View 2017, Giorno 1: programma 23 ottobre

Prima giornata della 18a edizione di View Conference, lunedi 23 ottobre 2017.
View 2017, Giorno 1: programma 23 ottobre

Prima giornata della 18a edizione di View Conference, lunedi 23 ottobre 2017.

WORKSHOP PUPPY!: LA REALIZZAZIONE DI UN CORTO ANIMATO
Mike Ford, supervisore VFX sul cortometraggio "Puppy" di Genndy Tartakovsky racconta step by step il processo di creazione del corto della Sony Pictures Animation e Sony Imageworks. Mike si concentra sul personaggio di puppy, evidenziando il processo di sviluppo dalla creazione alla animazione, condividendo anche storie di produzione da "Puppy" e altri film animati come "Hotel Transylvania", "Cloudy With a Chance of Meatballs" e "Smurfs: The Lost Village".

LE GRANDI STORIE NASCONO DA GRANDI PERSONAGGI
Utilizzando esempi estrapolati dalla sua lunga carriera di cineasta, così come dai film che più lo hanno ispirato nel corso degli anni, Mark Osborne illustra e mette in luce i principi di un efficace storytelling espresso attraverso grandi personaggi. Mark accompagna l'uditorio lungo il processo di individuazione dei passi necessari per poter raccontare una storia soddisfacente, anzitutto tramite la creazione di personaggi con cui il pubblico possa entrare in empatia. E per poter realizzare trame significative che posseggano anche un fascino universale, capace di conquistare e coinvolgere tutti i tipi di pubblico, esistono alcune regole basilari che occorre far proprie. In un'ottica di gruppo, esploreremo questi principi insieme.

ELOI CHAMPAGNE TECHNICAL DIRECTOR - NATIONAL FILM BOARD OF CANADA
Il National Film Board del Canada è una delle principali realtà della VR per produzioni lineari e interattive. Questa presentazione porta attraverso lo studio di 2 progetti molto diversi di NFB VR, il Museo della Simmetria e Westwind. Scoprite qual è stata l'ispirazione, quali il processo di creazione e i flussi di lavoro dal concetto iniziale al prodotto finale.

MASTERCLASS PREVIS(UALIZZAZIONE): UNA PANORAMICA PER LA TELEVISIONE E PER IL CINEMA
Elaina Scott, Supervisore dell'Animazione dello show 'Supergirl' per The CW parla nel suo workshop della supervisione della VFX Animation per la televisione episodica, con una particolare attenzione sul suo lavoro su "Supergirl". Illustra anche come fa ad impostare una ripresa, animare i personaggi e i veicoli e impostare le camere.

MASTERCLASS TECNICHE PROCEDURALI E PRODUTTIVE NELL'UTILIZZO DI HOUDINI
Deborah R. Fowler, Professor of Visual Effects - Savannah College of Art and Design (SCAD), parla delle tecniche procedurali come strumenti molto potenti che consentono agli artisti di creare contenuti complessi assai più rapidamente di quanto sarebbe possibile attraverso l'azione manuale diretta e la manipolazione. Gli studenti di questo workshop vengono introdotti alle comuni tecniche procedurali, al flusso di lavoro nodale per gli effetti visivi, nonché a duna breve panoramica sul software Houdini di SideFx e di come esso possa essere usato per incrementare le potenzialità dell'artista. Viene discussa l'applicazione dell'approccio nodale di Houdini ai modelli di tipo naturale ed artistico. Ad esempio, un modello scientifico viene convertito in un oggetto tridimensionale in modo rapido e semplice, e quindi trasformato in un'animazione. Parte della discussione viene dedicata al processo produttivo e all'impiego di Houdini in un recente progetto, "Photon Jump", il corto animato risultato di un progetto di cooperazione tra studenti e il Goddard Space Flight Center della Nasa relativo alla missione ICESat-2 (Ice, Cloud, and land Elevation Satellite 2). A chi si rivolge: Principianti nell'utilizzo di Houdini, ma anche a quanti siano interessati ad apprendere di più riguardo alle tecniche procedurali e produttive relative al software sviluppato da Side Effects.

MASTERCLASS TERRITORIALITÀ SOCIALE PER PERSONAGGI INTERATTIVI
Quando i personaggi sono interattivi una grande attenzione viene rivolta al timing delle animazioni quando esse vengono attivate, e controllate, dall'intelligenza artificiale (AI). Tale procedimento funziona al meglio quando serve al disegnatore per inquadrare un sistema di pensieri. Claudio Pedica, Senior Interaction Designer di Solfar Studios, discute in questa masterclass di come le teorie sociali sulla territorialità umana possono aiutare a disegnare la drammaturgia dei personaggi interattivi e le loro dinamiche interne. Questa lezione esamina una collezione di tecniche sperimentali che traggono origine da una re-introduzione nello spazio, aspetto fondamentale della natura umana.

WORKSHOP MODELLI TRIDIMENSIONALI DI CARTA IN "KUBO E LA SPADA MAGICA "
Megan Brain - Paper sculpture designer di Origami per Kubo and The Two Strings - racconta il suo processo di creazione di modelli di carta tridimensionali per il film in stop motion "Kubo e La Spada Magica". Parla anche della sua scoperta delle sculture in carta nel 2004 e condivide varie tecniche e texture da poter esplorare con questo mezzo semplice, elegante e accessibile.

MASTERCLASS STORYBOARD, REGIA E MONTAGGIO PER LA COMMEDIA
Una discussione sul percorso dai grandi budget dei film animati dei primi anni 2000 al paesaggio attuale, dove i tempi sono più stretti, il costo delle produzioni diminuiti, l'efficienza della tecnologia migliora e il mercato cambia. Ci sono più possibilità che mai di raccontare storie, ed è così in tutto il mondo. Quando si tratta del futuro dell'animazione, cos'è più importante: la qualità o la quantità? Siamo fortunati o schiacciati? A parlarne è Kris Pearn, regista di The Willoughbys - Bron Animation.

WORKSHOP COLORE, SIMBOLISMO E DESIGN
Il colore è un potente strumento di narrazione che può avere un impatto decisivo sull'esperienza dello spettatore e sulle emozioni. Dalla percezione al significato, Noelle Triaureau Production - Designer per I Puffi - viaggio sull'Isola Misteriosa di Sony Pictures Animation introduce al simbolismo e design dei colori coprendo gli aspetti principali da considerare quando si sviluppa uno script di colore per un filmato animato e scegliendo i colori per i personaggi e gli ambienti.

MASTERCLASS L'ARTE DI DOCUMENTARE INNOVAZIONE E TECNOLOGIA NELLE INDUSTRIE CREATIVE
La candidata agli Academy Award e agli Emmy Leslie Iwerks conduce in un viaggio personale attraverso i suoi film documentari che coinvolgono alcune delle più rinomate aziende del mondo, tra cui Disney, Pixar e ILM, per esaminare come il processo creativo ispiri l'innovazione delle tecnologie. Storie e clip da dietro le quinte dei suoi film, esplorando le sfide e i successi che hanno motivato queste organizzazioni a spingersi oltre i confini, creando esperienze che hanno intrattenuto e ispirato il pubblico in tutto il mondo.

MASTERCLASS IN CG CARTOONY ANIMATION
La Masterclass inizia con una breve introduzione all'animazione di Blue-Zoo, seguita da Simone Giampaolo che discute argomenti tra cui come si passa dallo storyboard all'animazione finita e come lavorare all'interno della posa.

WORKSHOP CREARE ESSERI UMANI DIGITALI FOTOREALISTICI
Una immersione nella creazione del personaggio di Grand Moff Tarkin per il film "Rogue One: A Star Wars Story" di Lucasfilm. Il direttore dell'animazione Hal Hickel racconta le sfide e le insidie della creazione di umani digitali fotorealistici per il film.

MASTERCLASS GRANDI STORIE VENGONO DA GRANDI PERSONAGGI
Utilizzando esempi estrapolati dalla sua lunga carriera di cineasta, così come dai film che più lo hanno ispirato nel corso degli anni, Mark Osborne illustra e mette in luce i principi di un efficace storytelling espresso attraverso grandi personaggi. Mark accompagna l'uditorio lungo il processo di individuazione dei passi necessari per poter raccontare una storia soddisfacente, anzitutto tramite la creazione di personaggi con cui il pubblico possa entrare in empatia. E per poter realizzare trame significative che posseggano anche un fascino universale, capace di conquistare e coinvolgere tutti i tipi di pubblico, esistono alcune regole basilari che occorre far proprie. In un'ottica di gruppo, esploreremo questi principi insieme.

MASTERCLASS ATTRAVERSARE LA FENDITURA DIMENSIONALE
Quasi ogni personaggio 3d nasce da un disegno bidimensionale, ma il viaggio tra le dimensioni non è sempre facile da effettuare. Ascolta Jason Bickerstaff - di Character Artist - Pixar Animation Studios - discute i modi per interpretare i disegni 2d al fine di creare modelli 3d che restino fedeli all'intento del design originale, soddisfacendo le esigenze dell'animazione.

MASTERCLASS INTRODUZIONE AL STORYTELLING E AL FILMMAKING
In questa masterclass interattiva, gli studenti si immergono in vari elementi della sceneggiatura e nel processo di produzione cinematografica completa. Dalla scrittura di strutture e software alle macchine fotografiche e shot lists, ai partecipanti l'opportunità di imparare le basi e di approfondire conoscenze preesistenti. Per principianti e registi, questo workshop fornisce alcuni strumenti per il proprio futuro creativo.

RAFIA PER L'ANIMAZIONE: PROGETTANDO PER LA MACCHINA DA PRESA
Il production designer Carlos Zaragoza (The Emoji Movie di Sony Pictures Animation) accompagna il pubblico in un viaggio per esplorare il racconto visivo del film Emoji – Accendi le emozioni.

MASTERCLASS NOTE ED ESPERIENZE SUL PLASMARE E CESELLARE IMMAGINI PER LO STATO D'ANIMO E PER LA STORIA
Una conversazione sul procedimento e la pratica nell'esecuzione e perfezionamento di immagini/inquadrature/sequenze per sottolineare il tono emozionale di una storia. Alessandro Jacomini, direttore per l'illuminazione cinematografica, discute alcuni degli elementi visivi utilizzati in questo mestiere e condivide la sua esperienza professionale relativa ad alcuni progetti targati Disney Studios.

MASTERCLASS CREARE PERSONAGGI CON LA REALTÀ VIRTUALE
Si esplora la nuova frontiera del Modeling in realtà virtuale con questo workshop in compagnia dell'artista Dylan Sisson, mentre espone le tecniche per sviluppare il proprio personale "serraglio" di personaggi utilizzando gli strumenti più innovativi nella creazione di contenuti. Dal modeling in realtà virtuale tramite l'utilizzo di Oculus Medium, fino alla visualizzazione finale ottenuta con Allegorithmic Substance e il RenderMan di Pixar, si scopre in che modo le odierne tecnologie avanzate possono essere impiegate per portare in vita i personaggi seguendo nuove ed eccitanti modalità, incluse la stampa tridimensionale e l'animazione multitrack. Inoltre, alla scoperta di come la realtà virtuale stia svelando agli artisti dei nuovi e potenti percorsi operativi per la loro creazione artistica.



Apri Box Commenti