The Resident arriva su Rai Premium


The Resident piace perchè mostra l'altra faccia della medicina, svelando il bello e il brutto della vita quotidiana di un grande ospedale moderno, attraverso il racconto dei casi clinici e delle vicende personali che legano i protagonisti.

di / 26.05.2020
The Resident arriva su Rai Premium

Su Rai Premium, in prima serata ogni giovedì dal 28 maggio, arriva la serie medical drama The Resident con Matt Czuchry, Emily VanCamp, Manish Dayal, Bruce Greenwood, Shaunette Renée Wilson, Moran Atias, Melina Kanakaredes. The Resident arriva su Rai Premium dopo la prima assoluta nel 2018 su Fox Life (sulla tv a pagamento) e nel 2019 su Rai1 (in prima visione in chiaro).

Ambientata al Chastain Park Memorial Hospital di Atlanta, The Resident ha per protagonista il dottor Conrad Hawkins, uno specializzando arrogante e risoluto, istintivo e geniale, dai modi assolutamente anticonvenzionali, a cui viene affidato il tirocinante dottor Devon Pravesh, fresco di laurea e animato da grandi ideali continuamente messi in discussione dalla pratica medica quotidiana molto lontana da quella che ha studiato sui libri. Tra coloro che temono la genialità di Conrad c'è il primario di Chirurgia, il dottor Randolph Bell, la cui fama garantisce alla struttura sanitaria ingenti finanziamenti. Il luminare, però, da qualche tempo soffre di tremore alle mani, che è causa di morte di molti pazienti, e per tutelare la sua immagine pubblica ricorre a ricatti e insabbiamenti. 

Nel primo episodio dal titolo "Primo giorno", dopo aver conseguito la laurea ad Harvard, il dottor Devon Pradesh inizia il suo tirocinio presso il Chaistain Memorial Hospital di Atlanta. A seguirlo è il dottor Conrad, uno specializzando dai metodi molto rudi, arrogante ma affascinante, dotato di grandi capacità. Conrad è in contrasto con il dottor Randolph Bell, il capo della Chirurgia.

A seguire nell'episodio "Indipendence day", un paziente in lista per un trapianto di cuore, riceve finalmente la notizia che aspettava da due anni. In ospedale però è ricoverato un membro del Congresso che, durante una battuta di caccia, ha avuto un infarto.

Nel terzo episodio intitolato "Compagni d'armi" ad una giovane studentessa di medicina viene diagnosticato un grave tumore. Purtroppo, la ragazza non è coperta da assicurazione e la consulente finanziaria dell'ospedale si oppone ad un suo ricovero a spese della struttura sanitaria. Mentre si cerca di trovare una soluzione per assicurare a Louisa cure adeguate, il dottor Bell inizia una terapia per bloccare il tremore della sua mano.



Apri Box Commenti