qui se non fosse stato per te".

 Sebastian Stan
Sebastian Stan

Hugh Jackman, iconico Wolverine che ha dato un senso all'universo legato agli X-Men, ha postato un'immagine che sembra risalire a qualche tempo fa, in cui è accanto a Stan Lee che gli poggia una mano sulla spalla. Le parole di Hugh Jackman: "Abbiamo perso un genio creativo. Stan è stato una forza pioneristica nell'universo legato ai supereroi. Sono fiero di aver aver preso parte al suo lascito e ... di aver aiutato uno dei suoi personaggi a prendere vita".

 Hugh Jackman
Hugh Jackman

Jon Bernthal, che è ormai diventato il volto di Frank Castle nella serie Marvel targata Netflix The Punisher, ha pubblicato una foto con Stan Lee durante quello che sembra essere un comic-con. L'attore americano è di spalle e si vede Stan Lee che gli poggia una mano sulla spalla e sul volto ha l'espressione di chi sta dando un consiglio. L'attore, che questo giovedì arriverà al cinema con Widows, ha scritto: "E' stato un onore amico mio. Riposa. Grazie per avermi permesso di recitare. Grazie per averci regalato così tanto. Ci mancherai".

 Jon Bernthal
Jon Bernthal

Josh Brolin, che è apparso sia in Avengers che in Deadpool, ha pubblicato sul suo profilo un'immagine di Stan Lee con impressa la scritta R.I.P. Stan Lee 1922 - 2018. La didascalia, invece, recita. "Stan Lee, Dr. Seuss e Ray Bradbury. Questo è dove tutto inizia e dove tutto finisce, per me. Per quelli di noi che sono stati profondamente toccati dall'umanità della sua immaginazione, la consapevolezza di poter andare oltre il nostro potenziale e la necessità di perforare la nostra incommensurabile immaginazione... ti ringraziamo e ti saremo sempre debitori. Riposa in pace, caro Stan. Hai reso migliore il nostro tempo qui".

 Josh Brolin
Josh Brolin

Anche Ryan Reynolds, colui che presta volto, voce e simpatia a Deadpool, ci ha tenuto a lasciare un piccolo messaggio per Stan Lee, pubblicato una foto in cui il papà di casa Marvel sta parlando al microfono. La didascalia è asciutta e semplice: "Grazie di tutto, Stan".

  Ryan Reynolds
Ryan Reynolds

Infine, anche Zoe Saldana, la Gamora de I guardiani della Galassia, si è presa il suo tempo per salutare Stan Lee. E lo ha fatto con due immagini. In una si vede uno Stan Lee giovane, nell'altra l'attrice abbraccia il creatore del personaggio che Zoe Saldana si porta ancora addosso. La didascalia dice: "Oggi abbiamo perso uno dei grandi. @therealstanlee, sei stato un'ispirazione e un supereroe per tutti noi. Grazie per il tuo immenso contributo e grazie per aver dato a tutti noi qualcosa a cui aspirare".

 Zoe Saldana
Zoe Saldana

TWITTER

Non solo Instagram, ma anche Twitter si è riempito di messaggi per la scomparsa di Stan Lee.
Il primo che riportiamo è quello di Chris Evans, Capitan America, che ha scritto: "Non ci sarà mai più un altro Stan Lee. Per decenni ha offerto, a grandi e piccoli, avventure, fuge, confort, sicurezza, ispirazione, forza, amicizia e gioia. Trasudava amore e gentilezza e lascerà una traccia indelebile in così tante, tante, tante vite. Excelsior!  

 Chris Evans
Chris Evans

L'attore Mark Ruffalo ha pubblicato una foto di Stan Lee davanti a Hulk, probabilmente al museo delle cere di Londra. La didascalia che accompagna l'immagine dice "Triste, triste giorno. Riposa col potere, zio Stan. Hai reso il mondo un posto migliore grazie al potere di una mitologia moderna e il tuo amore per questo incasanito affare degli esseri umani". A questo tweet sempre lo stesso Ruffalo ne ha aggiunto un altro in risposta. C'è di nuovo un'immagine, che questa volta lo ritrae insieme ai colleghi Robert Downey Jr., Chris Hemswoth e Scarlett Johansson. In questo secondo tweet si dice: "Ci hai permesso di essere extra umani. Supereroi, addirittura. Sono profondamente onorato di essere stato una piccola parte nella costellazione di Stan Lee".

 Mark Ruffalo
Mark Ruffalo

Seth Rogen, invece, scrive: "Grazie Stan Lee per aver fatto capire alle persone che si sentono diverse che, in realtà, sono speciali".

 Seth Rogen
Seth Rogen

Lo scrittore Matt Haig, che in questi giorni è in libreria con edizioni e/o con Come fermare il tempo, scrive: "Al cuore di ogni grande personaggio Marvel di Stan Lee c'è la trasformazione. L'idea di prendere una debolezza e trasformarla in forza. Ha potenziato la stranezza e i difetti. Ci ha fatto sentire come se la nostra differenza avesse uno scopo".

 Matt Haig
Matt Haig

Questi sono solo alcuni esempi dei moltissimi messaggi che, in queste ore, stanno intasando internet, a suon di hashtag come #StanLee #RipStanLee e #StanLeeForever.