Veleni di Nadia Baldi al cinema da ottobre

Veleni è ambientato in un mondo femminile rimasto isolato in un piccolo paese del sud Italia.

Dal 19 ottobre al cinema, Veleni, un noir fuori dagli schemi che si concentra su quello che rimane forse il più insondabile mistero della natura: la mente umana.

Con toni ironici e melanconici fatto di colpi di scena, delitti, personaggi ambigui e storie mai svelate, Veleni è ambientato in un mondo femminile rimasto isolato in un piccolo paese del sud Italia che, a causa delle guerre e dell'emigrazione, è popolato praticamente soltanto da donne.

Diretto da Nadia Baldi e distribuito da Draka Distribution dal 7 settembre, il film è interpretato da Lello Arena, Tosca D'Aquino, Roberto Herlitzka, Vincenzo Amato, Franca Abategiovanni, Giulio Forges Davanzati, Giuseppe Mannajuolo, Gea Martire, Norman Mozzato, Annie Pempinello, Rossella Pugliese e Marina Sorrenti.

A seguire il trailer di Veleni.

Apri Box Commenti