Tom Hanks: Ho il diabete, niente più ruoli in cui devo prendere peso


Tom Hanks ha rivelato di avere il diabete di tipo 2 ma di sentirsi bene, ma non potrà più avere ruoli nei quali deve prendere peso.

di / 09.10.2013

Non è più tempo di fare "cose da ragazzini" per Tom Hanks.

L'attore 57enne ha rivelato all'inizio della settimana, durante una puntata dello Show di David Letterman, di avere il diabete di tipo 2 ma di sentirsi bene ma ha anche aggiunto, scherzando:

"E' controllabile e, comunque, di qualcosa bisognerà pur morire prima o poi"

In una successiva intervista rilasciata alla BBC, Hanks ha indicato di non potersi più permettere ruoli nei quali sia necessario prendere peso:

"Ho parlato con molti altri colleghi che si sono dovuti occupare di prendere peso per diversi ruoli e mi hanno tutti detto di non volerlo più fare. Ho 57 anni e penso che questo sia un tipo di esperienza più adatto a chi è molto più giovane di me. Non andrò più in 'ritiro' con l'obiettivo di prendere 15 chili in poco tempo"

Quindi, nonostante non abbia intenzione di ritirarsi dalle scene, Tom Hanks vuole, giustamente, mettere al primo posto la salute rispetto alla possibilità di assicurarsi un ruolo in una pellicola.